Centrale geotermica

L'energia sfruttata dalla centrale geotermica

La centrale geotermica riesce a trasformare il calore proveniente dal nucleo terrestre in energia, sia elettrica che termica. Infatti, se scendiamo in profondità nella crosta terrestre noteremo che la temperatura sale gradualmente di tre gradi ogni cento metri. In presenza di acque particolarmente profonde, si creano i cosiddetti pozzi geotermici, ovvero punti dai quali risulta vantaggioso economicamente sfruttare questa energia. Questi pozzi si trovano per lo più nei pressi dei vulcani o in presenza di faglie nelle placche tettoniche. Se la temperatura dell'acqua è superiore ai 180°C sarà possibile ottenere vapore per le turbine elettriche, in caso contrario si otterrà acqua calda da destinare al riscaldamento urbano. Rispetto a molte fonti alternative, l'energia geotermica è stabile nel tempo, non dipende da fattori stagionali o metereologici, e non produce alcun tipo di scoria dannosa.
Geyser

Regolatore di temperatura Verticale SP-1000B Interruttore del regolatore del termostato del condizionatore d'aria centrale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,43€


Centrale geotermica: Componenti e funzionamento

Centrale geotermica Una centrale geotermica si compone di un pozzo geotermico, ovvero il luogo sotterraneo dal quale si ottiene l'energia. Nel pozzo sono installati dei tubi in acciaio, i quali vengono collegati a dei vapordotti, che hanno il compito di condurre il vapore ad alte temperature dal sottosuolo alla turbina. La turbina è l'elemento che permette la trasformazione dell'energia da termica a meccanica, in particolare in un movimento rotatorio. A sua volta la turbina è collegata ad un alternatore, che trasforma l'energia meccanica rotatoria in energia elettrica ad alta tensione. Lo scarto di tale procedimento è del vapore a media temperatura, il quale può essere a sua volta sfruttato tramite degli scambiatori di calore per ottenere acqua calda da destinare al riscaldamento urbano. Il rimanente vapore è inviato ad un condensatore, il quale lo ritrasforma in acqua liquida, che potrà essere nuovamente pompata nel pozzo per iniziare nuovamente il ciclo di produzione.

  • Sonde geotermiche orizzontali Le sonde geotermiche costituiscono una valida fonte di calore per soddisfare tutti i fabbisogni della famiglia, senza inquinare e senza utilizzare i metodi tradizionali che risualtano essere più costo...
  • Impianto geotermico di un'abitazione Un impianto geotermico domestico è composto da tre elementi fondamentali. Il primo è un sistema che capta il calore, generalmente formato da una tubatura di polietilene che viene interrata o in manier...
  • Scambio di temperatura con la pompa geotermica La pompa di calore geotermica consente di effettuare uno scambio di temperatura tra l'ambiente della casa e quello che si trova in profondità nella terra,generalmente a più di settanta metri di profon...
  • Geotermia in casa Al fine di rispettare l'ambiente è necessario produrre energia pulita. Secondo l'agenzia di protezione dell'ambiente statunitense le pompe geotermiche costituiscono l'impianto ideale, meno inquinante,...

Regolatore di temperatura centrale termostato regolatore regolatore di temperatura interruttore 220V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,52€
(Risparmi 0,48€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO