Attrezzi da giardinaggio

Gli attrezzi da giardinaggio sono indispensabili per gestire correttamente uno spazio verde.

Non tutti sono di fondamentale importanza ma è preferibile che quelli che si acquistano siano di ottima qualità perché devono durare nel tempo ed essere sempre validi.

Nei vari garden center dislocati nelle nostre cittadine si trovano attrezzi da giardinaggio efficienti a prezzi abbastanza contenuti ma è opportuno rivolgere la scelta verso quelli più robusti e di ottima marca.

Gli addetti possono indirizzare verso quelle attrezzature da giardino più utili ed indispensabili come la vanga, il rastrello, la roncola, la pala e la zappa.

Anche la carriola può considerarsi un attrezzo da giardinaggio perché occorre per trasportare letami o rifiuti ed agevolare tutte le operazioni di manutenzione.

La classica carriola è in ferro ma nei negozi specializzati si trovano disparati modelli anche in plastica dura e persino pieghevoli da riporre nel capanno degli attrezzi una volta terminati i lavori di trasporto.

Il forcone è un'attrezzo da ggiardinaggio molto importante perché con esso si smuove il terreno e spostando il letame o altro materiale organico, ... continua


Articoli su : Attrezzi da giardinaggio


1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
1          3      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , si consente una buona aerazione grazie allo sminuzzamento delle zolle più dure.

Il forcone è composto da rebbi curvi ma non di rado sono reperibili anche esemplari con i rebbi diritti.

È realizzato in acciaio temprato ed è utile per falciare l'erba dei prati ma anche dell'orto.

Il forcone non si deve confondere con il sarchiello che è quasi simile ma è formato da tre denti e anch'esso serve per arieggiare il terreno e dividere le zolle l'una dall'altra.

Tra gli attrezzi da giardinaggio necessari è indispensabile il trapiantatoio necessario per togliere con delicatezza le piantine cresciute nei semenzai e per metterle a dimora definitiva nel terreno.

Quest'attrezzo viene usato molto di frequente quindi è preferibile che il manico sia ergonomico in modo da facilitare le operazioni di trapianto.

Il modo migliore di trattare le piante è indubbiamente l'uso di prodotti ecologici ma quando si utilizzano anticrittogamici o pesticidi chimici, occorre mettere degli occhiali appositi e dei guanti per evitare che le sostanze vengano a contatto con gli occhi o con la cute.

Tra le attrezzature da giardino non può mancare il pianta bulbi e tuberi che occorre qualora si vogliano piantare i bulbi direttamente senza acquistare le piantine. L'attrezzo è utile perché avendo un'estermità affilata, consente di effettuare buchi precisi premendo con forza sull'impugnatura.

Spesso per innaffiare le piante o prodotti dell'orto non è indicata la pompa da giardino ma alcuni vegetali esigono un'innaffiatura a poggia e questa può essere praticata solo con l'innaffiatoio.

Quest'ultimo possiede una bocchetta particolare con piccoli forellini dove l'acqua scende direttamente sui fiori o sulle piante tramite inclinazione dell'oggetto.

In commercio ce ne sono diversi sia in materiale tipo ferro che in plastica.

Il secondo tipo è più pratico a patto che si conservi nel capanno degli attrezzi e non si lasci sotto i raggi del sole altrimenti la plastica si spacca.

Utilissimi anche i nebulizzatori specialmente quelli professionali che si portano sulle spalle quando si devono irrorare gli alberi con anticrittogamici o trattamenti antiparassitari.

Anche le forbici sono un attrezzo indispensabile per recidere piccoli rami o per eliminare foglie e fiori secchi che non possono essere asportati manualmente per non arrecare sofferenza alle piante.

Le forbici sono utili anche per spuntare le siepi a meno che non si voglia adoperare un decespugliatore elettrico.

Per questa operazione occorrono forbici con lame affilate e con manici lunghi.

Per raggiungere rami più alti è consigliabile acquistare uno svettatoio.

Da non dimenticare i badili comunemente chiamati pale che occorrono quando si devono spostare ingenti quantità di fogliame o di erba falciata.

Questi oggetti hanno sia una forma triangolare che quadrata e la loro struttura è concava.