Alambicco fai da te

Che cosa occorre per realizzare un alambicco fai da te

Un alambicco fai da te ha scopi diversi, come distillare alcool o gasolio, purificare l'acqua o effettuare un esperimento scientifico. Per costruire un alambicco fai da te ci sono vari modi, ma il più semplice è modificare un bollitore o una pentola a pressione: devono essere in acciaio inox o in rame, ma mai in piombo o in alluminio. In più servono 3-6 metri di tubo di rame largo 8 mm, un tappo in gomma per chiudere il bollitore, un secchio o un termos, un termometro, del silicone e un trapano. Per prima cosa bisogna realizzare la guarnizione facendo nel tappo di gomma due buchi, uno per il termometro e uno per il tubo di uscita. Quindi si usa il tubo di rame per fare una spirale grazie alla quale condensare il vapore dell'alambicco fai da te.
Esempio di alambicco fai da te

ALAMBICCO DI RAME. TUTTE LE DIMENSIONI. 5L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 150€


Alambicco fai da te: Come si fa a costruire un buon alambicco fai da te

Tutto l'occorrente per la distillazione fai da te Una volta inserita la spirale nel secchio, si costruisce il condensatore: si fa un buco nella parte bassa del recipiente da cui esce l'estremità corta della serpentina. Invece l'estremità lunga uscirà da un secondo buco nella parte alta del secchio. Sigillati i buchi con il silicone, si collega il tubo al bollitore o alla pentola a pressione, facendo in modo che non sia a contatto con il liquido. A questo punto si inserisce nella sua cavità il termometro, stando attenti che non tocchi le pareti o il fondo della caldaia. Ora si riempie di ghiaccio, sale e acqua il condensatore e si scalda la caldaia su una piastra elettrica per mettere in funzione l'alambicco fai da te.

    set di fragranza mela cannella e lavanda sandalo legno rose ambra

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,73€
    (Risparmi 6,5€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO