Videosorveglianza fai da te

La videosorveglianza fai da te

Per installare un sistema di videosorveglianza fai da te non servono conoscenze specifiche di elettronica e si può procedere seguendo poche e semplici raccomandazioni. In commercio si trovano kit preconfigurati che possono essere acquistati a prezzi molto ridotti e che prevedono un libretto di istruzioni molto dettagliato per permettere a tutti di montare il videocontrollo senza particolari difficoltà. Si possono comprare le videocamere con i fili di collegamento oppure WiFi. Inoltre è possibile decidere di optare per un kit ancora più immediato videoverifica, ovvero un sistema che riprende in diretta una zona protetta, collegando le telecamere a un dispositivo come un computer o uno smartphone. La videosorveglianza fai da te andrebbe installata completa di cartellonistica che avvisa eventuali malintenzionati del fatto che vi siano telecamere che stanno riprendendo, fungendo anche da deterrente.
Kit videosorveglianza

D1D9 - Sistema di allarme antifurto fai da te wireless GSM, per sicurezza domestica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129,99€


Il montaggio della videosorveglianza fai da te

Videocamera professionale La videosorveglianza fai da te può essere installata fuori da un'abitazione, un ufficio, il piazzale di un magazzino o un'attività commerciale. La prima cosa da fare è collegare le telecamere al dispositivo che abbiamo scelto come monitor. Molto spesso si sceglie di montare una videosorveglianza fai da te solo per verificare in diretta gli spostamenti fuori da un cancello o in prossimità di una recinzione. In questo caso sarà più che sufficiente connettere le telecamere ad un computer dotato di schermo. Se invece si decide di archiviare i filmati su un supporto come un hard disk, allora è necessario acquistare il disco fisso presso un rivenditore di elettronica oppure utilizzare quello del pc. I DVR di registrazione video sono quelli che vengono utilizzate nei sistemi professionali di videosorveglianza. Sul DVR vengono registrate diverse ore di riprese e, al termine del tempo disponibile per la registrazione, se l'utente non scarica i video, vengono rimossi sovrascrivendo un nuovo filmato.

  • Kit di videosorveglianza wireless La videosorveglianza wireless consente di proteggere la propria casa durante i momenti di assenza. Si tratta di un sistema altamente innovativo, che sfrutta una tecnologia ormai nota, come quella del ...
  • Allarme tramite codice di sicurezza Anche quando si è sicuri di aver una casa a prova di intrusione, si trascura sempre il fatto che ad un ladro non importa arrecare danni a cose o persone. Per questo motivo, l'installazione di un allar...
  • Telecamere di sorveglianza La videosorveglianza wifi si attua attraverso un sistema che comprende una o più telecamere dotate di un trasmettitore interno e un ricevitore con due uscite per i segnali audio e video. Questi si col...
  • Videosorveglianza wireless Installare un impianto di videosorveglianza wireless è un ottimo passo avanti per la sicurezza della casa. Si tratta di un meccanismo realizzabile con estrema semplicità a una cifra piuttosto accessib...

Tiiwee TV Simulatore - Falso TV a Colori - Home Security - Sensore di Luce e Timer

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,9€


Videosorveglianza fai da te: Costi e tipologie

Installazione videocamere La videosorveglianza fai da te ha un costo più contenuto, ovviamente, rispetto ai sistemi professionali. Si può comunque ottenere un livello di protezione dalle intrusioni molto alto, a patto di effettuare bene i lavori. Ad esempio si potrebbe pensare di connettere la videosorveglianza fai da te ad un kit d'allarme con sirena, sensori di movimento volumetrici o barriere perimetrali esterne. Opzionalmente sarebbe preferibile disporre anche di un combinatore telefonico integrato nella centrale d'allarme che avvisa una serie di numeri di cellulare o fissi nel caso di intrusione. La videoverifica, il videocontrollo o la videosorveglianza vera e propria con archiviazione dei filmati procederanno a far riconoscere il malintenzionato. I prezzi di questi impianti variano e partono da 250€ per 4 telecamere da collegare al pc col sistema WiFi. Per una videosorveglianza fai da te con archiviazione video di alcune ore sarà necessario acquistare anche un hard disk del prezzo di almeno 150€. Per un DVR, invece, serviranno almeno 500€. Aggiungendo telecamere e aumentando la qualità delle riprese il prezzo lieviterà superando 700€.



COMMENTI SULL' ARTICOLO