Restauro pittorico

Restauro pittorico

Al fine di poter eseguire un ottimo restauro pittorico il risultato deve essere completamente uniforme. Infatti sarà necessario ricreare ciò che manca o ciò che si presenta rovinato e riportare il tutto all'effetto cromatico complessivo. L'intervento di un restauro pittorico necessario può essere eseguito utilizzando qualsiasi tecnica, dall'acquarello ai colori a vernice. Ci sono svariate operazioni che possono essere prese in considerazione, tra cui: reintegrazione pittorica selettiva svolta con sovrapposizione di tratteggi, reintegrazione a rigatino con tratteggio verticale leggerissimo, a neutro cioè con il medesimo colore, o ad astrazione cromatica che cerca di cogliere il colore generale del dipinto e tante altre.
Restauro pittorico

Il restauro pittorico nell'unità di metodologia. Ediz. illustrata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,3€
(Risparmi 2,7€)


Restauro pittorico su oggetti

Ambiente completamente ristrutturato Esistono mobili e oggetti antichi così preziosi da essere lavorati ed intarsiati e poi verniciati o dipinti con applicazioni speciali. Il restauro pittorico in questo caso viene svolto dove la decorazione pittorica è stata compromessa, al fine di ottenere la perfezione originale. Se il decoro infatti presenta una parte mancante, questa viene ricostruita e completata con patine e laccature idonee sia nella forma che nel colore. Quindi, oltre al ripristino murale o su tele, anche gli oggetti antichi hanno bisogno di un ritocco con decorazioni e tecniche specifiche. Restaurare in effetti, non è solo curare il materiale, ma anche la parte dipinta di qualsiasi oggetto, nuovo o vecchio che sia.

    Bakaji Camino Elettrico CHICAGO con Cornice Legno Caminetto 1800W Completo di Mobile, Silenzioso Design Retrò, Stufa a parete da Incasso (Chicago)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 349,9€




    COMMENTI SULL' ARTICOLO