Tavoli allungabili

Perchè scegliere i tavoli allungabili

Dovendo arredare la zona destinata a sala da pranzo, oppure dovendo scegliere come sfruttare al meglio lo spazio in cucina, o ancora se si vuole inserire un tavolo aggiuntivo in salotto, è bene considerare tutti i vantaggi che si ottengono dall’acquisto di un tavolo allungabile. Il commercio fiorisce di modelli sempre nuovi e più azzardati, forme originali e materiali di tutti i tipi, per inserirsi in qualsiasi contesto domestico. Primo di una lunga serie di benefici, il tavolo allungabile è la soluzione più funzionale: permette di risparmiare spazio nelle circostanze quotidiane e offrire una tavolata comoda in caso di cene con più ospiti del previsto. In commercio si trovano tavoli allungabili per tutti i gusti e portafogli: dalle linee più economiche di grandi multinazionali agli stili ricercati del design moderno e firmato, fino a modelli d’antiquariato in vendita nelle case d’asta o nei negozi più prestigiosi. Perfetti in case moderne, fabbricati in una grande varietà di materiali, ergonomici e sempre più veloci da aprire, i tavoli allungabili sono la soluzione più opportuna per coniugare funzionalità e gusto estetico.
Tavolo allungabile ovale della serie Stockholm di Chrysties

Esidra Tavolo Allungabile, Bianco, X-Large

Prezzo: in offerta su Amazon a: 193,67€


Come scegliere le sedute più opportune

Esempio di sedute in legno e similpelle abbinate al tavolo allungabile Un tavolo non è completo se non è accompagnato da sedute adatte. L’effetto finale deve essere armonioso e tenere conto dei dettagli. Si può scegliere di puntare sul tavolo, selezionando un modello particolare e d’effetto, ma in questo caso le sedie devono mantenere un low profile per non stonare e risultare sovrabbondanti; viceversa, sedie importanti richiedono un tavolo più semplice. Nel caso poi di tavoli allungabili, bisogna tener conto della necessità di sedie aggiuntive. Anche in questo caso, la soluzione migliore è quella che combina estetica e funzionalità. Via libera alle sedie richiudibili, che occupano poco spazio in armadio o sgabuzzino e sono disponibili sia in versioni più classiche che più originali, in una grande varietà di colori e stili. Si possono acquistare poche sedie aggiuntive da utilizzare al bisogno accanto a quelle quotidiane, magari diverse, o si può scegliere di usare la stessa tipologia di sedia per ottenere un risultato uniforme a prescindere dal numero dei commensali. Un’alternativa consiste nelle panche, di legno o integrate alla parete e completate con cuscini, per un effetto più rustico e informale.

    Mobili Fiver, Tavolo Allungabile First, Rovere Rustico, 120 x 80 x 76 cm, Nobilitato, Made in Italy, Disponibile in Vari Colori

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 276,4€
    (Risparmi 8,6€)


    Tavoli allungabili in stile moderno e di design

    Esempio di tavolo allungabile moderno di design in legno e vetro Se i designer devono dedicarsi a un nuovo modello di tavolo, probabilmente sceglieranno di creare un tavolo allungabile. E’ una conclusione a cui si giunge osservando la grande quantità di tavoli allungabili di stili e forme contemporanee e sinuose, di gusto attento a una raffinatezza pulita e minimale. I materiali variano: dai tradizionali legni si giunge ai materiali di recupero, di esigenza ambientalistica, fino a vetri lavorati secondo gli usi consueti e vetri ottenuti con tecniche nuove, più leggeri e resistenti, senza escludere plastiche, cartoni, leghe metalliche e resine di vario genere. Le forme predilette sono affusolate e geometriche, le gambe vere e proprie sculture di design moderno. Un tavolo del genere sicuramente si distinguerà per la facilità di apertura, ma anche per l’effetto che riuscirà a creare nell’arredo, combinandosi perfettamente con un grande tappeto a tessitura piatta o un lampadario imponente. Unico accorgimento, nell’apparecchiare è meglio orientarsi su tovagliette all’americana e piatti semplici, per evitare di sovraccaricare il risultato finale e mantenere visibile le scelte stilistiche del designer.


    I modelli da scegliere per l'esterno

    Tavolo da esterno di forma ovale in lega metallica Per chi ama pranzare in veranda o in giardino o sul terrazzo esistono varie soluzioni di tavoli allungabili da esterno: il tavolo di plastica un po’ spartano cede il posto a forme più eleganti, adatte ad arredare un ambiente esterno. Il legno viene trattato per resistere agli agenti atmosferici e alle variazioni climatiche, risultando un ottimo investimento sia sul piano qualitativo che su quello estetico. Le varie leghe di metallo si alleggeriscono e si rafforzano per risultare quanto più pratiche possibile. Un tavolo ben scelto tira su l’arredo outdoor e crea una piacevole continuazione degli interni. Si può completare poi l’ambiente aggiungendo un gazebo o sedie a sdraio ed elementi decorativi come illuminazioni o piante in vaso e rampicanti, per godere appieno i momenti all’esterno sia d’estate che d’inverno.


    Tavoli allungabili: per chi preferisce i mobili antichi

    I tavoli allungabili non hanno una storia recente: contrariamente a quanto si potrebbe supporre, infatti, già nell’Ottocento erano diffusi e apprezzati. In Gran Bretagna, ad esempio, erano utilizzati soprattutto dalla classe borghese che non poteva contare sulle smisurate stanze delle magioni e ovviava con questo piccolo espediente. Ma anche in Italia avevano larga diffusione soprattutto negli appartamenti cittadini, così come oltreoceano, nelle nascenti città industriali della costa orientale. Ciò implica che siano in commercio anche tavoli antichi allungabili, ricavati da legni pregiati e spesso con intarsi preziosi e decorazioni accurate. I tavoli antichi hanno il fascino del legno di prima scelta e di una storia passata, ma diventano perfetti anche nelle case moderne, in un contrasto netto e piacevole con il resto dell’arredamento. Una fattura più rustica si sposa perfettamente con sedie imbottite e in stoffe colorate, mentre tavoli più elaborati preferiscono stili meno d’impatto. Un tavolo antico allungabile ha il duplice pregio di diventare il punto focale di arredo di una stanza ed essere comunque perfettamente funzionale, adatto a pranzi e cene in un’atmosfera ricercata.


    Tavoli allungabili: conclusioni e consigli finali

    tavolo allungabile salotto In conclusione, i tavoli allungabili sono pratici e disponibili in tante versioni sul mercato, sia moderne che antiche. Se ne trovano già combinati con sedie progettate apposta per creare una serie completa, oppure ci si può divertire a scegliere la combinazione preferita a seconda del gusto personale e dell'arredamento esistente. I materiali variano, le forme pure. Grande scelta c’è anche tra le misure possibili: se per un tavolo antico ci si deve adeguare a ciò che si trova, le case di arredamento di lusso e quelle più economiche e a larga diffusione provvedono rispettivamente con modelli su misura e una vasta scelta di formati pre-prodotti, per venire incontro alle esigenze e al gradimento del cliente. Comodi sia in caso di ospiti, sia se semplicemente si preferisce stare più larghi, i tavoli allungabili sono adatti a qualsiasi ambiente, dalle cucine ai soggiorni agli spazi esterni. Praticità e bellezza in un elemento d’arredo le cui potenzialità non vanno davvero sottovalutate.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO