Le veneziane

Come montare le veneziane interne ed esterne

Il montaggio delle tende veneziane ha diversi passaggi. Prima di tutto misurare con un metro la dimensione della finestra. Per una montatura esterna misurare la lunghezza dell' infisso per esteso. Per una montatura interna posizionare il metro sugli orli della finestra e misurare la larghezza sulla parte più alta, al centro e sulla parte bassa, nel caso in cui siano diverse si fa riferimento alla misura più piccola. Successivamente si fissano i cardini, per la montatura esterna livellare il binario di testa con l' infisso della porta. Per la montatura interna basta posizionare il binario all'interno della finestra. Il cardine ha due lati aperti e un' aletta che si rivolge verso l'interno della stanza. Inserire i perni per permettere alla mantovana di unirsi al binario di testa e posizionare il binario nei cardini. Infine collocare la mantovana lungo il binario nel modo che si preferisce.
Le Veneziane da interno

Amaza 15pcs Maschera Veneziana Mascherina Sexy Donna Carnevale Veneziano (Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€
(Risparmi 9,5€)


Veneziane : come dare un look vivace alla tua casa

Le veneziane in pelle Le veneziane per interni donano alla finestra maggiore raffinatezza. Le veneziane sono molto utili per regolare la quantità di luce in una stanza e le veneziane interne lasciano trapelare più luce rispetto a quelle da esterno; sono anche utili per vivere piccoli momenti di vita familiare lontano dalla vista di sguardi indiscreti. Originali e dai colori più svariati sono adatte ad ogni ambiente all'interno della casa, un elemento d'arredamento comodo e allegro, si abbinano a diversi stili: dal rustico al moderno al minimal. Le veneziane oltre ad essere prodotte dalle aziende in una vasta gamma di tonalità sono anche rivestite di cuoio, tessuti ed ecopelle e si puliscono con facilità, utilizzando semplicemente un panno secco o umido. Le veneziane interne hanno minore spessore rispetto a quelle esterne e sono più leggere.

  • Stoffe tende Quando si parla di arredamento, gusto personale e stile dell’abitazione si fondono assieme per trovare il giusto equilibrio tra eleganza e funzionalità. I drappeggi che ricoprono le finestre decorano ...
  • Tende da ufficio Le tende per ufficio possono essere utilizzate per garantire la privacy del cliente e spesso hanno anche la funzione di parete divisoria. Questa caratteristica è molto diffusa nei luoghi dove sono pre...
  • Persiana scorrevole La persiana è un elemento progettuale che serve sia a proteggere dai raggi del sole che dagli sguardi indiscreti gli ambienti interni di una casa e le persone che vi abitano. Se ne fa uso da molto tem...
  • Sistemi di oscuramento in casa I sistemi di oscuramento sono accessori d'arredo molto funzionali, che consentono di completare un ambiente e renderlo più confortevole. In commercio sono disponibili varie tipologie, diverse tra loro...

WINOMO Costume romano travestimento maschera nera maschera veneziana uomo donna festa Halloween

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€


Funzionamento e meccanismi delle tende veneziane

Veneziane soggiorno Le veneziane hanno diversi meccanismi da quelle classiche, che si abbassano e si alzano attraverso delle cordicelle che passano in una serie di buchi sulle lamelle e vengono tirate su da un gancio che le tira in una sorta di scatola vuota, a quelle meccanizzate azionate mediante telecomando elettronico. Ovviamente la manutenzione e l'istallazione della tenda stessa nei due casi è diametralmente opposta:il classico meccanismo di solito è già pre-montato nella confezione di istallazione e soprattutto ha bisogno solo di essere fissato al soffitto o all'infisso. Le lamelle che costituiscono le tende veneziane sono rigide e orizzontali spesso di una lunghezza maggiore rispetto all' infisso così da poterle collocare senza difficoltà al soffitto tramite l'utilizzo di supporti verticali metallici o plastici. Anche se Le veneziane che funzionano manualmente sono sempre quelle che vanno per la maggiore.


Materiali, colori ed estetica per un arredamento perfetto

Le veneziane in legno Generalmente le veneziane sono fabbricate con materiali di natura plastica. Grazie alla propria versatilità e alla loro incredibile resistenza all'usura e alle intemperie rendono questo tipo di tende le più usate. Con le moderne tecniche di sagomazione è possibile trovare delle veneziane davvero carine che potrebbero fare la differenza nell'arredo dei nostri ambienti. Tutti coloro che cercano soluzioni più raffinate e soprattutto più particolari possono sempre ripiegare sulle fini veneziane in tessuto, ideali per rendere i nostri ambienti interni davvero confortevoli e accoglienti. Di solito per l'esterno vengono utilizzate anche tende in metallo, grazie alle sue caratteristiche l'alluminio è uno dei materiali più usati. Per chi è realmente alla ricerca di una soluzione davvero ricercata può sempre ripiegare sul gusto esotico del legno e ovviamente del bambù.


Il corretto utilizzo delle veneziane

Per il corretto utilizzo delle nostre amate veneziane in realtà dovremmo sempre avere tantissima attenzione su come queste vengono montate. L'orientamento delle tende non deve mai essere casuale, infatti, in inverno posizionando il lato concavo delle lamelle verso l'interno della stanza ci potremo assicurare un ambiente più mite, le tende non lasciano entrare l' aria fredda, creando una vera e propria barriera. Mentre in estate dobbiamo necessariamente girare le tende, facendo in modo che che il lato concavo delle lamelle sia posto verso l'esterno per mantenere l'ambiente domestico ed uffici freschi e preservarli dal caldo intenso. Insomma le nostre veneziane sono anche un ottimo alleato per il nostro comfort e soprattutto anche con il risparmio oggettivo sulla spesa del condizionamento che ci portano queste piccole accortezze.


Le veneziane: Manutenzione e pulizia

Veneziana spiragli sole Di qualsiasi materiale siano costituite è necessario prendersi molta cura delle nostre tende veneziane con una manutenzione periodica. In questo modo eviteremo l'usura delle cordicelle e eviteremo la deformazione o addirittura la rottura deĺle lamelle. Quindi faremo a meno anche del continuo inconveniente di doverle sostituire. Una buona e costante pulizia aiuta a questo proposito. Per pulire al meglio le veneziane è indicato utilizzare prodotti specifici in base al materiale di cui sono composte ad esempio per delle veneziane in legno massello o vimini useremo prodotti delicati per conservare allungo il legno in buon stato, ugualmente vale per quelle ricoperte in pelle o tessuto mentre è sicuramente più semplice provvedere alla pulizia di veneziane in plastica o metallo facendo sempre attenzione a non utilizzare detergenti aggressivi


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO