Concime per bonsai

Regole di conferimento

Per assicurare il corretto e sano sviluppo delle caratteristiche piante ornative da appartamento, nonché il conferimento degli appropriati nutrienti, si rivela necessario l'impiego frequente di concime per bonsai. Mediamente, la fertilizzazione andrà massimizzata durante le stagioni primaverile ed estiva, a cadenze anche molto ravvicinate, mentre sarà opportunamente limitata nella restante parte dell'anno. Nell'opera, potranno essere adoperati alternativamente fertilizzanti a natura solida, contraddistinti dal rilascio graduale e differito, ovvero a natura liquida, dopo averli disciolti nell'acqua di irrorazione.
Bonsai cotoneaster

Growth Technology - Bonsai Focus, Fertilizzante liquido concentrato per bonsai, 300 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,99€


Concime per bonsai: Composizione e contenuto

Azalea pianta bonsai Il concime per bonsai da adottare potrà essere a struttura organica, atto a mantenere vitale la terra di coltura, o di fattura chimica, ottenuto da procedimenti di trasformazione industriali. In ogni caso, il fertilizzante dovrà contenere i basilari macrocomponenti di rito, ovvero:

- elementi azotati, efficaci per la maturazione vigorosa dell'albero

- elementi potassici, fondamentali per la qualità delle bacche e delle infiorescenze

- elementi fosforati, rilevanti per l'estetica dell'albero e per le radici

A complemento, inoltre, dovranno essere contemplati nel prodotto i vari microelementi dovuti, quali, il ferro ed il manganese.

  • Bonsai di camelia fiorito I bonsai di camelia sono particolarmente ambiti per le loro prospere fioriture. Sia il tronco che i rami sono facili da modellare e assumono senza soffrire qualsiasi forma gli si voglia imprimere. La...
  • Bonsai di magnolia La magnolia cresce spontaneamente nei paesi orientali. Il suo bonsai è fra i più caratteristici e belli che esistano. Ha una chioma assai folta costituita da piccole foglie color verde chiaro e fiori ...
  • Bonsai con tronco intrecciato Il bonsai di rosmarino si riproduce per margotta, seme e talea, tuttavia per realizzare un bonsai è meglio ricorrere alla raccolta (preferibilmente nella stagione invernale) di una pianta in natura, i...
  • Un esempio di bonsai di acero palmato L'acero palmato, a differenza di altri bonsai, può sostenere sia il caldo che il freddo. In estate è meglio esporre il bonsai alla luce diretta nella mattinata, spostandolo poi in una zona ombreggiata...

Compo 1200602005 Concime per Bonsai, 250 ml, Verde, 6.3 x 7 x 15.5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,4€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO