Vasi e fioriere

Come sceglierli

Il mercato offre una scelta molto ampia di vasi e fioriere. Ce ne sono di tanti materiali, di ogni forma e dimensione ed anche di tutti i prezzi. È facile trovare quelli più adatti alle proprie necessità, anche perché si trovano in vendita nei negozi specializzati, ma anche al supermercato e in altri generi di punti vendita. La prima caratteristica da considerare riguarda il materiale. Fermo restando che si possono trovare in plastica, terracotta, pietra, cemento, legno, resina e molto altro ancora, la distinzione principale è tra quelli in terracotta e quelli in plastica. I primi sono più pesanti e traspiranti, adatti a piante che temono l'umidità. Per molti sono considerati anche i più belli perché i segni del tempo li impreziosiscono, più che rovinarli. Quando si scelgono questi vasi o fioriere di dimensioni più grandi, si deve tener conto del loro peso. È molto opportuno che siano pesanti se devono sostenere piante alte che il vento potrebbe abbattere e quando non si dovranno spostare di frequente. In commercio si trovano vasi in coccio semplicemente decorati oppure dipinti in modo artistico, e sono adatti per stare sia in casa che all'aperto.
Vasi terracotta

Eda Plastiques - 13731 BR.T SX1 - Volcania, Fioriera in plastica, 100 x 40 x 40 cm, Colore: Grigio (Anthrazit)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 97,99€


Vasi e fioriere: Materiali

Fioriere plastica Tra i materiali per vasi e fioriere c'è la plastica, o la resina. Oltre alla leggerezza, questa tipologia di contenitori per piante si caratterizza per il fatto di non essere traspirante. Questo non è un difetto nei casi in cui i vasi sono esposti al sole diretto o in posti dove non è facile annaffiare spesso. Se invece si adoperano per altre situazioni, è importante predisporre un buon drenaggio sul fondo del vaso ed irrigare con moderazione, aspettando che il terreno si asciughi tra un'innaffiatura e l'altra. Anche i vasi in plastica possono essere colorati ed avere forme artistiche e di design tali da adattarsi anche ai diversi tipi di arredamento, sia per gli interni che per i terrazzi. Infine, meritano attenzione le fioriere ed i vasi che si possono utilizzare appesi al soffitto o ai balconi. Sono dotati di ganci o di staffe per essere sistemati in sicurezza anche all'aperto ed offrono soluzioni molto decorative e pratiche per chi ha poco spazio. Il suggerimento che vale per tutti i tipi di vasi e fioriere è quello di lavarli prima dell'uso e quando si effettua il travaso di una pianta. Quelli in coccio vanno tenuti a bagno alcune ore, prima di utilizzarli la prima volta.

  • Vasi in plastica per piante I vasi per piante possono essere di tanti tipi; quelli in plastica hanno diverse qualità che li distinguono dagli altri, tra cui la leggerezza, l'economicità, ma anche la bellezza poiché possono esser...
  • Fantasiosi vasi da interni Quando si sceglie una pianta da inserire in appartamento certamente si deve tener conto delle sue esigenze e delle caratteristiche che la rendono più o meno adatta ad essere coltivata negli spazi disp...
  • Vasi da esterno in resina I vasi da esterno in resina sono sempre più diffusi nel mondo del giardinaggio. A differenza dei comuni vasi in plastica, sono disponibili in decine di forme e colori, e diventano dei veri e propri el...
  • Vaso da giardino in plastica I vasi da giardino in plastica sono molto diffusi grazie alla loro versatilità nonché alla facilità che si ha nella loro movimentazione. Infatti, a differenza dei tradizionali vasi in coccio, sono mol...

Pflanzwerk® Fioriera Vaso per Fiori Portavaso Antracite Plastica 27x80x30cm *Resistente al Gelo* *Protezione UV* *Europea di qualità*

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO