Vasi esterno

Le caratteristiche principali dei vasi esterno

Prima dell'acquisto di vasi esterno oltre alle valutazioni prettamente estetiche, bisogna considerare alcune caratteristiche fondamentali: la resistenza alle temperature, la tecnologia costruttiva, la verniciatura. Quando si acquista un vaso è importante chiedere al venditore se il vaso da esterno è costruito per resistere a temperature estreme, dai - 60° fino ad una massima di 80°, questo parametro è essenziale per considerare la durevolezza e la resistenza del vaso nel tempo, senza alterazioni di colore ed improvvisi cedimenti. Un vaso di ottima qualità viene costruito con tecnologia rotazionale: una tecnica di costruzione che presenta un foro al centro del vaso e una struttura in resina per una maggiore resistenza agli agenti atmosferici. La verniciatura dei vasi esterno può essere ruvida o lucida, in entrambi i casi deve garantire una perfetta resistenza ai raggi UV.
Vasi da esterno in ceramica

Prosper Plast Vaso da Fiori Urbi in plastica con Rivestimento Interno, Taglia XL, Bianco, 50 cm di Altezza, 7 Colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,94€
(Risparmi 0,16€)


La scelta dei materiali per i vasi esterno

Vasi da esterno in terracotta Nella scelta dei materiali per i vasi esterno è importante considerare quali sono i pro e i contro di ogni materiale costruttivo. Il classico vaso da esterno è realizzato in terracotta, un materiale dalla consistenza molto porosa che permette il filtraggio dell'acqua, così da evitare il ristagno e la formazione di muffe; è importante che i vasi di terracotta presentino un foro di drenaggio al centro per evitare gli accumuli di acqua. I vasi da esterno più economici sono costruiti in plastica, un materiale molto versatile e resistente che però ha lo svantaggio di non drenare in maniera adeguata l'acqua, causando a volte spiacevoli ristagni che possono far marcire la pianta. In commercio vi sono anche vasi in ceramica, pietra e legno, materiali che però sono più adatti per i vasi da interno, perché non lasciano filtrare l'aria e l'acqua e non resistono nel tempo.

  • Fioriere esterni Le fioriere per esterni sono elementi di grande bellezza che risultano al tempo stesso elementi pratici e di arredo: infatti consentono di decorare i terrazzi, i giardini e i balconi con piante e fior...
  • Vasi plastica Nella scelta dei vasi esterni per fiori e verde ornamentale, è buona regola conoscere quali sono in generale i principali materiali sul mercato e le soluzioni di arredo giardino, per progettare la sis...
  • Vaso in resina da esterno I vasi in resina da esterno sono molto utilizzati proprio per le loro caratteristiche che li rendono perfetti per poter stare all'aperto e non subire danni da eventuali agenti atmosferici come il sole...
  • vasi da arredamento sospesi Chi possiede un giardino o un’ampia terrazza sa bene che importanza possono avere i vasi da arredamento. Questi complementi d'arredo, infatti, sono in grado di trasformare completamente gli spazi este...

Geda CGRA 85-A Vaso Tondo Genesis, Altezza 85 cm, Larghezza 38, Colore Antracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,5€


I vasi esterno particolari ed originali

Vasi da esterno illuminati Per un giardino raffinato ed elegante che si adatti alle ultime tendenze dell'arredamento si possono scegliere dei vasi da esterno dalle forme particolari ed originali, realizzati in materiali innovativi e moderni. Uno dei materiali più usati negli ultimi anni per la costruzione dei vasi è l'alluminio; questo materiale resiste agli urti, all'umidità ed alla ruggine, inoltre la sua intrinseca lucentezza fa risplendere ogni angolo del proprio giardino. Le forme più originali dei vasi da giardino si ispirano alle linee geometriche, rivisitandole in chiave moderna, come i vasi che riprendono le singole lettere dell'alfabeto o quelli che assumono la forma di sinuosi tronchi. Per un giardino moderno ed elegante si possono scegliere dei vasi retroilluminati, che illuminano e valorizzano le vostre piante creando piacevoli angoli di luce.


Vasi esterno: Come riciclare e creare dei vasi esterno

Vasi da esterno riciclati Se volete collocare nel vostro giardino dei vasi esterno unici ed originali, potete optare per il riciclo creativo utilizzando dei contenitori o degli oggetti che solitamente non vengono usati come vasi. Una delle idee più usate per contenere le proprie piante è quella di riciclare i vasetti in vetro o i sacchi di iuta, per un giardino dall'aspetto rustico in perfetta simbiosi con l'ambiente circostante. Molto spesso vengono utilizzati i pneumatici usati come vasi da esterno, se dipinti in colori vivaci ed accesi sono oggetti perfetti per collocare piante e fiori. Per donare nuova vita ai classici vasi in terracotta, si possono creare delle composizioni molto particolari, semplicemente eliminando una delle pareti esterne, dipingendoli con motivi optical o inserendo piccoli accessori.



COMMENTI SULL' ARTICOLO