Mattonelle per esterno

Mattonelle per esterni: come scegliere il materiale?

I materiali utilizzati per le mattonelle da esterno sono generalmente il cotto, il gres porcellanato e il calcestruzzo. Tuttavia non si tratta solo di stabilire il budget e coniugarlo con il proprio gusto estetico, bisogna fare i conti con aspetti più tecnici. Se ad esempio ci si trova in un luogo ove sono frequenti le piogge, certamente è meglio orientare la propria scelta verso mattonelle con specifico assorbimento idrico basso. Tenendo anche in considerazione che se le precipitazioni sono intense, una pavimentazione antiscivolo o con più resistenza rispetto alle impronte sarà di notevole aiuto estetico e pratico. Esistono invece piastrelle idonee a pavimentare esterni siti in zone considerate a rischio di gelate. Queste saranno strutturate per resistere alle temperature rigide e alla neve senza perdere in durata nel tempo. Chi abita in zone soleggiate avrà l'imbarazzo della scelta ma in ogni caso non mancano scelte di design stilisticamente rispondenti a tutti i gusti e costi.
Mattonelle per esterno antiscivolo

Toomax Z662RE52 Floory Set 10 Pavimentazioni, 40-H, 40X40X4, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,98€
(Risparmi 10,01€)


Mattonelle da esterno in Gres Porcellanato

Pavimento bordo piscina in gres porcellanato Le mattonelle da esterno più idonee se si deve pavimentare un bordo piscina o una zona molto piovosa sono quelle in gres porcellanato. Perfette anche per i giardini naturalmente poiché tra le loro qualità maggiori si riscontrano: antiscivolo, elevata resistenza a graffi, urti e scheggiature e anti-abrasione. Resistono bene persino alle eventuali aggressioni chimiche. Si può giocare molto tra praticità e design. Scegliendo le mattonelle da esterno in gres porcellanato con finitura rettificata, si avranno fughe quasi invisibili: un effetto estetico d'impatto e molto squadrato. Quelle naturali, e quindi con finiture strutturate, limitano ancor più l'azione antiscivolo perché non vengono né levigate né lucidate dopo la cottura. La scelta delle cosiddette piastrelle in gres a tutta massa comporta la visuale in superficie di tutte le particolari cromature intorno alla stessa mattonella. In caso di rottura, il danno estetico sarebbe davvero impercettibile.

  • Un bel pavimento sovrapponibile in legno I pavimenti sovrapponibili sono una valida alternativa al rifacimento integrale o parziale della pavimentazione esistente, in quanto consentono di rinnovare un ambiente senza dover procedere a fastidi...
  • Rivestimenti pietra I rivestimenti in pietra per esterni donano a tutta la casa una grande eleganza, conferendogli un aspetto naturale proprio di altri tempi. I rivestimenti in pietra hanno una funzionalità e una versati...
  • Pezzi porfido Riguardo ai pavimenti in porfido per esterni prezzi, è possibile dire che sono variabili in base alla lavorazione che ha subito la pietra, più piccoli sono i pezzi di porfido che si vogliono acquistar...
  • Pavimenti legno Il pavimento legno per esterni dona un tocco di raffinata eleganza anche all'esterno della propria abitazione. Oggi, per chi ama il parquet in legno e vuole arredare anche l'esterno della propria casa...

Relaxdays 10013939 Zerbino per Esterni, in Gomma, con Struttura Puntinata, Flessibile/Versatile, 40 X 60 X 1.5 cm, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Mattonelle per esterno in calcestruzzo o in legno?

Mattonelle in calcestruzzo grezze Ogni materiale, se sottoposto a giusto trattamento, può diventare una valida alternativa per lo spazio esterno. Il legno per esempio è spesso utilizzato per pavimentare giardini e terrazzi ma si trova prevalentemente in listoni. Questo consente adeguato montaggio e mantenimento. Le mattonelle per esterno in calcestruzzo stanno diventando una scelta di design sempre più all'avanguardia nel settore, merito della resistenza nel tempo e delle doti estetiche. Il primo pregio si ottiene grazie al materiale: cemento, graniglie di diversi colori, polipropilene e speciali trattamenti che gli conferiscono doti antiscivolo, antimuffa e antiusura. Molto resistente alle piogge non delude certo dal punto di vista del design: a disposizione varie metodiche di stampa che consentono di riprodurre alla perfezione l'aspetto di una pietra, di una roccia, del legno stesso e persino di mattoni.


Modelli in cotto

Pavimentazione cotto Per chiunque desidera un giardino o terrazzo in stile rustico ma senza rinunciare alla classe e al tempo stesso alla modernità, le mattonelle per esterno in cotto soddisfano tali prerogative. Sono un mix unico di queste qualità insieme poiché spesso tutto dipende da come saranno posate in opera. La durabilità e la resistenza sono garantite dal materiale stesso mentre il design è legato alla scelta della lavorazione del cotto. Si può preferire quella a mano che garantirà una mattonella diversa dall'altra rendendo una pavimentazione unica nel suo genere. Questo prevede piastrelle cotte esclusivamente in fornace a differenza della lavorazione industriale. I colori variano dal cotto più o meno chiaro, possono prevedere greche che arricchiscono i contorni oppure che formano divertenti ed eleganti geometrie centrali. Devono certamente essere posate con accortezza per la pendenza dell'acqua così da renderle idrorepellenti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO