Tavoli da giardino

Che cosa sono i tavoli da giardino

I tavoli da giardino sono la soluzione più adatta e funzionale per arredare questo spazio esterno e renderlo completo, attrezzato, bello da vedere e adatto per rilassarsi. Infatti consentono di presentare al meglio gli ambienti outdoor e realizzare una piccola oasi di benessere in base allo spazio disponibile e alle proprie esigenze. In commercio si trovano tanti modelli di tavoli, diversi per forme, dimensioni e materiali. Molto apprezzati sono gli esemplari in legno, rattan, alluminio e ferro battuto. In questo modo si possono soddisfare tutte le necessità d'arredo. Adottare i tavoli da giardino consente di creare un secondo soggiorno attrezzato, così da poter usufruire pienamente degli spazi outdoor durante la bella stagione. Come gli altri mobili per l'arredo esterno, devono essere scelti con cura e risultare confortevoli ed eleganti quanto quelli destinati ai locali interni.
Esempio di tavoli da giardino

Relaxdays Arvid Tavolo da Pranzo Rotondo, Legno, Bianco, 120x120x75 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 166,31€
(Risparmi 3,93€)


Perché usare i tavoli da esterno in giardino

Rustico tavolo da giardino Adottare i tavoli da giardino negli ambienti esterni (anche un balcone o una terrazza) consente di soddisfare tante esigenze diverse. Innanzitutto è possibile scegliere un modello particolare per schermare lo spazio esterno dai raggi del sole troppo intensi. Si tratta di un accorgimento basilare quando si ha poco spazio a disposizione. Infatti molti tavoli per giardino sono dotati di un foro al centro dove inserire un ombrellone. In questo modo si ottiene una zona d’ombra funzionale per una piacevole area relax. Al tempo stesso l'adozione di questi arredi esterni risulta indispensabile per potersi dedicare alle attività tipiche della bella stagione. Ad esempio si trascorre del tempo chiacchierando con gli amici, rilassandosi al sole oppure in mezz'ombra, leggendo un libro oppure organizzando pranzi e cene all'aperto, aperitivi o grigliate in compagnia.

  • Tavolo in resina con sedie I tavoli da giardino in resina rendono più funzionale lo spazio esterno attiguo alla casa. Possono essere adoperati per appoggiare oggetti, per pranzare o cenare all'aperto durante la bella stagione o...
  • Tavolo giardino legno L'arredamento degli ambienti esterni deve essere curato allo stesso modo di quello interno. In questo modo è possibile renderli pienamente fruibili durante la bella stagione. I tavoli da giardino svol...
  • Tavolo allungabile ovale della serie Stockholm di Chrysties Dovendo arredare la zona destinata a sala da pranzo, oppure dovendo scegliere come sfruttare al meglio lo spazio in cucina, o ancora se si vuole inserire un tavolo aggiuntivo in salotto, è bene consid...
  • Tavolo da salotto riciclato I tavolini da salotto sono arredi molto amati e ormai sono irrinunciabili in un ambiente living: chiamati anche tavolini da caffè, negli ultimi anni sono stati adottati soprattutto in stile Shabby Chi...

Mobili Fiver, Tavolo allungabile Cucina, Easy, Frassino Bianco, 140 x 90 x 77 cm, Nobilitato, Made in Italy, Disponibile in Vari Colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 243,1€


Come abbinare i tavoli da giardino al meglio

Tavolo con sedie coordinate In genere i tavoli da giardino sono venduti con sedie coordinate, così da avere a disposizione un set completo che utilizza gli stessi materiali, design e colori. In questo modo si ottiene una soluzione d'insieme armonica e dotata delle caratteristiche tecniche e cromatiche. Molto spesso vengono abbinate quattro o sei sedie, così da poter organizzare senza problemi feste e pranzi all’aperto con amici e parenti. In ogni caso è bene scegliere con attenzione il materiale degli arredi, così da avere un ambiente di gusto ed eleganza. Infatti non bisogna dimenticare che i tavoli da giardino hanno un ruolo centrale nell'arredo degli ambienti esterni. Abbinare il ferro battuto al vetro risulta sempre una soluzione vincente e si impiegano sedute in metallo dalle eleganti volute. Molto sofisticate sono anche le soluzioni in polyrattan, che possono essere accompagnate da poltroncine nello stesso materiale.


Come rendere personali i tavoli per giardino

Moderno tavolo da giardino Volendo è possibile personalizzare a piacere e rendere davvero originali i tavoli per giardino: si opta quindi per l’arredamento creativo, recuperando mobili o complementi che si possiede già. Ad esempio si può trasformare un baule vintage in un basso tavolo da esterno per dare stile e un tocco particolare all'ambiente. In alternativa è possibile decorare i tavoli da giardino lasciando libera la propria fantasia. Il piano può essere abbellito da centrotavola di notevole impatto estetico. Tra gli accessori disponibili si ricordano un vaso in vetro riempito di fiori o di conchiglie bianche, un vassoio in legno sul quale si posizionano candele profumate, un runner di cotone illuminato dalla luce di una lanterna esotica appesa sopra il tavolo. L'importante è scegliere con attenzione il modello in base allo spazio a disposizione e inserirlo in maniera strategica.


Come scegliere i tavoli da giardino in plastica

Tra i modelli di tavoli da giardino più apprezzati per creare un soggiorno da esterno ci sono quelli in materie plastiche. Si tratta di esemplari resistenti, funzionali e moderni, disponibili in tanti colori diversi. Si va dal classico bianco a quelli più vivaci. Inoltre le forme possono essere molto diverse tra loro, così da soddisfare tutte le esigenze d'arredo e di stile. I modelli dalle linee minimal sono indicati in ambienti moderni, mentre in contesti tradizionali sono da preferire i classici esemplari bianchi dalle forme curvilinee. Volendo è possibile abbellire il piano con tovagliette dai pattern originali. I tavoli da giardino in plastica sono sempre pratici e vanno scelti in base al contesto in cui sono inseriti. Gli arredi color verde pino si abbinano perfettamente a un pavimento in cotto carteggiato, mentre per lo stile provenzale si consigliano complementi con un piano composto da stampe a forma di piastrelle oppure in finto mosaico. Vengono abbinati a sedie plastiche dotate di coprisedia a righe.


Tavoli da giardino: Come scegliere i tavoli da giardino in legno

Tra i tavoli da giardino più apprezzati e diffusi si ricordano quelli in legno perché molto versatili e capaci di prestarsi a ogni esigenza. Si tratta di veri e propri must have, che possono essere decorati con tovaglie a righe in colori pastello, centrotavola colorati e accessori di design in base allo stile d'arredo dell'ambiente. Questi esemplari garantiscono un risultato elegante e raffinato, tuttavia è bene tenere a mente alcuni accorgimenti per avere una soluzione a regola d'arte e duratura. Innanzitutto i tavoli da giardino in legno devono essere trattati in maniera specifica per poter sopportare l'azione degli agenti atmosferici, dei raggi solari, degli sbalzi termici e del freddo senza subire danni. Si consigliano essenze resistenti e robuste, come l'acero, il rovere e il faggio. In alternativa si può optare per legni esotici, come il teak e l'iroko, perché hanno una naturale resistenza all'umidità.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO