Tavoli in vetro

Che cosa sono i tavoli in vetro

I tavoli in vetro sono soluzioni molto eleganti e raffinate, che valorizzano in maniera unica la propria casa. In commercio si trovano decine e decine di modelli diversi, che possono avere le più disparate destinazioni d'uso. Si tratta di semplici dettagli d'arredo, che tuttavia rivoluzionano completamente l'aspetto di una stanza: in questo modo anche una cucina informale diventa un luogo di gran classe. In questo caso si consigliano modelli quadrati oppure rotondi e le loro dimensioni devono essere scelte in base allo spazio disponibile. Così non risultano troppo ingombranti. I tavoli in vetro molto spesso sono elementi di design e creano giochi di trasparenze, luci e riflessi. In genere gli esemplari da salotto hanno un'altezza massima di 60 cm e sono l'ideale piano d'appoggio per riviste, vassoi, lampada oppure vasi di fiori. Inoltre possono servire agli ospiti per poggiare vari oggetti sul ripiano.
Tavolino in vetro di design

Tavolo Consolle Allungabile Clarissa, Design Moderno Elegante, Tavolo per Casa Ufficio, Tavolo 10 Posti Salvaspazio Multiposizione, Allungabile Fino A 2.37 Metri 78 x 51 x 90 cm, Bianco Lucido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 149€


Tavoli in vetro in sala da pranzo

Esempio di tavoli in vetro I tavoli in vetro possono essere inseriti con ottimi risultati anche nella sala da pranzo. Questi modelli hanno in genere le stesse caratteristiche degli esemplari che arredano la cucina, tuttavia hanno dimensioni maggiori per poter ospitare tutta la famiglia e gli ospiti duranti i pasti. Quando non vengono utilizzati per consumare il pranzo e la cena, i tavoli possono essere abbelliti con un vaso in vetro al cui interno è contenuto un bouquet di fiori colorati oppure un mazzo di calle bianche. In alternativa si può posizionare sul ripiano una ciotola in terracotta riempita con colorata frutta di stagione, così da dare allegria e vivacità a tutto l'ambiente. Per non nascondere le forme e le linee uniche dei tavoli in vetro è bene non coprirne la superficie con una tovaglia, se non quando non è strettamente necessario. Di conseguenza, per mantenere inalterati l'effetto specchiato e i giochi di trasparenze, si consiglia di impiegare un runner raffinato in cotone ricamato ed eleganti tovagliette all’americana.

  • Tavolo allungabile ovale della serie Stockholm di Chrysties Dovendo arredare la zona destinata a sala da pranzo, oppure dovendo scegliere come sfruttare al meglio lo spazio in cucina, o ancora se si vuole inserire un tavolo aggiuntivo in salotto, è bene consid...
  • Tavolo da salotto riciclato I tavolini da salotto sono arredi molto amati e ormai sono irrinunciabili in un ambiente living: chiamati anche tavolini da caffè, negli ultimi anni sono stati adottati soprattutto in stile Shabby Chi...
  • Salotto in vimini da giardino Per scegliere gli arredi da giardino giusti occorre fare un'attenta valutazione dello spazio disponibile. Capire bene com'è il terreno e a quanta umidità è sottoposto, questo serve a non sbagliare nel...
  • Tavolo in resina con sedie I tavoli da giardino in resina rendono più funzionale lo spazio esterno attiguo alla casa. Possono essere adoperati per appoggiare oggetti, per pranzare o cenare all'aperto durante la bella stagione o...

TAVOLO Da BILIARDO Rivestimento Verde In Legno Professionale Triangolo Per Bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,99€


Quali sono i tipi di vetro usati

Tavolo in vetro e metallo Oltre a differenziarsi per per modelli, dimensioni e forme, i tavoli in vetro possono adottare diverse tipologie di materiale. Infatti il vetro può essere sottoposto a differenti tipi di trattamento, che creano effetti superficiali e decorativi davvero spettacolari e di notevole effetto. Inoltre bisogna tenere a mente che i tavoli in vetro sono fatti di un vetro più ricercato rispetto ai modelli inseriti nelle cucine e nelle sale da pranzo. Infatti questi ambienti sono di rappresentanza e servono per accogliere gli ospiti, quindi vanno presentati al meglio. In genere i ripiani vengono realizzati in vetro trattato per renderli più resistenti e sicuri. Al tempo stesso le superfici possono avere una finitura satinata, autopulente, argentata oppure acidata. La scelta dipende dai propri gusti personali, dalla destinazione d'uso degli arredi e dallo stile della casa.


Come pulire e mantenere

Funzionale tavolo in vetro Quando si adottano dei tavoli in vetro per arredare la propria casa bisogna tenere a mente che questo materiale può presentare alcuni inconvenienti perché è al tempo stesso resistente e delicato. Di conseguenza si mettono in pratica cure regolari per mantenerne inalterata la bellezza e farli durare nel tempo. In particolar modo si deve prestare molta attenzione ai graffi: infatti basta posare con disattenzione un oggetto sulla superficie per causare danni. Per questo motivo si applicano feltrini sotto i soprammobili, i vasi e tutti gli altri oggetti posati sul ripiano. Per eliminare o attenuare i graffi occorrono un tampone di feltro e ossido di cerio da diluire in acqua. risultati dipendono dalla profondità del graffio. Dopo aver bagnato il tampone con la miscela si pulisce il piano, strofinando in maniera molto energica la parte interessata.


Quali arredi abbinare a un tavolo da cucina

Per arredare al meglio la propria cucina si possono utilizzare tavoli in vetro e legno oppure vetro e metallo. Infatti i modelli possono avere una struttura in ferro battuto oppure in legno bianco e un ripiano in vetro. In questo modo si ha un piano d’appoggio al tempo stesso raffinato e funzionale. Il risultato finale viene completato abbinando ai tavoli in vetro accessori decorativi e complementi di design. Ad esempio si pone sul ripiano una ciotola riempita con frutta colorata. Per ottenere una composizione d'effetto e dallo stile minimal si possono aggiungere alti sgabelli da cucina oppure sedie in vetro sagomato e metallo. La scelta dipende dalle proprie esigenze e dallo stile dell'ambiente. I tavoli in vetro possono avere forme particolari: in alcuni casi hanno ripiani integrati regolabili, piani di lavoro estraibili e alloggiamenti vari. Inoltre in commercio si trovano anche esemplari allungabili.


Cosa sono i tavoli in vetro da salotto

Tavoli in vetro da salotto Veramente eleganti e raffinati sono i tavoli in vetro, qualunque sia la forma adottata. Infatti questi complementi d'arredo di grande pregio fanno sempre la differenza e sono ovali, rettangolari, rotondi oppure quadrati. Possono essere completamente in vetro oppure avere la base in tanti materiali diversi a seconda dello stile d'arredo che si vuole adottare. Ad esempio, per dare all'ambiente un tocco classicheggiante, si può avere una base in marmo a forma di capitello. Invece per un'abitazione in stile scandinavo sono preferibili gambe in pino grezzo, mentre per un arredamento industrial si consiglia una struttura in ferro battuto. In ogni caso i tavoli in vetro si caratterizzano per avere un’eleganza inalterata, che valorizza il contesto, rendendolo confortevole e accogliente. Funzionali e versatili, questi arredi si adattano ai vari stili (classico, rustico, shabby chic oppure moderno) grazie alle loro linee semplici ed essenziali.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO