Battiscopa radiante

Che cos'è un battiscopa radiante e le caratteristiche

Il battiscopa radiante è una soluzione innovativa e molto vantaggiosa per riscaldare in maniera efficace e funzionale la propria casa. In questo modo si evitano correnti d'aria, ingombri provocati dai termosifoni e la formazione di condensa negli angoli. Questa valida alternativa ai tradizionali sistemi di riscaldamento è molto diffusa nei Paesi del Nord e del Centro Europa, ma da qualche anno è presente anche in Italia. Il battiscopa radiante può essere installato in ogni tipo di edificio perché si applica negli ambienti in maniera semplice e veloce, in quanto non necessita di opere murarie invasive. Inoltre può sfruttare per l'alimentazione la caldaia già esistente oppure qualunque altra tipologia di generatore del calore, che si tratti di un termocamino, di una pompa di calore o di una geotermica.
Battiscopa radiante

BATTISCOPA MM 70X9 PVC ESPANSO ML 2 NOCE SCUR Confezione da 48PZ

Prezzo: in offerta su Amazon a: 127,92€


I vantaggi del battiscopa radiante installato in casa

Battiscopa moderno Installare un battiscopa radiante vuol dire adottare una soluzione di riscaldamento in grado di garantire numerosi vantaggi. Innanzitutto si evitano movimenti d'aria che provocano correnti in grado di abbassare il comfort abitativo. Inoltre si ottengono muri asciutti e non si formano condense e muffe perché la superficie non è mai umida. In aggiunta, il battiscopa radiante emana un calore diffuso e uniforme che raggiunge ogni punto dell'ambiente, persino il soffitto. Al tempo stesso l'umidità relativa interna non supera mai il 50-60%. Questo sistema di riscaldamento consente di regolare a proprio piacere la temperatura in ogni stanza, riducendo i consumi anche del 30-40%, con un notevole risparmio in bolletta. Eliminando i termosifoni si guadagna il 15% di spazio in più e si è molto più liberi nella disposizione dei mobili nelle stanze. Infine, adottando sistemi che consentono il risparmio energetico e il miglioramento delle prestazioni abitative, si può usufruire delle detrazioni IRPEF al 65%.

  • Battiscopa in plastica Lo dice la parola stessa: il battiscopa ha la funzione di proteggere la parete dall'azione della scopa, dell'aspirapolvere e dello straccio, al fine di evitare la formazione di antiestetiche macchie. ...
  • Modello di battiscopa per cucine Il battiscopa per cucina serve per proteggere la parte più bassa della parete dalle infiltrazioni di sporcizia, dallo sfregamento con gli accessori per la pulizia o con i mobili ma ha anche un ruolo ...
  • Zoccolino in gres porcellanato I battiscopa in gres porcellanato sono fra quelli più richiesti attualmente sul mercato. Consentono di effettuare una messa in posa facilitata con l'utilizzo di specifiche malte o colle e nel corso de...
  • Battiscopa per scale I battiscopa per le scale hanno lo scopo di celare alla vista la discontinuità presente fra il gradino e la parete adiacente ma anche di evitare infiltrazioni di sporco di varia natura. Possono essere...

48PZ BATTISCOPA MM 70X9 PVC ESPANSO ML 2 NERO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75,24€


Battiscopa radiante: Cosa tenere a mente

Battiscopa design Quando si installa un battiscopa radiante bisogna tenere a mente alcune considerazioni: innanzitutto si deve effettuare il dimensionamento dell'impianto per avere una buona resa termica. Si tratta di una procedura semplice, che si basa sul calcolo del fabbisogno termico sia dei singoli ambienti che dell’intero edificio. Inoltre non bisogna sovradimensionare il sistema perché l’inerzia termica è molto bassa, dato che nel circuito passa poca acqua. In secondo luogo si valuta la tipologia di fonte energetica usata: a seconda del fatto che si impieghi una pompa di calore oppure una caldaia a condensazione o una normale, comporta variazioni della temperatura di mandata dell’acqua. Ad esempio la temperatura di mandata consigliata per un battiscopa radiante alimentato da una caldaia normale è di 60°C, mentre con un modello a condensazione si scende a 55°C. Invece per una pompa di calore e per i pannelli solari si consiglia di mantenere la temperatura di mandata dell'acqua a 40°C.



COMMENTI SULL' ARTICOLO