Pulire parquet laminato

Come pulire il parquet laminato con efficacia

Pulire il parquet in laminato è più semplice rispetto al pavimento in legno tradizionale perché è meno soggetto a macchiarsi, pur essendo altrettanto elegante. Il laminato, o finto parquet, è formato da una serie di strati di materiali pressofusi molto resistenti agli urti, ai graffi e all'umidità. Per rimuovere la polvere dal pavimento è sufficiente una scopa tradizionale o panni statici oppure anche un aspirapolvere. Per la pulizia vera e propria occorre impiegare un panno umido ben strizzato, sia per stendere i prodotti detergenti che per il risciacquo. Il movimento corretto è di tipo longitudinale tra i listoni del parquet e a zig zag. Esistono prodotti specifici per questo tipo di pavimento ma è anche possibile usare 3 L d'acqua con 35 g d'alcool e 50 g d'aceto.
Prodotti per parquet in laminato

Leifheit 41415 Detergente per parquet/laminato 1000 ml [Importato da Germania]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,77€
(Risparmi 2,22€)


Pulire parquet laminato: Come togliere le diverse macchie dal laminato

Parquet laminato pulito Il detergente per pulire il parquet laminato o la soluzione fai da te devono essere passati con un panno in microfibra, sempre strizzato. Il pavimento diventerà pulito e brillante. Se sono presenti macchie evidenti, alla miscela casalinga si può aggiungere una piccolissima quantità di detersivo liquido per i piatti. Gli altri tipi di detergenti sono sconsigliati, soprattutto se a base di ammoniaca che rende la superficie opaca. Le macchie da bruciature di sigarette vanno trattate passandoci della carta abrasiva o paglietta metallica e poi della cera che sarà lucidata. Le macchie da cenere devono essere tolte con acetone o alcool e poi con un detergente neutro. Le macchie di vino, cioccolato, latte ed olio vanno via con detergente e panno strizzato.

    DETERGENTE BRILLANTE PER LAMINATO 1 LT.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,47€


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO