Statue da giardino

Le statue da giardino

Indubbiamente ogni giardino si presenta in maniera differente rispetto a tutti gli altri, non solo per la sua forma e dimensione ma anche per il modo con cui viene arredato e gli oggetti che vengono situato al suo interno. Gli oggetti d'arredo non solo donano carattere al giardino ma esprimono allo stesso tempo la personalità di chi li arreda, per questo si può dire che ogni giardino ha la sua individualità. Piante, alberi, fiori, vasi in terracotta, divani, tavoli rustici e vintage sono in grado di creare una magica atmosfera all'interno del giardino, donandogli un carattere quasi surreale. Un ottimo modo di arredare il giardino è inserendo statue al suo interno. Le statue donano eleganza ed originalità ad ogni tipo di giardino, inoltre vi sono moltissimi modelli che riescono ad accontentare tutti i gusti.
Statua da giardino

ESSORT Copertura Tavolo Esterno 213x123x74cm Copertura Mobili da Giardino Telo Impermeabile Antipolvere per Arredo Poliestere in PVC per Divano Angolare Tavolo Sedie Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€


Statue da giardino: tipologie

Due statue da giardino Vi sono diversi tipi di statue da giardino. Prima di tutto le statue si differenziano per forma e dimensione, vi sono statue che sfruttano l'altezza e risultano essere più longilinee e sottili, altre invece sfruttano la larghezza quindi più basse ed estese. Poi le statue si differenziano per la tipologia di materiale utilizzato, vi sono ad esempio statue in pietra, in marmo, in ceramica ed in gesso. Il materiale va scelto in base al tipo di giardino che si vuole creare e anche in base alla disponibilità economica. Tra i materiali più apprezzati abbiamo il marmo di Carrara, famosissimo in tutto il mondo. Ed infine le statue si differenziano in base a ciò che rappresentano, vi sono statue a tema religioso, alcune a tema spirituale ed altre a tema fiabesco, insomma per tutti i gusti e tutti i tipi.

  • arredo per il giardino Alcune abitazioni hanno la fortuna di offrire, oltre agli ambienti interni più o meno estesi, un gradevole spazio esterno.Lo spazio esterno di una casa può essere rappresentato da un semplice balcon...
  • Una casetta per gli attrezzi Cosa sono le casette in legno e a cosa servono? Bisogna, innanzitutto, precisare che ne esistono di diverse tipologie, anche se quelle più comuni sono le casette in legno prefabbricate che vengono uti...
  • agrifoglio foglie e bacche L'agrifoglio (Ilex aquifolium) appartiene alla famiglia delle Aquifoliacee ed è un arbusto rustico e resistente, presente in Italia come specie endemica e coltivato come pianta ornamentale. Nella clas...
  • Serra giardino in vetro Le serre rappresentano la soluzione ottimale per chi vuole coltivare nel proprio giardino ortaggi, verdure, ma anche fiori e piante in generale, con qualsiasi clima esterno. Le serre possono essere mo...

Schellenberg 50329 Zanzariera per Lucernari, Antracite, 150 X 180 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Consigli

sistemare statue da giardino Per sfruttare al meglio la bellezza ed eleganza delle statue da giardino, è bene seguire alcuni consigli ed avere piccole accortezze su come posizionarle e come abbinarle. Prima di tutto bisogna scegliere il tema delle statue, di solito è sconsigliabile mischiare diversi modelli di statue in quanto potrebbe creare confusione e disarmonia nel giardino. Inoltre è raccomandabile posizionare le statue in angoli ben nascosti ed ombreggiati nel giardino, cosicché vengano scoperte sul momento e creino quell'atmosfera magica e di sorpresa; posizionare le statue al centro del giardino può creare caos e distogliere l'attenzione dall'arredamento generale. Per di più bisogna prendere in considerazione la flora circostante, inserire statue vicino a piante e fiori, o sotto ad alberi può risultare davvero raffinato.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO