Costruire un recinto

Costruire un recinto

Costruire un recinto in modo fai da te è una soluzione molto intelligente per riuscire a delimitare uno spazio privato seguendo il proprio gusto. In giro esistono numerosi ed originali esempi su come edificare un recinto. Innanzitutto è importante avere in mente un progetto specifico su ciò che si andrà a realizzare. Come secondo step è necessario procurarsi gli strumenti adeguati che occorreranno per il lavoro: trapano, viti, riga, sega e colla. Per costruire un recinto occorre tanta pazienza ed un pizzico di fantasia. Sono molto importanti i materiali che si andranno ad utilizzare. La maggior parte delle persone utilizza il legno: si tratta di un elemento molto resistente e durevole nel tempo. In più risulta anche flessibile e solido. Tantissime persone lo scelgono per innalzare i loro steccati anche perché si tratta di un materiale eco sostenibile e dunque non inquinante. Online è possibile avere una panoramica di recinti messi su utilizzando pezzi di legno riciclati.
Recinto legno

Playmobil 6656 - Staccionata Zoo, Multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,75€


Esempi di recinti

Originale recinto Costruire un recinto non è una cosa facile, ma è sicuramente un'esperienza molto creativa. Vi sono numerose formule per circondare il proprio spazio. Il recinto può concretizzarsi in uno steccato originale, in una semplice rete, in una curata e verde siepe o ancora in un robusto muro di mattoncini in cotto. C'è chi ama un recinto moderno, chi, invece, adotta uno decisamente country. Molto dipenderà dal gusto personale e dall'ambiente che è necessario delimitare. Sicuramente originali e stravaganti sono i recinti realizzati con materiali riciclati come bottiglie di plastica, o di vetro colorate, palle da bowling ed ancora tavole da surf. Non manca chi sceglie per costruire il proprio steccato solide canne di bambù, che si rivelano elastiche e flessibili, oltre che ecologiche. Si possono scegliere canne di diverse altezze e decidere se montarle una attaccata all'altra, o se distanziarle di pochi centimetri.

  • Rete per recinzione Attualmente in commercio si trovano diverse tipologie di rete per recinzione. Queste possono appartenere a 3 categorie: a maglia sciolta, elettrosaldate e a pannelli modulari. Le reti a maglia sciolta...
  • Rete Betafence Pantanet Light Chi ha un giardino e vuole definire l’area di sua proprietà e allo stesso tempo impedire il facile ingresso di persone o animali indesiderati, può ricorrere alla rete recinzione. In commercio esiston...
  • Recinzione in legno per giardino Per iniziare a fare una delle tante recinzioni in legno fai da te, è bene controllare all'ufficio tecnico se ci sono delle restrizioni da rispettare. In molti Comuni infatti occorre un permesso. Dopo ...
  • Recinzione elettrica Una recinzione elettrica è un ottimo strumento per gli allevatori o per chi possiede bestiame oppure cavalli. Si tratta di una struttura da progettare e realizzare tenendo bene a mente le norme di sic...

Yaheetech Recinto per Cani Conigli Animali Cuccioli da Interno Esterno Giardino Recinzione in Rete Metallica di 8 pz 60 x 80 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,99€


Tanti modi e motivi per averne uno

Recinto tradizionale Si può decidere di costruire un recinto non solo in tantissimi modi, ma anche per numerosi e differenti usi. Uno steccato, infatti, può servire per limitare il proprio giardino, per circondare un pollaio oppure per proteggere un qualsiasi altro tipo di allevamento di animali. C'è chi lo usa per le lepri, chi per i conigli e per i cavalli, ed ancora chi realizza un recinto-rifugio per le tartarughe terrestri. Si può decidere di dare vita ad uno steccato per delimitare una personale zona relax esterna o per un'area di giochi dei bambini. Di recente va molto di moda creare un recinto con robuste tavole di legno massello per trattenere la sabbia dove i piccoli andranno a costruire i loro castelli. Si realizzano in modo fai da te, tra le altre cose, pure recinti elettrificati. In tale caso occorreranno: fili metallici, elettrificatori e paletti di legno di sostegno.




COMMENTI SULL' ARTICOLO