Preventivi ristrutturazione casa

Come ottenere dei buoni preventivi ristrutturazione casa

Sono passati un po' di anni da quando hai acquistato casa e stai pensando di fare qualche lavoro ma sai anche che è meglio una settimana dal dentista che una fattura di un' impresa edile? Come ottenere dei buoni preventivi ristrutturazione casa? Primo step, utilizza internet per trovare le imprese che operano nella tua zona. A questo punto avrai a disposizione una serie di siti e nomi di aziende, più preventivi di ristrutturazione casa hai meglio è, ma sii chiaro nella richiesta, chiedi tutto quello che desideri senza lasciare nessun margine di interpretazione e chiedi un preventivo analitico dei materiali e dei giorni di lavoro necessari. Se la riparazione ha un importo ingente consigliati con un avvocato per la stipula di un contratto e inserisci delle penali per i ritardi e per le difformità di prestazione d'opera. Inoltre sempre nel contratto trattieni una percentuale della parcella a titolo di cauzione che sarà restituita dopo un anno dalla ristrutturazione.
Una casa di legno

Country moderno. Recuperi intelligenti per raffinate ristrutturazioni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,7€
(Risparmi 3,3€)


I segreti dei buyer dell'immobiliare

Una casa in una mano Dopo aver ottenuto i tuoi preventivi ti trovi dinanzi ad una serie di cifre in mano e non sai come scegliere il migliore di questi. L'indicazione di una cifra totale non è un modo corretto per scegliere il migliore preventivo. Quindi come leggere le carte? Punto primo, esamina i materiali utilizzati e chiedi spiegazioni su di ogni singola voce. Spesso le imprese edili hanno il vizio di mettere una voce generica ma chiedi il dettaglio e se possibile chiedi la possibilità di fornire tu i materiali. Punto secondo, chiedi sempre se il preventivo è compreso iva o meno e richiedi sempre la fattura, ci sono una serie di sgravi fiscali che potrai ottenere e il tuo commercialista ti potrà spiegare. Punto terzo, per il costo della manodopera chiedi sempre il dettaglio del costo in ore di lavoro e il costo per ora inoltre cerca di stipulare un contratto per un monte ore a realizzazione dell'opera che se l'impresa non riuscirà a terminare entro il limite non riceverà un quattrino in più.

  • Lavori di ristrutturazione edilizia Prima di effettuare dei lavori in casa, è bene farsi fare un preventivo per la ristrutturazione, così da sapere in anticipo quale sarà il costo finale dell'operazione. Il preventivo ottimale è quello ...
  • Ristrutturazione di interni L'importanza dei preventivi delle imprese edili è davvero fondamentale perché rappresentano una sorta di documento ufficiale per stabilire i costi da sostenere per una ristrutturazione edilizia. Il pr...
  • Idee bagno ristrutturato Il bagno è un ambiente della nostra abitazione molto delicato che necessita di una costante cura, tuttavia arriva un momento in cui la ristrutturazione diventa una necessità. I lavori più comuni di ri...
  • Ristrutturazione appartamento Acquistare casa è un momento molto importante. Quando si decide di fare questo passo, è facile farsi prendere dall'euforia e non valutare bene le spese essenziali, specie se la casa in questione neces...

Piano attestato di risanamento e accordi di ristrutturazione dei debiti. Le soluzioni della crisi alternative al concordato preventivo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,6€
(Risparmi 8,4€)


Preventivi ristrutturazione casa: Cosa considerare

ristrutturare casa Una volta scremati i preventivi ti tocca valutare anche l'impresa che svolgerà il lavoro, allora come scegliere l'impresa edile migliore tra le tante che hanno proposto un preventivo?

Numero 1, cerca informazioni in rete sulla azienda, opinioni di clienti in merito, cerca di capire la veste sociale della società e il capitale investito, meglio se è un'impresa di capitale esempio: S.p.a. o una S.r.l. e scegli sempre quelle che possono dare maggiori garanzie e più serietà nel lavoro.

Numero 2, le certificazioni sono degli attestati che degli enti rilasciano all'azienda e con cui garantiscono il rispetto di alcune norme di autocontrollo; più certificazioni significano che l'azienda è più professionale e diligente.

Numero 3, durante i lavori tieni nota di tutti gli interventi che vengono effettuati e di eventuali eventi eccezionali che potrebbero a seguito di un errore dell'impresa far crescere il monte della fattura.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO