Divani angolari

Divano angolare o con penisola? Una scelta difficile

Spesso si tende a confondere i divani con penisola con i divani angolari. Il divano con penisola è un divano che spesso non è adatto ad essere collocato ad angolo, mentre un divano angolare è una seduta che va addossata a due pareti contigue, occupando un intero angolo di un ambiente. La scelta dipende dai posti a sedere che si vogliono recuperare e dall'ambiente in cui andrà collocato il divano. Il divano angolare permette di sfruttare per intero un angolo che altrimenti, con due sedute separate, risulterebbe un angolo morto, privo di una reale funzione. Il divano ad angolo permette di recuperare anche due sedute, rispetto a quelle previste se si utilizzassero due divani distinti per occupare lo stesso spazio. Il divano con penisola invece, ha una funzione diversa e può essere collocato anche al centro dell'ambiente, mentre messo in un angolo potrebbe risultare scomodo e poco valorizzato.
Divano angolare in pelle

AVANTI TRENDSTORE - Divano ad angolo in pelle sintetica bianca, ca. 303x88x175 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 809€


Divani angolari in tessuto: manutenzione e pulizia

Divano in pelle con penisola Ci sono divani angolari realizzati in pelle e tessuti di ogni tipo. Premesso che un divano deve comunque abbinarsi all'ambiente circostante, se si opta per il tessuto i vantaggi sono innumerevoli. In primis la possibilità di lavare il rivestimento se dovesse sporcarsi, e questo accade molto spesso se in casa ci sono bambini o animali. Altro vantaggio del divano in tessuto è che una volta che ci si stanca del rivestimento, basta poco per coprirlo con un copridivano del colore che preferite. In genere si tratta di tessuti molto resistenti facilmente lavabili anche in lavatrice. I divani ad angolo in tessuto si possono arricchire di cuscini abbinati ai toni del divano; diventa spesso un rifugio accogliente anche per amici e parenti. Diverso è il caso del divano in tessuto scamosciato; pur essendo molto bello, purtroppo spesso non è sfoderabile ed essendo molto delicato, diventa difficile lavarlo. In questo caso si dovrà procedere con molta cautela passando un panno umido in microfibra sulle macchie e strofinare delicatamente.

  • un divano molto colorato Nell'arredamento di una casa poche sono le cose davvero importanti e una di queste è il divano. Questo mobile rappresenta un'isola dove potersi rifugiare dopo una dura giornata di lavoro, o dove goder...
  • Divano I divani sono arredi molto importanti, tanto da diventare il centro focale della stanza in cui vengono inseriti. In commercio si trovano in gran numero di modelli, diversi per forma, dimensioni, rives...
  • Divano da giardino in legno Il divano da giardino è l'elemento d'arredo ideale per chi vuole allestire il proprio terrazzo o il proprio giardino in modo elegante, ma nello stesso tempo anche molto funzionale. Questo divano è per...
  • Divan moderno di lusso Il divano è l'elemento centrale del salotto, quello su cui passiamo più tempo, da soli oppure in compagnia. Il divano moderno è la scelta ideale per chi non vuole rinunciare al comfort, alla versatili...

EsteaMobili DIVANO ANGOLARE 3 POSTI + PENISOLA VARI COLORI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 528€


Divani ad angolo in pelle: pulizia e manutenzione

Divano angolare in pelle I divani angolari in pelle invece trovano collocazione in uno studio o in un salone di rappresentanza. La pelle è uno dei materiali più amati: comunica eleganza e raffinatezza, ma è anche poco accogliente rispetto al tessuto. La pulizia della pelle è molto più veloce rispetto al divano in tessuto; le macchie si lavano via con un panno umido, e così il resto delle macchie. Per togliere briciole e polvere dalla superficie, basta passare un panno morbido e asciutto. Peccato però che d'inverno il divano in pelle sia gelido e necessiti di una copertina o di un copridivano in tessuto su cui potersi poggiare. D'estate invece, la pelle si bagna facilmente a causa del sudore e la sua superficie si inumidisce. La pulizia e manutenzione dei divani in pelle è facile soltanto apparentemente, dal momento che d'estate è necessario pulirli continuamente perchè il sudore deposita comunque su di esso odori e germi.


Come scegliere il colore del divano

Divano ad angolo in tessuto sfoderabile Una volta scelto tra tanti divani angolari quello dei propri sogni, è necessario pensare alla fantasia o ai toni che dovrebbe avere per accordarsi perfettamente con il resto dell'arredamento. Se i toni dell'arredamento sono tutti seriosi, si ha la possibilità di smorzarli con colori accesi, oppure utilizzare gli stessi toni dei mobili puntando su cuscini colorati o in una tinta unita a contrasto. Le fantasie floreali e in stile inglese sono ormai superate, e si tende a preferire i colori tinta unita giocando sui contrasti con i tessili e i cuscini. Nei cuscini invece sono molto gradite le righe e lo stile floreale per vivacizzare ambienti e dettagli. Non dimenticate il tavolino centrale o laterale per poggiare telecomandi, cellulari e ogni altra cosa dovesse occorrervi durante le splendide serate passate sul divano angolare dei vostri sogni.




COMMENTI SULL' ARTICOLO