Divani

I divani biposto

I divani biposto sono perfetti se si ha poco spazio a disposizione ma non si vuol rinunciare alla comodità di guardare la televisione o di leggere un buon libro in relax. Comodi e compatti questi divani hanno dimensioni contenute e rendono fattibile il loro posizionamento anche in angoli angusti del soggiorno. Questi possono essere caratterizzati da una struttura unica che non prevede la presenza dei piedini, i quali servono a sollevare il divano da terra di qualche centimetro, oppure da una struttura metallica che viene arricchita dalla presenza dei cuscini. Questi ultimi possono a loro volta essere pezzi unici e comprendere tutta la lunghezza del divano o essere a posto unico, più semplici da prelevare e anche da lavare all'occorrenza. Il loro interno è generalmente fatto di gommapiuma ma può cambiare a seconda del modello e della marca.
Divano biposto

BAKAJI Divano Letto Clic Clac 3 Posti Struttura in Legno Rivestimento con Braccioli in Tessuto Trapuntato Imbottito Piedini Letto a Scomparsa e 4 Cuscini Dimensione 188 x 87 x H88 cm (Grigio Pietra)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249,9€


Divani a più sedute

Divani di vario tipo Quando si ha a disposizione un discreto spazio in casa, che soprattutto non si vuol lasciare sguarnito, un ottimo modo per arredare è quello di inserire all'interno di questo un divano ampio, a più postazioni. Queste sono determinate dal numero di persone che possono sedervi comodamente e possono essere ideali o visibili, determinate dal confine dei cuscini. Un divano del genere è perfetto quando si vuol stare seduti in maniera comoda in salotto con i propri ospiti oppure si necessita di un punto d'appoggio sul quale sdraiarsi non appena si rientra dall'ufficio. I divani a più sedute, infatti, oltre ad essere ottimi elementi d'arredo, hanno la praticità di offrire una comoda alternativa al letto e potersi sdraiare. Sono anche un'ottima soluzione di emergenza per passare la notte nel caso in cui non fosse disponibile un letto.

  • Piccolo divano angolare adatto sia ad interni che esterni In commercio si possono trovare divani angolari piccoli per interni ed esterni, perché sono la soluzione ideale per arredare qualsiasi angolo di dimensioni ridotte che si voglia adibire a zona relax. ...
  • un divano molto colorato Nell'arredamento di una casa poche sono le cose davvero importanti e una di queste è il divano. Questo mobile rappresenta un'isola dove potersi rifugiare dopo una dura giornata di lavoro, o dove goder...
  • Un divano a due posti E' possibile comprare un divano attraverso tantissimi canali diversi. Il primo e più conosciuto è sicuramente il classico negozio di arredamenti dove, però, spesso la scelta è limitata ai pochi marchi...
  • Divano da giardino in legno Il divano da giardino è l'elemento d'arredo ideale per chi vuole allestire il proprio terrazzo o il proprio giardino in modo elegante, ma nello stesso tempo anche molto funzionale. Questo divano è per...

Samira Divano Letto clic clac in Tessuto Grigio Scuro - Rosso - Grigio Chiaro - Divanetto MOD. Russell

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125€


Divani angolari

Divano angolare Proprio perchè i divani sono spesso il principale elemento d'arredo, i designer hanno studiato soluzioni che potessero accontentare tutti i gusti, anche quelli di chi vuole la famiglia a raccolta. I divani angolari nascono con l'idea di essere posizionati proprio nell'angolo della sala e formare una sorta di angolo a novanta gradi. Solitamente questi risultano essere la composizione di un divano a più postazioni, comunemente tre, e uno più piccolo; possono però essere anche la combinazione di due divani a posti dello stesso tipo di design e di dimensioni. Date queste ultime, nei divani angolari si può spesso trovare un vano contenitore atto a conservare coperte o altri oggetti, anche se nei moderni modelli questo spazio è ricavato pure dai poggia braccia, specie in quelli a due sedute.


Divani letto

Divano letto Oltre ad essere perfetti come giacigli d'emergenza, molti divani, specie quelli a partire dalle tre postazioni, offrono l'opportunità di trasformarsi in veri e propri letti. Questi divani servono nei momenti in cui gli ospiti si trattengono e, con poca fatica, si adattano ad essere dei letti uguali a quelli fissi. Esistono diversi meccanismi in uso, alcuni hanno un vano interno che si apre spostando i cuscini e sfilando il cassettone in basso, altri hanno un sistema meccanico in cui c'è un'apposita struttura atta a sostenere il materasso, sempre contenuto all'interno del divano letto. La soluzione del divano letto è la migliore per chi ha problemi di spazio e non ha stanze in più all'interno della casa: questo, grazie al meccanismo di apertura e chiusura offre la possibilità di avere meno ingombro possibile.


Il design dei divani

Scegliere i giusti divani per la propria abitazione è sicuramente un'arte oltre ad un'occupazione piacevole e divertente: in molti si dilettano a combinare il colore di questi col resto dei mobili oppure a cercare divani in materiali diversi. Chi ama l'eleganza ed è attento allo stile spesso predilige un bel divano in pelle di colore nero o bianco in stile classico; molti invece si orientano sullo stile vintage che riprende i modelli costruiti nei decenni scorsi o anche i divani d'antiquariato, che sono antichi e preziosi ma soprattutto resi usufruibili da esperti restauratori. Chi è animalista invece può contare sullo stesso stile elegante grazie ai divani in ecopelle, nei quali l'effetto è identico: la differenza è poco percettibile e soprattutto, questo materiale, non necessita di particolari trattamenti nel momento della pulizia.


Lo stile moderno

Divano moderno A molti, invece, non piace lo stile ampolloso e antico proprio dei divani d'antiquariato per questo scelgono divani in tutto e per tutto avanguardisti, a cominciare dai materiali per finire con lo stile: questi divani sono indicati sia per le stanze che sono arredate con uno stile moderno ma anche per quelle più semplici. Il loro stile è caratterizzato da materiali come l'acciaio o la plastica non solo nella struttura ma anche per il rivestimento. Si possono dunque trovare divani con braccioli che sono tutt'uno col resto della struttura, in stile minimal e dunque creati a partire dal cuscino principale che sembra sorretto unicamente dalle gambe sottostanti oppure che sembrano appoggiati direttamente a terra. Nel mondo dei divani c'è ormai una tale vasta scelta che diventa un peccato soffermarsi al primo che si prende in considerazione senza cercare quello perfetto per la propria stanza.




COMMENTI SULL' ARTICOLO