Faretti da incasso

Che cosa sono i faretti da incasso

I faretti da incasso sono sistemi di illuminazione che consentono ottimi risultati e una notevole resa energetica. Si tratta di una soluzione innovativa e moderna, caratterizzata da una grande discrezione: la struttura della fonte non viene messa in risalto e spesso risulta praticamente invisibile. La luce emessa dai faretti da incasso crea piacevoli giochi luminosi che valorizzano gli ambienti. Questi sistemi di illuminazione sono sempre elementi minimali e funzionali, da usare come sorgente luminosa primaria o luce di cortesia. I modelli in commercio appartengono a diverse tipologie: possono essere installati a parete, a terra o sul soffitto, sia negli ambienti interni che in quelli esterni. In ogni caso garantiscono un notevole risparmio energetico e per questo motivo ottengono un successo crescente.
Illuminare con faretti a soffitto

Liqoo Faretti LED Incasso GU10 6 × Luci da Incasso Cartongesso Plafoniere LED Soffitto Orientabile con Porti Luce Bianco Caldo 6 W Pari a 40 W 3000 K 530 LM Angolo a Fascio 120 Gradi AC 220-240V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€
(Risparmi 18€)


Come sono strutturati i faretti da incasso

Faretti incassati a soffitto Soluzione illuminotecnica sempre più apprezzata e impiegata sia negli spazi esterni che in quelli interni, i faretti da incasso coniugano in maniera perfetta funzionalità ed estetica. Innanzitutto si caratterizzano per avere un design moderno e originale, grazie al quale si adattano perfettamente qualunque sia lo stile d'arredamento. Infatti i faretti da incasso si integrano perfettamente nel contesto, qualunque sia la tipologia adottata. La scelta dipende dalla destinazione d'uso perché ogni spot risponde a determinate esigenze di illuminazione in base alle proprie caratteristiche specifiche. Il porta-lampada è contenuto nella struttura in acciaio, metallo, gesso oppure un altro materiale termo-resistente. In questo modo riesce a supportare il peso del faretto e resiste al calore generato. La dispersione termica viene regolata attraverso la flangia in acciaio inox o in alluminio anodizzato, mentre il proiettore a incasso orientabile consente di direzionare a piacere il fascio luminoso.

  • Fare il collegamento dei faretti In commercio vi sono tanti faretti da incasso tra cui poter scegliere e che si differenziano tra loro per estetica e caratteristiche tecniche. In ogni caso sono sistemi di illuminazione che emettono u...
  • Faretto ad incasso per cartongesso Il cartongesso è un materiale molto versatile, che si presta a moltissimi campi d'impiego. Oltre che servire per la realizzazione di tramezzi, pareti, contro-pareti e controsoffitti, il cartongesso dà...
  • Come illuminare un ufficio Perché l'ambiente di lavoro sia sempre confortevole e il rendimento sia sempre massimo è importante tener conto di numerosi fattori, tra cui uno dei più importanti è l’illuminazione. Infatti l'illumin...
  • Lanterna da esterno Le lanterne da esterno sono un affascinante complemento d'arredo da predisporre in giardino o in terrazza. Dotata di una porticina che si apre per introdurre una candela profumata, la lanterna diffond...

Faretto da incasso per mobili Slim, G4, in pressofusione di alluminio, 12 V - acciaio inox - diametro esterno 72 mm - diametro incasso 60 x 19 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€
(Risparmi 3,91€)


Quali sono i vantaggi dei faretti da incasso

Esempio di faretti da incasso Adottare un'illuminazione basata sui faretti da incasso permette di avere numerosi vantaggi. Innanzitutto il fascio di luce viene direzionato verso punti precisi, così da avere una visione ottimale. Al tempo stesso si valorizzano i pezzi d'arredo, le caratteristiche dell'ambiente, gli oggetti di design e i dettagli della stanza. Per questo motivo risultano pratici e moderni. I faretti da incasso possono essere graduati a piacere in modo da soddisfare tutte le esigenze: in genere consentono di realizzare un’illuminazione d’accento, grazie alla quale si riescono a svolgere un gran numero di attività. Sono anche la soluzione ideale per integrare l'installazione di strutture in cartongesso, come pareti attrezzate, soffitti e controsoffitti, pareti divisorie e mensole. Tuttavia possono anche essere adottati a pavimento, su pannelli di legno e su tutte le superfici dove si riesce a realizzare un foro.


Faretti da incasso: I faretti a incasso e il risparmio di energia elettrica

Faretto da incasso per interni Negli ultimi tempi l'illuminazione con faretti da incasso si è diffusa sempre più anche per i risparmi energetici che consente di ottenere. Ciò vale soprattutto per i modelli al led, che risultano più efficaci di quelli alogeni. Infatti questi ultimi si caratterizzano per essere dotati di un bulbo in quarzo cristallino riempito di gas alogeno come lo iodio o il bromo e nel quale è inserito un filamento di tungsteno. In genere sono a 12V e hanno una durata pari a 2.000-5.000 ore di accensione. Invece i faretti da incasso al led sono formati da sorgenti luminose di piccole dimensioni grazie alle quali gli impulsi elettrici vengono trasformati in luce. In questo caso tutta l'energia elettrica viene emessa sotto forma di luce e si evitano dispersioni di calore. Di conseguenza i consumi sono ridotti e ottimizzati. Al tempo stesso questa tipologia di faretti ha una durata anche cinque volte superiore rispetto ai sistemi alogeni, non emette dannosi raggi ultravioletti e resiste a urti e scosse.



COMMENTI SULL' ARTICOLO