Miglior materasso

Come scegliere il miglior materasso

Scegliere il miglior materasso per le proprie caratteristiche non significa sempre orientarsi verso il più costoso in commercio o su quello che potrebbe sembrare più comodo. Trovare un materasso confortevole è la soluzione ideale per garantirsi un buon riposo e, soprattutto, la gioia di aver acquistato un prodotto adatto ai propri bisogni. Il mercato del settore offre molti prodotti e, per questo, è bene scegliere tra i principali valutando tra questi i pro e i contro di ognuno: il materasso in lattice, quello a molle, il memory o altri meno noti. Possono essere tutti prodotti ottimi ma si deve capire quale sia quello migliore per agevolare un buon riposo a chi sta cercando il materasso nuovo. Il lattice, ad esempio, è decisamente all'avanguardia sotto parecchi punti di vista e questo ne ha favorito la diffusione nel tempo. Il materasso a molle, pur essendo un prodotto meno "evoluto", è stato migliorato con tecniche varie per dare un ottimo prodotto a chi ama questo tipo di prodotto e lo preferisce rispetto ad altri. Il memory è di concezione più moderna e per questo tutto da scoprire.
L'azione del materasso sulla schiena

Emma Original Materasso Singolo 80x190 cm - Migliore del Test di Altroconsumo - Materasso Memory Foam Transpirante - Dispozitivo Medico Detraibile - 100 Notti di Prova

Prezzo: in offerta su Amazon a: 399,2€
(Risparmi 99,8€)


Caratteristiche positive dei materassi (per tipo)

Sezione di un materasso in lattice Prima di orientarsi verso quello che può essere il miglior materasso per quelle che sono le proprie caratteristiche, è bene conoscere quali differenti privilegi possono regalare i vari tipi di prodotti in commercio. Il materasso in lattice, per cominciare, si adatta molto bene alla forma del corpo e resiste meglio alle deformazioni del tempo che gli garantiscono una durata maggiore. Tra le altre caratteristiche positive del lattice, è bene menzionare la sua facilità di aerazione che ne favorisce l'igiene oltre che la già citata durata nel tempo. Anche il materasso a molle annovera vantaggi che per molti sono preferibili rispetto ad altri. Grazie alle molle indipendenti infatti queste sostengono solo le parti del corpo sollecitate, dando così un senso di maggiore morbidezza che molti preferiscono. Il materasso memory permette di distribuire uniformemente il peso del corpo su tutto il materasso, evitando così dolori vari al risveglio e durante il giorno.

  • Guanti in lattice I guanti in lattice sono utili per proteggere le mani mentre si svolgono i lavori di casa come pulizie, operazioni di manutenzione e giardinaggio. Con l’utilizzo ripetuto di sostanze detergenti partic...
  • materasso lattice Il lattice è una resina naturale che si ottiene incidendo il tronco dell'albero della gomma, l'Hevea Brasiliensis. Questa resina vischiosa solidifica in schiuma in seguito al processo di vulcanizzazio...
  • Interno di un materasso in lattice Il materasso in lattice viene generamente scelto da chi ha piccoli o grandi problemi a riposare bene per le caratteristiche uniche e qualitative che solo questo tipo di prodotto può dare. Chi sceglie ...
  • Materasso matrimoniale Per scegliere un materasso matrimoniale è necessario prestare attenzione a numerosi dettagli poiché dovrà essere adoperato per molte ore consecutive e, un materasso sbagliato, potrebbe compromettere i...

EVERGREENWEB - Materasso Matrimoniale 160x190 in Waterfoam alto 20 cm con COPPIA CUSCINI Memory Foam, ORTOPEDICO, Rivestimento Bianco effetto MASSAGGIANTE Antiacaro per Tutti Reti e Letti, Mod FASHION

Prezzo: in offerta su Amazon a: 198,98€


Caratteristiche negative dei materassi (per tipo)

Sezione di un materazzo memory Se per ogni tipo di materasso è stato facile elencare i pregi, durante la ricerca del miglior materasso difficilmente si sentiranno lunghi elenchi di difetti dei prodotti che si vanno a visionare. Questo punto è tuttavia fondamentale da conoscere bene i vari prodotti prima di procedere all'acquisto del materasso giusto. Il lattice, seppur con tutti i suoi pregi, potrebbe non essere gradito a chi non ama particolarmente la rigidezza perchè sostiene il corpo ma trasmette questa sensazione di rigidità, soprattutto a chi è abituato alla morbidezza del vecchio materasso. Inoltre il costo iniziale è decisamente alto e, per questo bisogna valutare se la sua durata vale la spesa in rapporto al suo utilizzo nel tempo. I materassi a molle tradizionali hanno come difetto principale quello di non supportare bene ogni parte del corpo come fanno invece gli altri tipi di materasso (incluso quello a molle indipendenti). Questo non consente un sostegno ideale della colonna vertebrale causando, di conseguenza, problemi derivanti da cattive posture o simili. I materassi in memory, infine, sono molto costosi per via dei materiali e delle schiume che vengono utilizzate per la costruzione degli stessi.


Miglior materasso: L'importanza del modello più adatto

Materasso molle Il miglior materasso non è quindi il più moderno, ne il più costoso o quello che possono consigliare altri acquirenti ma, come si è visto, il materasso che più si adatta alle caratteristiche del sonno di ognuno. Se le molle tradizionali sono forse superate ma si trovano sicuramente ad un prezzo inferiore, è altresì vero che il materasso a molle indipendenti può essere una buona alternativa a chi cerca la giusta comodità senza rinunciare alla morbidezza, caratterista di questo tipo di prodotto. Il lattex, che resta sempre uno dei prodotti più diffusi, garantisce comodità ma, come detto, un po' di rigidità in più e igiene che si conserva nel tempo. Tuttavia molte aziende lo vendono a prezzi non proprio accessibili a tutti e, per questo si rende necessaria una valutazione sui costi/benefici nel corso del tempo, prima di affrontare una certa spesa. Discorso similare va fatto per il memory e per tutti i materassi in materiali plastici che, pur garantendo qualità e un riposo ottimale, hanno costi sicuramente superiori rispetto al tradizionale materasso a molle.



COMMENTI SULL' ARTICOLO