Soppalco fai da te

Soppalco fai da te

Il soppalco fai da te può essere pensato e voluto per avere una superficie maggiore dove sistemare un letto, uno studio oppure per ottenere uno spazio da adibire a deposito. Prima di cominciare la costruzione del soppalco bisogna controllare i regolamenti comunali che si riferiscono all'altezza inferiore e superiore che dovrà avere il soppalco, oltre ad eventuali autorizzazioni necessarie per creare la struttura. Infatti, il Regolamento cambia da Comune a Comune, quindi non si possono dare consigli specifici, ma solo generali perché la normativa giusta sarà solo quella del posto. Comunque il regolamento generico che vale per tutti i tipi di soppalco fa riferimento al R.D. del 27/07/1934, n.1265 e sue relative modifiche. Dopo essersi informati ed aver ottenuto una risposta positiva il soppalco fai da te può diventare un ambiente della casa, mentre se il soppalco non può essere abitabile diventerà comunque importante come luogo dove riporre tutte quelle cose che altrimenti non troverebbero una collocazione definitiva nel resto della casa. Quindi, più spazio in ogni caso, infatti anche solo come ripostiglio un bel soppalco renderà più libera la stanza sotto di lui.
Soppalco

Caffè E27 portalampada in silicone Holder 2m regolabile a sospensione luce di illuminazione a soffitto fai da te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Informazioni utili per il soppalco fai da te

Pratico soppalco Se si vuole costruire un soppalco fai da te che non contribuisce ad aumentare la superficie totale e viene considerato praticamente come un mobile di arredo con struttura non fissa, le regole comunali non ostacoleranno la sua realizzazione. Quindi, niente autorizzazione in questo caso, ma dovrà essere un soppalco di semplice costruzione e non ancorato alle pareti, ma sostenuto da appoggi a terra, come può accadere quando si installa un letto a soppalco. Questo tipo di struttura è un soppalco fai da te che viene venduto anche in kit già pronti che sono facili e sicuri, basta seguire le istruzioni ed avere un po' di manualità. Grazie a questa soluzione, le operazioni di montaggio saranno certamente più veloci e semplici, con una minore perdita di tempo.

  • kit soppalco ufficio Il kit soppalco costituisce un'ottima idea per sfruttare gli spazi di quegli edifici che presentano soffitti molto alti. Potrebbe essere una soluzione ideale per adoperare spazio in verticale che, al...
  • Esempio di soppalco in legno Un soppalco in legno è una soluzione progettuale e di arredo che dona un grande valore aggiunto e una notevole bellezza alla propria casa. Infatti una stanza soppalcata risulta molto pratica e vantagg...
  • Scala a giorno per mansarde La scala a giorno per soppalco è ciò che più si avvicina all'aspetto di una scala normale. È la soluzione migliore per quelli che hanno sufficiente spazio e non vogliono rinunciare all'estetica di una...
  • Scala per soppalco moderno Le scale per soppalchi sono utilizzate per chi ha bisogno di spazio e crea degli ambienti più piccoli posti nella parte superiore di una stanza cui si accede mediante una scala. Quest'ultima può esser...

Apollo Sporting Sospensione di legno d'epoca creativa ciondolo luce fai da te a soffitto soppalco per ristorante soggiorno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,01€


Costruire soppalco fai da te

Costruire soppalco fai da te Per costruire un soppalco fai da te senza tanta fatica e magari anche economico si dovrà acquistare il materiale necessario per la struttura. Si potrebbe optare per il legno lamellare al fine di realizzare dei pilastri verticali nella quantità giusta e adatta al contesto abitativo. In seguito occorrono gli elementi da posizionare orizzontalmente come arcarecci, doghe e travi, da fissare sullo strato superiore e su quello inferiore. In mezzo ci sarà uno strato in lastre di styroform. La ringhiera invece sarà costituita da montanti di legno con tondini. Completa il tutto una scala sempre in legno da posizionare sul lato più comodo. In questo modo il soppalco sarà leggero e resistente, quindi adatto per essere inserito anche in un appartamento. Per rifinirlo è d'obbligo un impregnante ad acqua specifico per legno. Tuttavia, non esistono solo soppalchi in legno, ma anche in muratura e legno, oppure in ferro o in acciaio che sono più adatti per fabbriche e autorimesse.




COMMENTI SULL' ARTICOLO