Lastre fibrocemento

Cosa sono le lastre fibrocemento

Le lastre fibrocemento sono composte da una base di cemento, arricchita con varie fibre: un tempo venivano utilizzate fibre in amianto, ma oggi si usano derivati organici, naturali e spesso ecologici oppure fibre sintetiche in PVA; in questo modo il prodotto finale risulta resistente alla trazione, all'usura e agli effetti corrosivi. Con questo materiale si possono realizzare coperture per i tetti, tubazioni pozzetti e altre strutture da inserire negli edifici sia residenziali che industriali. Per poter essere impiegate nella costruzione le lastre fibrocemento devono rispettare le principali normative europee, che stabiliscono i requisiti tecnici di base. La praticità e le qualità del cemento arricchito si adattano efficacemente anche al rivestimento delle pareti.
Lastre fibrocemento per esterno

Lastra di cartongesso anticondensa FASSA VAPOR spessore 13 mm dimensioni 120x300 cm (mq.3,60 per lastra) con lamina di alluminio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,85€


Come vengono realizzate le lastre fibrocemento

Tetto con lastre fibrocemento Le lastre fibrocemento si ottengono attraverso tecniche costruttive certificate che garantiscono risultati in grado di durare nel tempo, senza alcun difetto costruttivo. Ogni lastra è composta da sfoglie estremamente sottili, messe insieme per mezzo di una pressatura, che conferisce al prodotto finale una resistenza meccanica eccellente, per sopportare carichi sostenuti, come vento e neve, nel caso dei tetti. Dopo essere state pressate, le lastre vanno sagomate a seconda del profilo da realizzare poi, una volta modellate, vengono lasciate seccare e maturare. Il peso di una singola lastra è molto leggero e non supera mai i 15 kg/mq. Durante la fabbricazione, si realizzano frequenti controlli, per verificare che tutto proceda correttamente e che la lastra soddisfi i requisiti.

  • Copertura tetto in legno Il tetto è comunemente la struttura che va a completare e a ricoprire l'area superiore di un immobile. La sua funzione primaria è proteggere gli ambienti interni dal sole e dagli agenti atmosferici (v...
  • Impermeabilizzazioni Per evitare che gli agenti atmosferici riducano la protezione della casa è necessario una buona impermeabilizzazione tetti. In effetti, le infiltrazioni d'acqua sul tetto rappresentano il danno maggio...
  • Pannelli per tetti Le lastre di copertura per tetti possono essere scelte in base alla destinazione d’uso, alla modalità di messa in posa oppure in base al materiale con il quale vengono realizzate. Se fino a qualche an...
  • Impianto di pannelli fotovoltaici sul tetto L'orientamento dei pannelli fotovoltaici deve essere predisposto da un tecnico specializzato che valuta la posizione dell'edificio esposto ai raggi del sole. Nell'eseguire questo compito vengono valut...

Lastra di cartongesso per esterno EXTERNA LIGHT spessore 13 mm dimensioni 120x200 cm mq.2,40 per lastra fibrocemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,98€


Come vengono utilizzate le lastre fibrocemento

Dettaglio di lastra fibrocemento Oltre ad essere particolarmente funzionali, le lastre fibrocemento sono belle da vedere e, come si accennava, estremamente resistenti ai fenomeni atmosferici e all'usura, quindi sono indicate per la copertura di esterni e la realizzazione di tetti. La possibilità di scegliere tra forme differenti consente poi di trovare lastre che si adattano ad ogni stile ed esigenza, anche per eventuali utilizzi interni. Per quanto riguarda i tetti, si possono imitare tetti alla romana, alla marsigliese, alla portoghese, ondulati o piatti. La superficie del fibrocemento è semplice da verniciare e prende bene il colore, quindi ogni lastra è ulteriormente personalizzabile, a seconda dell'effetto che si vuole ottenere; le tinte più utilizzate sono quelle classiche, come il rosso mattone, facile da abbinare, o il nero ardesia.


Lastre fibrocemento: I principali vantaggi

Lastra fibrocemento personalizzata Il primo grande vantaggio delle lastre fibrocemento è la capacità di fronteggiare i cambiamenti stagionali e reggere bene alle differenti condizioni climatiche. La manutenzione richiesta è pressoché inesistente e i tetti in fibrocemento possono resistere parecchi anni senza necessitare di controlli o rifacimenti. Questo materiale inoltre isola termicamente e acusticamente gli ambienti ed è traspirante, quindi l'umidità evapora e non si formano condense, funghi e muffe, per garantire un'aria più sana e priva di batteri. I costi sono davvero contenuti, anche se cambiano in base alle dimensioni delle lastre e alle finiture desiderate: si va dai 30€ a lastra per i prodotti più semplici e comuni ai 100€ a lastra dei pannelli che richiedono maggiori lavorazioni o personalizzazioni, trasporti e montaggio esclusi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO