Tetti a falde

I tetti a falde nell'edilizia moderna

L'edilizia moderna ha ultimamente progettato numerose tipologie di tetti a falde capaci di mantenere ottimali i parametri di isolamento termico e acustico. I maggiori esperti installano tetti a falde costruiti con diverso materiale e secondo precisi criteri di affidabilità. La stragrande maggioranza di queste coperture sono consigliate dai costruttori edili, in quanto considerati una vera e propria eccellenza in termini di prevenzione dai pericolosissimi agenti atmosferici come acqua e umidità, considerati fortemente dannosi per la stabilità degli edifici. Rendono inoltre perfettamente impermeabili gli interni posti al di sotto di essi, isolandoli a sufficienza dai rumori provenienti dall'esterno. Sono adoperati nella costruzione, nella manutenzione e negli interventi di ristrutturazione delle abitazioni di tipo moderno.
Tetto tradizionale

Sunflower FLOR79040 Serra da Interni con Tetto, Due Falde, 36 x 22 x 14 cm, Trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,66€


Le diverse tipologie di tetti a falde

Tetto a falde ventilato I tetti a falde costituiscono una vera e propria innovazione del settore edilizio sono perlopiù affidabili e di una praticità estrema. Esistono svariate tipologie di coperture a falde che si classificano per il materiale di costruzione impiegato per la fabbricazione, nonché per la loro specifica funzione. Seguendo un ordine cronologico, una tipologia di tetti a falde più antica può essere quello isolato e non ventilato, quello ventilato ma non isolato, quello sia ventilato che isolato, il quale, al momento, rappresenterebbe la soluzione edilizia maggiormente tenuta in considerazione dagli esperti. Ciò che sostanzialmente contraddistingue le varie categorie di copertura è la presenza o meno degli strati isolanti, l'installazione di intercapedini responsabili del processo di ventilazione, l'applicazione di specifiche guaine e listelli impermeabili.

  • Copertura tetto in legno Il tetto è comunemente la struttura che va a completare e a ricoprire l'area superiore di un immobile. La sua funzione primaria è proteggere gli ambienti interni dal sole e dagli agenti atmosferici (v...
  • Impermeabilizzazioni Per evitare che gli agenti atmosferici riducano la protezione della casa è necessario una buona impermeabilizzazione tetti. In effetti, le infiltrazioni d'acqua sul tetto rappresentano il danno maggio...
  • Pannelli per tetti Le lastre di copertura per tetti possono essere scelte in base alla destinazione d’uso, alla modalità di messa in posa oppure in base al materiale con il quale vengono realizzate. Se fino a qualche an...
  • Impianto di pannelli fotovoltaici sul tetto L'orientamento dei pannelli fotovoltaici deve essere predisposto da un tecnico specializzato che valuta la posizione dell'edificio esposto ai raggi del sole. Nell'eseguire questo compito vengono valut...

MANTUA MODEL EDIL MICRO PLAST PER ARCHITETTURA TETTO A 2 FALDE SCALA 1/100 5724

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


Le formidabili potenzialità dei tetti a falde

Tetto a falde contemporaneo Oltre a costituire un elemento valido di protezione degli ambienti posti al di sotto degli ambienti interni di tipo domestico, i tetti a falde sono in grado di svolgere alcune indispensabili funzioni, utili sia durante il periodo estivo, sia nel corso della lunga stagione invernale. La maggior parte di essi, infatti, grazie alla presenza di materiali impermeabili, respingono totalmente i pericoli esterni derivanti dai fenomeni atmosferici più dannosi per il corretto stato di salute degli impianti architettonici. La pioggia, il forte vento, l'umidità, la neve, il ghiaccio non rappresenterebbero, d'inverno, motivo di preoccupazione particolare per chi decidesse di installarli. Durante l'estate il filtraggio dei raggi solari e la copertura delle aree maggiormente esposte alla calura sarebbero assicurati.


Tetti a falde: I diversi gradi di inclinazione

Tetto falde inclinate Questi modelli di copertura si adattano a qualsiasi abitazione di tipo moderno e sono in grado di soddisfare ogni reale esigenza. In base al grado di inclinazione secondo il quale sono installate le falde, i tetti possono avere costi di applicazione, consistenza, forma e criteri di adattabilità estremamente diversi. Mentre le tettoie costruite secondo parametri di inclinazione maggiori potrebbero avere costi maggiormente elevati, oltre a garantire la massima impermeabilità dei pilastri e delle pareti esterne portanti. Ognuna delle soluzioni che si decida di adottare come copertura di qualsiasi tipo di abitazione, sia moderna che di tipologia più antica, deve necessariamente tenere conto dei criteri di applicazione delle normative vigenti in merito agli interventi di "riqualificazione" edilizia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO