Frattazzo

Il frattazzo

Il frattazzo è un attrezzo che viene utilizzato per i lavori di rifinitura della pareti, rendendole perfettamente lisce.Questo attrezzo è costituito da una spatola di forma rettangolare con una impugnatura centrale che può essere sia di legno che di plastica.Durante la posa in opera delle malta, il frattazzo è utilizzato per stendere la malta in piccole quantità e lisciare le pareti a regola d'arte prima che il materiale con cui sono realizzate si asciughi.I frattazzi maggiormente utilizzati sono quelli in legno, in quanto quest'ultimo è un materiale facile da pulire; infatti basterà grattare i residui di malta e sciacquarlo sotto l'acqua corrente.L'unico svantaggio del frattazzo in legno è la sua pesantezza, infatti un uso prolungato potrebbe stancare il muratore, per questo motivo in base all'utilizzo è consigliato un frattazzo più leggero come quello in plastica o poliuretano.
Frattazzo con manico in plastica

Reflexx R78, Guanti in Nitrile Neri senza Polvere Gr 4, 100 Pezzi, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Come si utilizza in frattazzo

Frattazzo con base in spugna Le tecniche di utilizzo del frattazzo variano in base a quale di questi attrezzi si ricorre, se piccoli e leggeri o grandi e pesanti.Ma la tecnica base per l'utilizzo per frattazzo è quella che prevede una serie di movimenti circolari.Infatti dopo l'applicazione della malta è fondamentale attendere un pò prima di iniziare a lisciare la parete. I movimenti circolari dovranno essere svolti con forza per riuscire a modellare la parete. Durante questi movimenti è fondamentale che il frattazzo sia inclinato di quasi 20° rispetto alla parete, questo piccolo accorgimento facilita sia lo scorrimento dell'attrezzo e permette di appiattire in maniera migliore quelle parti della parete che possono risultare sconnesse. Se bisogna rendere liscia una parete particolare è possibile utilizzare un frattazzo dotato di materiale plastico spugnoso, oppure un frattazzo elettrico.

    SALDATRICE A FILO CONTINUO SENZA FORZA TEDESCA GAS VENTILATA SALDATURA MACCHINA STAMPANTE ACCESSORI INCLUSI MIG 100 GERMAN FORCE

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 103,93€


    Come scegliere il frattazzo

    Utilizzo del frattazzo I frattazzi vengono realizzati di diverse misure e in tre tipi di materiali diversi, in legno, in metallo e poliuretano.Come detto precedentemente il frattazzo in legno, dopo l'utilizzo si pulisce facilmente, ma gioca a suo sfavore il peso.Il frattazzo realizzato in plastica risulta essere molto più leggero, l'unico neo è che la malta rimane particolarmente attaccata alla sua superficie e rimuoverla non è cosi semplice.Mentre il frattazzo realizzato in poliuretano è molto leggero, e si pulisce abbastanza facilmente. Grazie alla sua particolare leggerezza è molto maneggevole e se ben lavato può durare a lungo. Mentre per quanto riguarda la dimensione di questo attrezzo, se si deve lavorare su una superficie grande è giusto prendere quello di maggiore dimensioni; se invece bisogna eseguire un lavoro accurato e preciso è consigliato procurarsene uno piccolo e leggero.


    Frattazzo: Prezzi del frattazzo

    Frattazzo elettrico professionale Il costo dei frattazzi dipende dal materiale con cui sono realizzati e anche dall'azienda che li commercializza. Se si opta per un frattazzo in plastica è possibile acquistarlo ad un prezzo di circa 3 euro. Se invece si preferisce qualcosa che duri più a lungo, è meglio optare per un frattazzo in poliuretano al prezzo di 8-9 euro.Quelli realizzati in legno sono i più costosi infatti il loro costo si aggira sulle 25 euro.Se invece la scelta ricade su un frattazzo elettrico il cui funzionamento dipende dall'azione dell'acqua che fuoriesce a spruzzi, inumidendo la parete o comunque la superficie che si desidera lisciare, il prezzo si aggira attorno alle 750 euro.Si tratta di un attrezzo che viene impiegato quotidianamente da quasi tutti i professionisti, e pertanto tutte le parti metalliche presenti sono sicure e montate secondo la normativa di riferimento.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO