Avvolgitubo automatico

L'avvolgitubo automatico

Per tutti coloro che si dedicano al giardinaggio, una delle perdite di tempo maggiori è data dal recuperare i tubi utilizzati per irrigare. Di norma questo tipo di tubi sono semi rigidi e abbastanza pesanti, pertanto dopo averli stesi per raggiungere le piante da innaffiare, doverli risistemare o semplicemente recuperare, per irrigare un'altra zona del giardino, è spesso faticoso e laborioso. Per far fronte a questa inutile perdita di tempo, la soluzione migliore è dotarsi di un avvolgitubo. L’avvolgitubo è un sistema che permette di riavvolgere il tubo su di una struttura rotante, tenendolo ordinato e sempre pronto all’uso. Che sia a carrello, a muro, portatile, l’avvolgitubo può essere sia manuale, sia automatico. L’avvolgitubo manuale è dotato di una manovella che permette di riavvolgere il tubo sulla struttura portante. L’avvolgitubo automatico, senza sforzo alcuno, grazie ad un sistema a molla, rende quest’operazione facile e rapida.
Avvolgitubo automatico a muro

Claber Rotoroll Evolution Avvolgitubo con riavvolgimento Automatico, 30 mt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 125,35€


Avvolgitubo automatico a muro

Avvolgitubo automatico a muro L’avvolgitubo automatico è costruito con materiali resistenti all’urto e ai raggi solari. È fornito con annesso un tubo d’irrigazione, la cui lunghezza può essere variabile. Il tubo è indeformabile e antiattrito a garanzia del suo corretto scorrimento. La molla di riavvolgimento impedisce che il tubo scivolando di mano, si riavvolga di scatto, rischiando di danneggiare cose o persone. Sul supporto è presente anche una presa d’innesto, sulla quale è collegabile il tubo di mandata dell’acqua, proveniente dal rubinetto. L’avvolgitubo automatico si fissa a muro tramite tasselli e viti, in tal modo si evita di avere fra i piedi, sia orribili matasse di tubi, sia lo stesso ingombrante supporto, come accade nel caso dell’avvolgitubo manuale a carrello. L’avvolgitubo automatico a muro, nella versione con supporto rotante a 180°, è fornito di un perno in materiale resistente (di solito alluminio) che permette di orientare l’avvolgitubo nella direzione necessaria al suo utilizzo, per evitare strozzature e attorcigliamenti del tubo. Il perno è facilmente asportabile, permettendo così di togliere l'avvolgitubo dal supporto a muro esterno e porlo al riparo, in caso di prolungato inutilizzo.

  • funzionamento del lucernario tubolare I benefici fisici e psicologici della luce naturale sugli esseri viventi sono noti fin dall'antichità. Oggi è la scienza a dimostrare che nessuna illuminazione artificiale può sostituire l'azione cata...
  • Lucernario tubolare Poiché le persone hanno bisogno di trascorrere almeno 30 minuti esposti alla luce del sole, nessuna illuminazione artificiale può sostituire questo fabbisogno. Uno dei metodi più intelligenti e sempli...
  • Radiatori tubolari per riscaldare la casa Per riscaldare la propria casa gli impianti più utilizzati sono i termosifoni. Essi, solitamente, vengono installati in punti strategici di un'abitazione, ovvero dove hanno la possibilità di emanare p...
  • Esempio di muro rustico Un muro rustico è un ottimo elemento per caratterizzare la propria casa in stile rustico: adottato insieme a elementi in cotto, ad arredi in legno dalle linee essenziali e ai colori caldi, contribuisc...

AmazonBasics - Avvolgitubo automatico con flessibile, montaggio a parete, 15 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,29€
(Risparmi 6,7€)


Quale avvolgitubo automatico scegliere

Prima di scegliere quale avvolgitubo automatico acquistare è utile valutare alcuni aspetti oltre il prezzo. Innanzitutto è importante considerare l'ampiezza dello spazio in cui verrà utilizzato. Gli avvolgitubo hanno il tubo integrato, quindi all'acquisto va ponderata la lunghezza necessaria, che di solito va dai 10 ai 40 metri. Altro aspetto da non trascurare è il diametro del tubo. Più il tubo è lungo, maggiore dovrà essere il suo diametro affinché la pressione dell'acqua sia sufficiente. Esistono in versione da 1/2''(12-17 mm.) o da 5/8''(14-19 mm.). Altro aspetto da considerare sono gli accessori. Alcuni modelli prevedono un vano portaoggetti per riporre lancia e raccordi, un maniglione di trasporto, una leva di sicurezza ed il blocco antifurto. Molto utile la funzione antigoccia che blocca ogni fuoriuscita d'acqua a fine utilizzo.Vanno infine presi in considerazione i sistemi di sicurezza integrati come il soft-block system (blocco automatico in caso il tubo sfugga di mano), l'allarme acustico, lo stop anywhere (blocco a qualsiasi lunghezza), lo Slow return (riavvolgimento lento), l'acquastop (che permette di collegare e scollegare la lancia, senza dover chiudere l'acqua).




COMMENTI SULL' ARTICOLO