Incentivi elettrodomestici

Requisiti per accedere agli incentivi elettrodomestici 2017

La Legge di Stabilità 2017 ha confermato la presenza degli incentivi elettrodomestici durante tutto l'anno corrente. Il bonus elettrodomestici consiste in una detrazione IRPEF pari al 50% della spesa sostenuta. Gli importi saranno deducibili in 10 rate annuali uguali tra loro. Il limite di spesa detraibile è pari a 10.000€. Potranno beneficiare degli incentivi coloro che acquisteranno nuovi elettrodomestici a fronte di una ristrutturazione edilizia dell'immobile, a patto che i lavori siano cominciati dopo il 1 gennaio 2016. Rientrano nel bonus elettrodomestici tutti i dispositivi fissi quali frigorifero, congelatore, forno e lavastoviglie.
Detrazione fiscale

DECODER RICEVITORE DIGITALE TERRESTRE HD-999 DVB-T2 TV SCART HDMI 1080P REG PVR HD

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,79€


Incentivi elettrodomestici: Beneficiari del bonus

Incentivi elettrodomestici Per chiedere gli incentivi elettrodomestici la classe energetica dei nuovi dispositivi deve essere almeno A+, ad eccezione dei forni, per i quali è sufficiente la categoria A. Il bonus è accessibile a molti soggetti giuridici: il proprietario dell'immobile, l'affittuario, l'usufruttuario, il titolare del comodato d'uso, i coniugi e gli affini. Anche le imprese individuali e le società di persone possono ottenere la defiscalizzazione, purché il relativo immobile non sia ad uso strumentale. La domanda di detrazione fiscale potrà essere presentata all'interno della dichiarazione dei redditi relativa all'anno di acquisto.

    1byone Antenna TV per Interno ed Esterno, Antenna Omnidirezionale per Ricezione Segnale Digitale HDTV/DVB-T, VHF/UHF/FM, con Circuiti SMD, Protezione Anti-UV, Design Compatto e Impermeabile - nero

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO