Piscine fuori terra

Cosa sono le piscine fuori terra

Quando si acquista una piscina bisogna valutare con attenzione i vari modelli presenti sul mercato per poter fare la scelta più opportuna. Negli ultimi anni si sono molto diffuse le piscine fuori terra perché appartengono a una tipologia che consente di ottenere un gran numero di vantaggi. In questo modo si riesce a creare un piccolo angolo relax privato in cui riposarsi e svolgere numerose attività piacevoli e rilassanti. Queste strutture hanno un costo inferiore rispetto alle altre tipologie: in questo modo le piscine diventano sempre più accessibili. Inoltre sono molto pratiche e la loro installazione risulta facilitata dal fatto che non bisogna effettuare scavi. Al massimo basta livellare il terreno in caso di pendenza. Le piscine fuori terra possono essere installate anche in uno spazio esterno ridotto ed è possibile smontare la struttura alla fine della stagione estiva.
Piscina fuori terra con struttura

INTEX 26356NP, Piscina Rettangolare con Pompa Sabbia, Doppia scaletta, Telo Copertura, 549x274x132 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 624,59€


Quali sono i vantaggi di questo tipo di piscine

Esempio di piscine fuori terra Le piscine fuori terra si caratterizzano per numerose particolarità importanti, che le rendono molto vantaggiose. Innanzitutto non sono soggette a tasse e non hanno bisogno di richiedere concessioni edilizie all'ufficio tecnico del Comune competente per territorio. Fanno eccezione soltanto alcuni modelli che necessitano di un basamento in cemento per poter supportare le strutture in legno sovrastanti. In commercio si trovano piscine fuori terra di qualunque forma e dimensione: possono essere ovali, rettangolari, circolari oppure dalla forma inusuale. Ciò dipende dalla tipologia di struttura usata. Qualunque sia il modello installato la manutenzione risulta sempre molto semplice, così come la fase di messa in opera. Le tecniche possono essere differenti in base al materiale di cui è composto il telaio di supporto e i pannelli per il rivestimento.

  • Piscina di design La piscina in giardino è un desiderio sempre più raggiungibile. Le innovazioni tecnologiche e produttive hanno "democratizzato" i modelli, il cui insieme è talmente vasto da soddisfare tutti i bisogni...
  • Relax in una piscina da giardino Intex Le piscine da giardino Intex uniscono funzionalità a qualità dei materiali: resistenti e belle, sono un prodotto da giardino ideale per godersi il relax di un bagno refrigerante nelle giornate estive ...
  • Un esempio di piscina interrata. Se l'area esterna all'abitazione è sufficientemente vasta, si può prendere in considerazione l'idea di costruire una piscina interrata, tenendo conto che per un progetto simile bisogna richiedere ed o...

Intex 26362 - Piscina Rettangolare, pompa di filtraggio a sabbia, Blu/Grigio, 732 x 366 x 132 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 900,34€


Le caratteristiche delle piscine fuori terra in pvc

Esempio di piscina con struttura in pvc Tutti i modelli di piscine fuori terra si caratterizzano per avere uno stile sobrio, elegante e innovativo. In commercio si trovano tante soluzioni diverse, così da poter soddisfare tutti i gusti. Ad esempio le piscine possono avere una struttura morbida in pvc, rinforzata con placche metalliche da saldare alla base. In questo modo gli esemplari risultano molto stabili anche sui prati. Si tratta delle piscine fuori terra più economiche e più facili e veloci da installare. Sono sufficienti pochi minuti per installare una piscina completa perché basta incastrare tra loro tubi in metallo. Quindi si applica il rivestimento formato da una doppia spalmatura di materiali sintetici. In questo modo la struttura risulta perfettamente impermeabile e dura a lungo nel tempo. Inoltre si deve trattare entrambi i lati del rivestimento con vernici protettive trasparenti antialghe e anti-UV.


Le piscine fuori terra in pvc gonfiabili

Piscina fuori terra Tra le piscine fuori terra più facili da montare e smontare ci sono i modelli in pvc gonfiabili. Sono molto economiche e si caratterizzano per avere una struttura leggera e resistente. I modelli più piccoli sono completamente gonfiabili, mentre quelli più grandi hanno un telaio autoportante e un anello superiore gonfiabile. Bisogna scegliere il punto ideale su cui collocare la struttura per poi gonfiare la vasca e riempirla d'acqua: in questo modo la piscina si alza grazie alla spinta del liquido. Per smontare la vasca basta svuotarla, usufruendo delle apposite valvole di drenaggio. Fondamentale è la qualità del materiale utilizzato per garantire la durabilità di queste piscine fuori terra. Infine si deve porre attenzione all’efficienza del sistema di filtrazione: in genere è a cartuccia e la potenza deve garantire la limpidezza dell’acqua.


Che cosa sono le piscine in gommone

Le piscine fuori terra in gommone si configurano come i modelli morbida per eccellenza e in genere sono utilizzare per creare aree gioco acquatiche per i bambini. Spesso sono di forma ovale oppure rotonda e non hanno bisogno di alcun rinforzo metallico. Infatti la stabilità della struttura si basa sul principio di equilibrio aria/acqua. Il montaggio e lo smontaggio vengono effettuati in tempi molto brevi e la vasca può essere riposta o trasportata senza problemi. Queste piscine fuori terra si caratterizzano per avere un design moderno, forme arrotondate e una notevole praticità. Infatti possono essere collocate su ogni superficie, anche se irregolare. Al tempo stesso è bene non esporre gli esemplari a fattori ambientali avversi per periodi prolungati. In questo modo si evita il rapido deterioramento dei materiali. Per lo stesso motivo bisogna riporle fuori stagione.


Piscine fuori terra: Quali sono i modelli in lamiera metallica

La soluzione più solida ed efficace consiste nell'istallazione delle piscine fuori terra in lamiera di acciaio. Il risultato è resistente e versatile e consente di abbellire il giardino in maniera davvero originale e veramente funzionale. Questi modelli si montano facilmente su qualsiasi terreno in quanto sul fondo è presente un tappeto che protegge la vasca da terreni non livellati alla perfezione oppure più o meno accidentati. La struttura in acciaio si caratterizza per essere molto resistente e leggera, così da poter essere smontata e spostata senza alcuna fatica. Inoltre il rivestimento metallico delle pareti della piscina viene trattato per combattere gli effetti dell’umidità ed evitare la corrosione, così da far durare la struttura nel tempo. La vasca può essere dotata di gambe che supportano la struttura rigida oppure essere autoportanti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO