Rivestimenti per giardini

I rivestimenti per giardini nella progettazione dello spazio esterno

Quando si ha la fortuna di possedere un giardino, piccolo o grande che sia , provvederemo senza dubbio a organizzarlo nel miglior modo possibile. Soprattutto durante la bella stagione, un bel giardino diventa un'estensione della stessa abitazione, si potrà pranzare o cenare all'aperto godendo di aria e luce, e se ben organizzato ci darà modo anche di cucinare direttamente all'esterno. Andranno definite aree per installare un barbecue, tavoli e panchine, passaggi e vialetti. Sceglieremo le zone che vogliamo sfruttare in base all'ombreggiatura data dalle piante, e dalle pendenze che creano angoli propizi. Il paesaggio naturale ci guiderà nella scelta, ma a questo punto dovremo invece pensare a come sottolineare le nostre aree con rivestimenti per giardini che donino uno stile preciso, che sia magari in continuità con quello della casa. I rivestimenti sono molto importanti non solo dal punto di vista estetico e per personalizzare gli spazi, ma anche per motivi pratici, le zone calpestabili per tavoli sedie e quant'altro riguarda gli arredi, saranno senza dubbio più funzionali se dotate di buoni rivestimenti per giardini.
Continuità di stile tra scala e bordo piscina

Brandsseller - Rivestimento in Spugna per Sdraio da Giardino, 100% Cotone, ca. 75 x 200 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,95€
(Risparmi 2,04€)


Materiali naturali nei rivestimenti per giardini

Un rivestimento misto in legno e gres Tra i rivestimenti prettamente naturali, abbiamo legno e pietra, ma anche il cotto, benchè si tratti di un manufatto lavorato in forno. Opereremo le nostre scelte dei materiali sia sulla base dei gusti personali, sia sulla destinazione d'uso dello spazio da rivestire. La pietra è tra quei materiali che possono essere utilizzati a tutto tondo, sia per pavimentare vialetti e sentieri, sia per la creazione di isole dove posizionare tavoli e panchine, ma anche per rivestire piazzali e viali dove oltre il normale calpestio possiamo avere anche il transito di automrezzi. Passiamo al legno, un materiale che certamente più di altri armonizza esteticamente con l'ambiente esterno. Non è però un rivestimento così completo, non essendo adatto per tutte le zone calpestabili. Certamente non è adatto per zone dove c'è transito di autovetture, nonstante ciò è bellissimo e confortevole a bordo piscina e in abbinamento con altri materiali può dare grandi risultati. Stesse considerazioni per il cotto, non può essere utilizzato per tutti i tipi di calpestio, ma va benissimo per isole, sentieri, vialetti e scalinate, mentre per le zone dove sono previsti transiti pesanti è meglio usare altri materiali.

  • Rete per recinzione Attualmente in commercio si trovano diverse tipologie di rete per recinzione. Queste possono appartenere a 3 categorie: a maglia sciolta, elettrosaldate e a pannelli modulari. Le reti a maglia sciolta...
  • Arredamento per terrazzo Gli arredamenti per terrazze permettono di godere dell'aria aperta e soprattutto delle belle giornate in tutta comodità e nel massimo relax nella propria casa. Occorre soltanto trovare le giuste idee ...
  • barbecue portatile Il barbecue è uno strumento di cottura tipicamente utilizzato all'aperto per preparare delle gustose grigliate da condividere con parenti e amici. Il barbecue funziona tramite un combustibile come car...
  • Battiscopa per esterno In commercio vi sono numerose tipologie di battiscopa, che si caratterizzano per destinazioni d'uso, altezze, materiali, spessori e resistenze diverse. Questo si spiega con la sempre maggiore cura che...

KING DO WAY Telone per bacino giardino, rivestimento Telo per stagno esterno, 3mX2.5m …

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 29,99€)


Rivestimenti per giardini: I materiali compositi

Pavimento giardino Prendendo in considerazione altri tipi di rivestimenti per giardini troviamo sul mercato i materiali compositi, quali il gres, la resina, il calcestruzzo, il cemento e i masselli autobloccanti. Questi prodotti abbinano caratteristiche di robustezza e praticità ad un' estetica comunque interessante e sono senz'altro ottime alternative ai materiali prettamente naturali. Esteticamente si inseriscono bene nell'ambiente esterno anche per la continuità che si ottiene potendo utilizzare un solo tipo di rivestimento per tutti i tipi di zone da pavimentare. Essendo materiali particolarmente robusti consentono anche il transito pesante di autovetture, hanno una resistenza particolare agli agenti atmosferici, e capacità antiscivolo. In generale hanno costi di mercato più bassi rispetto a pietra, legno e cotto, ma restano dal punto di vista qualitativo ottimi prodotti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO