Casette in legno abitabili

Casette in legno abitabili e vantaggi

I vantaggi delle casette in legno abitabili sono molteplici e spaziano dall'estetica alla funzionalità. A partire da metrature minime di 17 mq si possono realizzare casette in legno piccole ma perfettamente vivibili, per esempio da collocare nel giardino di casa. C'è anche chi le concepisce come "dependance" per gli ospiti. Forme e dimensioni da decidere al momento della progettazione, se si desidera qualcosa di davvero innovativo e non un prefabbricato in legno standard. I vantaggi delle casette in legno abitabili, nel pratico, soddisfano criteri antisismici, poiché il legno unito all'acciaio assorbe maggiormente l'energia di un potenziale terremoto rispetto al calcestruzzo. Sono termo-acustiche perché il legno è ideale come isolante. Per i rumori, ma ancor più importante, per l'isolamento termico. Offrono un clima caldo d'inverno e fresco d'estate, impiegando solo legno con precisi tassi di umidità che previene anche l'insorgere della muffa. Il risparmio energetico è un altro beneficio direttamente collegato: si risparmia in condizionatori e riscaldamenti. Installando poi adeguati serramenti e infissi, le proprietà ecologiche saranno ottimizzate al massimo dell'efficienza.
Casetta in legno immersa nella natura

Alleviare lo stress giocattoli KOLY Fluffy Floam Slime Resistenza allo stress profumato No Borax Kids Toy giocattolo di fanghi (Green)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,99€


Casette in legno e materiali

Casetta in legno da giardino Per la costruzione delle casette in legno è evidente che il materiale cardine sarà proprio il legno. Tuttavia bisogna specificare che le tecniche bioedili, in continua evoluzione, hanno permesso di accompagnare il legno con una serie di materiali per completare la funzionalità ecologica della costruzione. Si parla esclusivamente di materie prime naturali. Per il cappotto isolante, che serve ad impedire la dispersione termica, si utilizza spesso la fibra di legno o la lana minerale. Anche il sughero, che però ha un costo più alto. Il cappotto isolante delle casette in legno abitabili si fissa sulle pareti esterne. Se il legno è di alta densità si può affiancare anche al poliuretano espanso, più economico, molto isolante ma poco traspirabile. Per creare il clima ideale, interno all'abitazione, si impiegano le cosiddette pareti a telaio in legno. Le stesse, due pannelli multistrato, racchiudono le parti vuote con dell'isolante minerale, in fibra o in lana di legno. Si può persino pensare a un rivestimento esterno delle casette in legno, magari in ecopietra che consente una maggiore insonorizzazione acustica e impermeabilizzazione dei muri. Design ottimale ed ecosostenibilità garantita.

  • Casetta uccelli Le casette per uccelli offrono vantaggi di carattere pratico, economico ed estetico. Sono accessori contraddistinti da un notevole potenziale decorativo: con la loro semplice eleganza arricchiscono i ...
  • Casetta addossata Le casette addossate sono strutture molto diffuse in quanto permettono di gestire al meglio il proprio giardino. Infatti sono le soluzioni ideali per poter curare al meglio questo spazio esterno in qu...
  • Casetta legno bambini Le casette di legno fai da te sono luoghi adorati dai bambini per avere un loro spazio per giocare, e dagli adulti per riporre ed utilizzare attrezzature da lavoro. A differenza di quello che si potre...
  • Casetta attrezzi Le casette attrezzi giardino sono strutture pratiche e funzionali. In questi ultimi anni il loro design ha subito una trasformazione: gli architetti si divertono, infatti, a sperimentare soluzioni inn...

Alleviare lo stress giocattoli KOLY 9CM Fumetto morbido della balena Squishy Slow Rising Stringa le cinghie del telefono del giocattolo Ballchains (Pink)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,99€


Casette in legno costi e realizzazioni

Casetta in legno abitabile grande con veranda Uno dei vantaggi indiscussi delle casette in legno abitabili è la trasparenza che accompagna ogni operazione: dal progetto, alla costruzione, al costo finale. Se poi si tratta di un modello prefabbricato, tempi e prezzi si riducono ancor di più. Scegliendo una casetta in legno già costruita, fra le tante a scelta nel settore, si può tranquillamente puntare su un prototipo di 15/17 mq con veranda annessa di altri 10 mq al costo di circa 4.000€. È solo un esempio che varia in base al tipo di legno scelto, design, materiali naturali aggiuntivi e serramenti. Tuttavia anche se decidete di rivolgervi a un progettista e creare la vostra casa abitabile in legno "sartoriale", non avrete grandi sorprese. Il prezzo sarà concordato subito e non subirà oscillazioni in fase di lavorazione come avviene nella comune edilizia. Il costo al metro-quadro da tener presente è di circa 250€ ma può arrivare fino a 500€ se si sceglie un particolare legno o design. I tempi di costruzione, realizzazione e consegna finale sono sempre rispettati grazie anche al fatto che occorre minore personale e i lavori, tendenzialmente, non subiscono variazioni in corso d'opera.


Consigli d'arredo

Casetta legno Partiamo dal presupposto che arredare una casetta in legno abitabile è divertente ma del tutto diverso dall'arredare una normale casa o dependance in muratura. Se è stato prediletto il legno, è stata fatta anche una saggia scelta ecologica. Perché, allora, non sfruttare pienamente l'efficienza energetica che piccoli dettagli interni possono contribuire a massimizzare? Per esempio, trattandosi di casette ad alto potere termo-isolante, continuiamo il risparmio energetico anche dentro. Via libera a finestre con termo-scudo, quindi in legno lamellare e tapparelle ben coibentate per non creare dispersioni termiche. Se la casetta in legno abitabile è collocata in giardino ed è piccola, gestite bene gli spazi. Un bell'open space luminoso con mobili squadrati e possibilmente realizzati con materiali riciclabili, atossici, privi di colle e vernici per mantenere salubre l'ambiente. Oppure, se lo spazio lo consente, dividete semplicemente una zona notte da una giorno con semplici pannelli decorativi in cartongesso o tipiche pareti divisorie sempre in legno. Luci al LED per mantenere il risparmio energetico e un pratico sistema di ventilazione che garantirà un ottimale clima interno.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO