Pietre per giardino

Il bello di avere le pietre in giardino

Il giardino è una sezione di terreno lavorata sia con piante decorative sia con quelle da fiore. È il luogo ideale per trascorrere del tempo all’aria aperta, passeggiando e inebriandosi del profumo della natura. Oltre alle composizioni floreali e di gradevole verde, spesso viene abbellito con originali creazioni in pietra. Le pietre per giardino stanno diventando un must nell’arredamento degli spazi esterni perché, se utilizzati a regola d’arte, danno origine a un giardino roccioso dalla notevole bellezza estetica e che non richiede una manutenzione quotidiana. Le pietre o sassi, una volta posizionati nel verde a seconda del progetto originale, si inseriscono nel contesto creando un’immagine rassicurante e dando all’intero spazio una omogeneità rasserenante. Possedere un giardino roccioso è avere l'eleganza del futuro.
Esempio utilizzo pietre in giardino

Pietre fosforescenti al buio, ciottoli decorativi, 1,5 – 3,0 cm, 100 pezzi, colore verde blu , blau, 1,5-3,0 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Varietà di pietre per giardino

Esempio posizionamento pietre monolitiche Le pietre per giardino hanno forma, dimensioni e composizioni diverse. La composizione visiva più piccola è il granulato, ovvero un insieme di pietre naturali con forme diverse e non lavorate. Può essere formata da diversi materiali come porfidi, graniti e marmi comuni, ma su richiesta possono essere inserite anche le semipreziose. I ciottoli, invece, sono più grandi del granulato e vengono sottoposti a delle lavorazioni che li rendono levigati e regolari. I più comuni sono quelli in marmo, porfido, granito, vetro e semipreziosi. Le pietre piane, di dimensioni variabili e levigate, create dal marmo, granito, porfido e naturali. Per finire ci sono i monoliti, queste sono pietre alte fino a 2 metri e possono essere degli stessi materiali elencati in precedenza e avere forme particolari e dal notevole impatto visivo.

  • Continuità di stile tra scala e bordo piscina Quando si ha la fortuna di possedere un giardino, piccolo o grande che sia , provvederemo senza dubbio a organizzarlo nel miglior modo possibile. Soprattutto durante la bella stagione, un bel giardino...
  • arredo per il giardino Alcune abitazioni hanno la fortuna di offrire, oltre agli ambienti interni più o meno estesi, un gradevole spazio esterno.Lo spazio esterno di una casa può essere rappresentato da un semplice balcon...
  • Una casetta per gli attrezzi Cosa sono le casette in legno e a cosa servono? Bisogna, innanzitutto, precisare che ne esistono di diverse tipologie, anche se quelle più comuni sono le casette in legno prefabbricate che vengono uti...
  • agrifoglio foglie e bacche L'agrifoglio (Ilex aquifolium) appartiene alla famiglia delle Aquifoliacee ed è un arbusto rustico e resistente, presente in Italia come specie endemica e coltivato come pianta ornamentale. Nella clas...

Ciottoli di marmo Bianco Carrara in sacchi sassi decorazione giardino ornamento, 15/25 mm - Sacco da 1KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1€


Tipologia di giardino e funzione pietre

Esempio giardino giapponese La nuova arte di abbellire gli spazi esterni con le pietre per giardino è un buon modo per dare un tocco personale e caratteristico all'esterno della vostra abitazione. Ci sono due modi diversi per utilizzare le pietre, uno è quello di creare un giardino decorato in pietra e un altro è quello di farne uno roccioso.Il decorato in pietra è il connubio di verde e pietre, dove queste ultime arricchiscono l'estetica con tocchi artistici. Il tipo roccioso o meglio conosciuto come giardino giapponese, è uno spazio esterno decorato interamente con pietre. Il granulato solitamente si usa come pacciamatura. I ciottoli adornano le aiuole e delineare i confini, mentre i monoliti, essendo di varie forme, dimensioni e colori, sono in grado di catalizzare completamente l'attenzione di chi visita il giardino divenendone l'attrazione principale.


Pietre per giardino: I costi

Recinzione pietre Quando si decide di voler utilizzare le pietre per giardino, è essenziale avere chiaro in mente che cosa si vuole realizzare.Se decidete di abbellire il vostro verde, già esistente e ben tenuto, la prima cosa da fare è definire i punti dove intervenire e con quali materiali. 10 kg di granulato hanno un costo che varia dai 4€ ai 7€ e la differenza è dovuta dal tipo di pietra. Un sacco da 10 kg di ciottoli, invece, può costare dai 5€ ai 9€ a seconda del materiale scelto. I monoliti hanno prezzi personalizzati perché possedendo forme originali e caratteristiche, non è possibile stimarli. Solitamente il costo è al singolo pezzo. Nel caso in cui voleste optare per una soluzione interamente a pietra, perché lo spazio esterno non è ancora stato definito, si consiglia di rivolgersi agli esperti del settore, ovviamente si può procedere anche autonomamente ma, in quel caso, conviene informarsi attraverso guide e video tutorial.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO