Allarme wireless

Dove acquistare un allarme wireless

Per acquistare un allarme wireless ci si può recare in un negozio specializzato in dispositivi dedicati all'elettronica. Il rivenditore può consigliare sulla migliore tipologia di antifurto da montare nella specifica situazione. Inoltre si potrà avere una risposta a qualsiasi dubbio relativo al montaggio, all'occorrenza facendosi assistere o aiutare dallo stesso negoziante che, eventualmente, può anche fare un sopralluogo nell'abitazione da proteggere con l'allarme. Altrimenti si può comprare un kit allarme wireless in una grande catena commerciale. I kit preconfigurati vengono commercializzati a prezzi molto vantaggiosi, potendo scegliere differenti modelli e marche. Internet mette a disposizione degli utenti un'ampia gamma di prodotti, che possono essere ordinati e acquistati direttamente online, facendoseli spedire a casa con un piccolo contributo aggiuntivo.
Allarme wireless

Mapishop CLARENCE Allarme Casa Kit nuovo modello 2019, Con INTERNET wifi , e MODULO ANTI-JAMMER , COMPLETAMENTE CONFIGURATO (CLAR b 3solar )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 279,9€
(Risparmi 310,1€)


I vantaggi dell'allarme wireless

Allarme wireless completo Il vantaggio principale dell'allarme wireless è sicuramente la possibilità di installarlo senza dover passare cavi all'interno o all'esterno dell'abitazione da proteggere con l'antifurto. I vecchi sistemi filari, infatti, prevedevano di dover fare le tracce all'interno dei muri o di passare i cavi nelle canalette dedicate all'impianto elettrico, non sempre disponibili su tutte le case. L'operazione non era semplice e quasi sempre si rendeva indispensabile l'intervento di un elettricista o di un muratore. L'allarme wireless, invece, viene collegato semplicemente attivando la centrale e collegando la sensoristica, grazie al segnale che si propaga nell'aria. Tutti i rilevatori e i sensori di movimento vengono connessi alla centrale dell'allarme wireless tramite un pulsante. Dopodiché il sistema memorizza i vari accessori e rimane configurato per funzionare e per segnalare l'allarme quando vengono attivati i sensori.

  • Scale per casa Molte abitazioni moderne ma anche edifici di vecchia data sono costruiti su più livelli. Spesso al piano terra o comunque al piano inferiore, viene collocata la zona giorno: studio, soggiorno, cucina ...
  • Progetto di una struttura con isolatori sismici Gli isolatori sismici consentono ad una struttura di non cadere nel caso in cui si verifichino delle scosse di terremoto. Sono particolarmente utilizzati in quei territori in cui si verificano più fre...
  • Splendido esempio di verde in casa Il verde in casa è un piacere per la vista, poiché arricchisce l'ambiente di un elemento naturale ed in più è un toccasana per lo spirito, in quanto regala sensazioni di tranquillità, senza sottovalut...
  • Coppia che pittura casa C'è chi ama rinnovare spesso il colore delle proprie pareti e chi non ha mai neppure contemplato di farlo. La verità è che non esiste una regola fissa: è impossibile stabilire a priori con quale caden...

ITALIAN ALARM Antifurto Casa Wireless KIT CONNECTION mod 2019 con connessione INTERNET wifi, Combinatore GSM app Gratuita Android/IOS, completamente configurato + videotutorial + istruzioni italiano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 277€
(Risparmi 373€)


Il montaggio dell'allarme wireless

Kit allarme completo Montare un allarme wireless è un'operazione che può essere fatta ricorrendo al fai da te. Basta avere un minimo di praticità e di manualità, senza necessariamente avere particolari conoscenze teoriche o pratiche. I kit di allarme wireless vengono forniti all'interno di una scatola dentro cui sono contenute le istruzioni dettagliate passo-passo per il montaggio. La prima cosa da fare è aprire la confezione e verificare che i dispositivi siano tutti presenti. Dopodiché andrà controllato che le pile siano incluse e già montate, altrimenti vanno acquistate. La centrale si accende e di solito si configura automaticamente, potendo anche aggiungere talvolta altri sensori o, addirittura, un kit videosorveglianza. Nel caso in cui non si riesca a terminare il lavoro ci si può informare su internet, sul sito dell'azienda rivenditrice o leggendo i feedback, ovvero i pareri e le opinioni, degli altri utenti.


Allarme wireless: Gli accessori dell'allarme wireless

Accessori allarme wireless L'allarme wireless può essere venduto con una dotazione standard. Il minimo indispensabile per funzionare è rappresentato da una centrale d'allarme e da almeno un sensore. Le tipologie di sensori si differenziano a seconda delle necessità. Si può avere un contatto magnetico di rilevazione per l'apertura di porte o finestre, oppure un volumetrico esterno o interno, che rileva il movimento grazie alla misurazione della variazione del volume di una stanza. Per la protezione degli ambienti esterni come i giardini si possono comprare i sensori di movimento e le barriere perimetrali, per creare un'area dentro cui non si può fare accesso. Opzionalmente si può avere anche una sirena esterna, anche con sintesi vocale, per avvertire l'intruso che sta scattando l'allarme. La centrale può avere un combinatore telefonico integrato in cui vengono memorizzati una serie di numeri telefonici da avvertire in caso di allarme. Completano la dotazione il telecomando, la tastiera di controllo e la app per gestire da smartphone il sistema.



COMMENTI SULL' ARTICOLO