Misure piatto doccia

Misure piatto doccia in base alla forma

La forma è uno dei primi fattori che può influenzare la scelta del piatto doccia che maggiormente si addice alle proprie necessità. Le misure piatto doccia dipendono moltissimo da questo fattore. E proprio in base alla forma, questi si classificano in angolari quadrati, angolari rettangolari, angolari semicircolari, angolari semicircolari asimmetrici, circolari. In particolare, per le misure piatto doccia, queste sono di 65x65, 70x70, 80x80 e 90x90 cm per gli angolari quadrati, di 72x90, 70x100, 70x120, 80x100, 80x120 cm per gli angolari rettangolari e di 80x80 e 90x90 cm (con raggio da 55 cm) per i piatti doccia angolari semicircolari. La misura relativa ai modelli di forma angolare semicircolare asimmetrica è di 70x90 cm (con raggio da 38 cm). Varie misure, e quindi differenti dimensioni del diametro, sono previste per i piatti doccia di forma circolare. La scelta, quindi, in questo senso si dimostra molto vasta.
Piatto angolare semicircolare

PIATTO DOCCIA ACRILICO BIANCO ULTRAFLAT SLIM RIBASSATO SOLO 3,5 CM QUADRATO RETTANGOLARE SEMICIRCOLARE BELLISSIMO MODERNO PARTE INFERIORE RINFORZATO. ANTISCIVOLO E RESISTENTE (70X120 RETTANGOLARE)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 100€


Misure piatto doccia in base all'altezza

Piatto extra piatto Se la forma dei piatti doccia detta, per la maggiore, quelle che sono le misure degli stessi, anche la loro altezza può servire ad un'ulteriore classificazione sicuramente non meno importante. In questo caso, ne esistono due differenti tipologie, ovvero standard e ribassati. Il piatto doccia standard ha un'altezza che può misurare 8, 10 o 11 cm. Quello ribassato, invece, è un'altezza di 6.5, 5 o 4.5 cm. In particolare, quando si parla di piatti doccia ribassati ci si riferisce a prodotti moderni e dal maggiore impatto estetico. Spessissimo risultano avere pochissima profondità, ma per facilitare il defluire dell'acqua (ed evitarne le fuoriuscite), le misure del diametro dello scarico di questi piatti doccia sono aumentate a 90 cm. Naturalmente le misure più diffuse sono quelle standard, che tra l'altro garantiscono anche un prezzo più abbordabile.

  • Piatto doccia in acrilico a filo pavimento Se fino a una decina di anni fa il piatto doccia in acrilico costituiva una scelta di tipo economico e i modelli disponibili erano davvero pochi, attualmente è possibile avere a disposizione un gran n...
  • Piatto doccia Plano Pibamarmi Il marmo è un materiale naturale, che sottoposto a levigatura e altre lavorazioni, si presta ad essere utilizzato come rivestimento per pavimenti e per la realizzazione di piatti doccia. Resistenti, p...
  • Piatto doccia con paperelle in silicone Come avete potuto capire la realizzazione delle varie formine sarà molto facile. Per realizzare questo piatto doccia antiscivolo vi servirà un foglio di silicone, delle formine e delle forbici. Applic...
  • Piatto doccia Per installare un piatto doccia ci sono delle opere da eseguire che fondamentalmente valgono per tutti i modelli, ma è comunque un'operazione non tanto difficile. Se si è di fronte ad una sostituzione...

Generatore di vapore per sauna per doccia a vapore con bagno turco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 359,99€


Come prendere le misure piatto doccia

Bagno con piatto doccia Sapere esattamente come procedere per prendere le misure piatto doccia è di fondamentale importanza, specialmente nel momento in cui è necessario acquistare un nuovo box da abbinare al piatto preesistente. Le misure vanno prese differentemente, in base alla tipologia di piatto doccia dinnanzi cui ci si trova ed alla sua configurazione. I piatti quadrati e rettangolari ad angolo, con due lati liberi, vanno misurati dal muro al bordo esterno. Per quelli "a nicchia", con un solo lato libero, si misura la distanza da una piastrella all'altra proprio sopra il piatto. Per i piatti di questo tipo con tre lati liberi si misurano dal muro al bordo frontale e da un bordo esterno all'altro. Le misure del cosiddetto "piatto raggiato angolare", invece, si misurano dal bordo piastrellato a quello frontale.


Le dimensioni più diffuse

Piatto doccia rettangolare Nonostante esistano moltissime tipologie di piatti doccia e, conseguentemente, tantissime misure piatto doccia, ne esistono alcune che sono maggiormente apprezzate rispetto ad altre. Considerando il fatto che i modelli prediletti sono quelli quadrati e rettangolari, le misure principalmente acquistate risultano essere 80x80 e 90x90 cm per i piatti quadrati e 70x100 e 80x120 per quelli di forma rettangolare. I modelli semicircolari iniziano ad acquistare sempre più piede. La misura con maggiore riscontro risulta essere quella di 80x80 cm. Si tratta di piatti doccia che consentono un notevole risparmio di spazio, per un'ottimizzazione ancora maggiore degli spazi del proprio bagno. Molto più rari i piatti doccia circolari che, per loro natura, prevedono comunque collocazioni particolari (al centro del bagno). Collocazione che non tutti possono permettersi.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO