Cucine in muratura rustiche

Partire dal progetto per le cucine in muratura rustiche

Le cucine in muratura rustica sono realizzabili partendo da un buon progetto. È necessario capire la disposizione dei fuochi e dell'impianto idrico, ma anche capire dove sono disponibili le prese elettriche. Sono informazioni importanti poiché dalla loro presenza nella stanza è possibile capire dove devono essere installati i fornelli, il lavabo e gli elettrodomestici. Nel progetto devono essere indicate le finestre, le porte, ma soprattutto il riscaldamento. Dopo aver realizzato il progetto, è necessario capire sia l'altezza dei piani di lavoro che quella dei pensili. L'individuazione di zone della stanza in cui è possibile realizzare armadi o dispense più comode per riporre stoviglie e alimenti. Dopo aver segnato i punti più importanti, si può procedere a disegnare la cucina così come la si desidera.
Cucine in muratura e ante in legno

Decowall DSH-M22W 8.8" Non-ticchettio e Silenzioso Moderno Metallo Orologio da Parete Fai Da Te per Soggiorno Camera da letto Ufficio Cucine (22.5cm, Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,95€


La struttura delle cucine in muratura rustiche

Cucine rustiche in muratura e mattonelle di ceramiche Dopo aver realizzato il progetto su carta delle cucine in muratura rustiche è il momento di procedere alla realizzazione. Allo scopo sono molto utili mattoni in tufo e in cemento forato. Il tufo è indicato per le parti laterali e quelle centrali. Si tratta di un materiale resistente e capace di assorbire l'eventuale umidità. Quindi è adatto a sostenere lavabi e piani cottura. I mattoni in cemento forato sono utili se si vuole dare maggiore sostegno, infatti i fori possono essere riempiti con lastre di ferro. Prima della posa è necessario utilizzare della malta a rapida presa per fissare i primi mattoni al pavimento e al muro. Utilizzare un pezzo di tubo largo circa 10 centimetri tra i mattoni e il muro. Questo incavo sarà utile per far passare eventuali prolunghe elettriche o tubazioni di gas. Procedere con i mattoni fino a raggiungere circa 80 cm d'altezza o comunque quella più comoda per i piani di appoggio.

  • Cucina a legna dalle linee rustiche Le cucine a legna, o termocucine, presentano molteplici vantaggi poiché servono a cucinare i cibi, sui fuochi o nel forno, a riscaldare casa e a produrre acqua calda sanitaria come delle vere e propri...
  • set da cucina Per fare una cucina non è sufficiente un bravo cuoco, quello che conta sono anche gli attrezzi del mestiere. Come in ogni altro lavoro, infatti, anche la preparazione dei piatti richiede strumenti ido...
  • Modello di battiscopa per cucine Il battiscopa per cucina serve per proteggere la parte più bassa della parete dalle infiltrazioni di sporcizia, dallo sfregamento con gli accessori per la pulizia o con i mobili ma ha anche un ruolo ...
  • Cucina artigianale in legno Nelle cucine artigianali classiche in legno, il falegname dà il meglio di sè, in quanto esprime la sua grande maestria, competenza e originalità. Infatti ogni struttura della cucina viene realizzata c...

KURELLE Confezione da 2 Frigorifero congelatore Contenitori cucina dispensa scatola portaoggetti organizer Frigo Bins per Conservare Verdure Frutta storage etc (Grande) 40cmx12cmx16cm Trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,48€
(Risparmi 5,51€)


Rivestimento delle cucine in muratura rustiche

Cucina rustica in muratura e pietre Dopo aver realizzato la struttura in muratura è necessario intonacarla e livellarla per bene. È necessario aspettare qualche giorno per far si che sia la malta tra i mattoni che l'intonaco si asciughino bene. Se si procedesse a rivestire immediatamente la struttura si avrebbero successivamente dei problemi di posa. A questo punto si può procedere al rivestimento scegliendo dei mattoni rossi di argilla, molto rustici, o lastre di legno, molto facili da installare, impregnate del mordente che si preferisce. Nel primo caso sarà necessario usare una malta antimuffa per fissare i mattoni, nel secondo caso si dovranno effettuare fori con un trapano e fissare le travi con delle viti. L'applicazione deve essere fatta solo all'esterno della struttura, all'interno sarà sufficiente passare una mano di fissativo e di pittura antimuffa.


Cucine in muratura rustiche: Pannelli per cucina in muratura rustica

Cucine in muratura rustiche con intonaco e mattonelle Il rivestimento delle cucine in muratura rustiche può essere scelto sulla base dei propri gusti. In genere la finitura in legno è quella più usata. A volte si preferisce un aspetto molto rustico, utilizzando mordenti classici come noce, mogano o ciliegio. È possibile dare una nota moderna utilizzando ante lucide di legno, come frassino o abete, abbinata a pensili di legno laccate nei colori pastello del panna o del glicine. Dopo aver deciso il tipo di anta da fissare si può procedere a forare la muratura ormai asciugata con un trapano. In genere le ante sono già fornite con i fori e le cerniere, sarà sufficiente appoggiarle alla muratura fissare con una matita i buchi da eseguire e poi procedere a forare con un trapano e una punta adatta a forare i mattoni. Dopo aver eseguito i fori si può procedere a fissare le ante, che possono essere a singola o a doppia sezione. È possibile anche lasciare vani a giorno, utilizzando mensole o piccole tende che oltre ad abbellire permettono di nascondere il contenuto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO