Arredare in stile provenzale

Le caratteristiche dello stile provenzale

Molto comune e molto diffuso anche in Italia, lo stile provenzale per arredare la propria abitazione è sicuramente un metodo per rendere unico e gradevole lo spazio di casa, con un'attenzione particolare ai dettagli e ai colori. Le caratteristiche dei mobili in stile provenzale sono innanzitutto le stampe dai disegni floreali e le tinte color pastello che danno una gradazione particolare alla luce dei nostri ambienti domestici. Il nome "provenzale" di questo particolare design deriva dalla regione francese della Provenza, e richiama i suoi profumi ed i suoi colori in modo piuttosto evidente. Basti pensare ad esempio alla lavanda ed al suo inconfondibile color viola pallido. Arredare in stile provenzale significa avere dei mobili dal'aspetto curato, ma allo stesso tempo semplice e rustico, e pensato per creare in casa un'atmosfera di grande tranquillità, come si respira nelle residenze di campagna, dove gusto e semplicità si sposano perfettamente.
Arredamento stile provenzale

Rebecca Srl Mobiletto Armadio Dispensa Cassettiera 7 Cassetti 2 Ripiani Rustico Country Cucina Camera Salotto (Cod. RE4522)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,95€


Come arredare in stile provenzale

Soggiorno stile provenzale La prima cosa importante da sapere è che lo stile provenzale si basa fondamentalmente sulla modernizzazione dello stile classico, ovvero sul rendere nuovo con una ristrutturazione un nostro vecchio mobile, cambiandogli semplicemente il colore o aggiungendo qualche dettaglio al legno o al ferro battuto di cui solitamente è composto. La nostra sedia antica o il nostro comò laccato di bianco ad esempio diventerà in stile provenzale dando ancor più luminosità al nostro ambiente di casa. I colori scelti normalmente sono molto tenui e sono quelli solari del giallo e dell’albicocca, o quelli pastello come il verdino, il blu chiaro e il classico color lavanda simbolo della Provenza per il suo richiamo alla coltivazione omonima, e naturalmente il bianco. Per arredare in stile provenzale, ad un mobile viene solitamente accostato un altro arredo o un accessorio di un colore simile, o una sfumatura dello stesso. Ad esempio un tavolo lilla avrà accanto delle sedie color lavanda, o un armadio grigio avrà accostata una scrivania bianca.

  • Credenza provenzale Linee morbide, legno lavorato con intagli leggeri, colori dolci, decorazioni floreali: sono queste le peculiarità delle credenze d'ispirazione provenzale, realizzate sulla base dello stile nato nel '9...

Tovaglia Cucina Soggiorno Miros Lavanda Lilla Provenzale - Made in Italy - Rettangolare cm 140x240 (12 persone)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


Arredare in stile provenzale: Idee d'arredo

Cucina design provenzale Le idee per arredare in stile provenzale possono venire a chiunque abbia un po' di fantasia e buon gusto, e chi sia particolarmente capace nell'arte del fai da te e del bricolage. Infatti un vecchio mobile che non ci piace o che semplicemente vorremmo vedere diverso e più luminoso può facilmente diventare provenzale con poche idee e qualche trucco. Innanzitutto decidiamo quale colore sia più adatto al resto della nostra casa, muri compresi. Forme e colori per arredare in stile provenzale sono inconfondibili e sarà semplice individuare le forme più rustiche da rinnovare in modo lineare e semplice. Dalle credenze alle cassettiere, dalle brocche alle sedie, al nostro tavolo da pranzo, ogni forma arrotondata e bombata richiamerà uno stile antico un po' ovattato. Il legno, il ferro battuto, la pietra e naturalmente la scelta anche del tessuto più adatto per tendaggi e tovaglie. Chi non dovesse avere dimestichezza con il bricolage può certamente avvalersi di un buon falegname che con una semplice riverniciatura, o un trattamento con la tecnica del decapaggio renderà i nostri mobili patinati e li farà sembrare vissuti e invecchiati al punto giusto, con stile, gusto ed attenzione al dettaglio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO