Design scandinavo

Design scandinavo

I caratteri peculiari del design scandinavo sono la ricercata semplicità degli arredi, i quali si presentano sobri, eleganti e dai colori tenui, inoltre sono realizzati con materiali naturali. Le origini di tale impronta di design sono legate alla fama di architetti internazionali come Alvar Aalto e Arne Jacobsen, che hanno contribuito all'espansione del gusto nordeuropeo in tutto il mondo. L'armonia dello spazio abitativo è uno degli obbiettivi posti dalla corrente nordica, in cui predomina l'estrema razionalizzazione dell'arredamento. Il gusto scandinavo consente di conferire un look pulito, essenziale ma accogliente ed è molto simile all'arredo shabby chic, vintage ma fashion. I due stili sono accomunati dalla predominaza di luce all'interno dei loro ambienti, favorita dalla scelta del colore bianco per i mobili e le pareti, anche i tessuti di tende e divani sono particolarmente chiari. Adoperare colori che riflettano il più possibile la luce e preferire ampi spazi, nasce dalla necessità di sopperire la scarsità della luce naturale nei paesi madre dello stile nordico, ovvero Finlandia, Norvegia e Svezia.
Design scandinavo

Tomons DL1004 Lampada stile scandinavo da Tavolino - Design in Legno Braccio pieghevole - Lampada da Scrivania a Led bianca da Lettura per Studio e per Ufficio, Luce da Comodino.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 11€)


I materiali scelti dal design scandinavo

Arredamento svedese Il design scandinavo predilige materiali naturali come il legno, in quanto è in grado di dare un aspetto caldo, rustico e confortevole all'ambiente abitativo. Gli elementi interessati sono il tavolo del soggiorno, il letto, le finestre, ma anche i pavimenti, per cui l'applicazione del parquet rappresenta la scelta ideale. Anche per la tonalità del legno si prediligono colori tenui e desaturati come quello della betulla, del lacero o del larice. Altri materiali naturali applicati nell'arredamento scandinavo sono la pietra, il vetro e il ferro grezzo, mentre per i tessuti si preferiscono le trame di lana, lino e pelle, con semplici texture geometriche, floreali o neutre. Riutilizzare oggettistica varia, come ad esempio vecchi lampadari usati o un attaccapanni, conferisce alla casa un tocco classico e vintage. Ma se si preferisce uno stile moderno e più grafico ci si può ispirare allo stile svedese, che accosta al colore predominante bianco al nero, tipico dei tessuti di arredamento.

  • Scalinata in marmo bianco Guardando le varie riviste d'arredamento, ma anche film in cui vengono mostrate delle bellissime scale situate all'ingresso della casa, noteremo che la maggior parte sono rivestite in marmo. I rivesti...
  • Una elegante cucina classica Vivere in una casa con una bella cucina abitabile, oggigiorno è una vera e propria fortuna. È il caso, allora, di definire abitabile: con cucina abitabile si intende un locale attrezzato in cui puoi c...
  • Tessuto damasco sui toni dell'oro Il tessuto damasco è generalmente lavorato attraverso dei telai particolari intrecciando i vari fili per ottenere così le varie figure e i motivi. Generalmente le fantasie più utilizzate sono quelle f...
  • Piumino d'oca - Nadir I costi di un piumino d'oca sono estremamente variabili. Innanzitutto, c'è una grande differenza fra i piumini d'oca naturale e quelli in piume sintetiche: i primi, ovviamente, hanno un costo più elev...

Viugreum- Lampada da Terra Alta Altezza 1.50m Cavo 3.5m STABILE NON BALLERINA Lampada Piantana LED Regolabile Design Scandinavo Frassino Chiaro (Nera)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,99€
(Risparmi 30,01€)


L'attenzione per i dettagli

Soggiorno scandinavo Il design scandinavo ama associare elementi di diverso stile e carattere, e per tale ragione non è difficile trovare complementi di arredo scollegati, come ad esempio sedie diverse dal tavolo del soggiorno o quadri di stili differenti appesi alle pareti. Può sembrare però che gli oggetti vengano collocati senza una precisa ragione nello stesso ambiente, ma ciò non è assolutamente vero in quanto ogni mobile ed accessorio viene studiato nei minimi dettagli, dalla sua forma e colore a dove deve essere disposto. Bisogna comunque fare attenzione a non accumulare su di uno stesso scaffale numerosi oggetti, in quanto l'essenziale è la parola chiave del design scandinavo. Dunque l'arredamento nordico abbraccia il minimalismo tipico della Svezia, i contrasti cromatici della Finlandia ed il romanticismo della Danimarca.




COMMENTI SULL' ARTICOLO