Pannelli cartongesso coibentati

L'isolamento termico e acustico con i pannelli in cartongesso

I pannelli in cartongesso coibentati sono caratterizzati dall'abbinamento con materiali come il polistirene espanso (EPS o polistirolo), lana di roccia, lana di vetro o poliuretano espanso. Rappresentano una soluzione sempre più apprezzata per l'isolamento termico ed acustico dei muri perimetrali e per il tetto delle abitazioni, agendo dall'interno. Sono facilmente installabili, ben lavorabili e leggeri, oltre che economici. Il materiale permette la traspirazione delle pareti evitando la formazione di condensa o di altri problemi causati dall'umidità. Il polistirene estruso (XPS) è molto utilizzato anche per la sua resistenza all'acqua e alla compressione. I pannelli con lana di roccia sono impiegati quando si desidera un maggiore isolamento acustico, oltre che termico.
Installazione di pannelli in cartongesso

Portafaretto a incasso quadrato a scomparsa con interno inclinato di un angolo di 45° in gesso ceramico verniciabile con anello bloccafaretto Per faretti GU10 GU5.3 MR16 - Crea punto luce - Ideale per cartongesso con alette in acciaio - Lampada da parete 100% Made in Italy csf 070

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,99€


Pannelli cartongesso coibentati: Posa in opera dei pannelli in cartongesso coibentati

Posa in opera del cartongesso I pannelli in cartongesso coibentati sono spesso usati come alternativa al cappotto termico, posato esternamente all'edificio condominiale. Se però non tutti i condomini sono d'accordo o se la soluzione non è applicabile dal punto di vista tecnico, i pannelli in cartongesso interni sono una valida opzione. Si possono posare con semplice incollaggio, direttamente al muro. Se questo non è completamente a piombo, occorre realizzare una controparete con l'installazione di montanti metallici, di solito di 5x2 cm, fissati a distanze di 60-70 cm, con distanziatori a U che bisogna poi tagliare in modo che i profilati siano completamente verticali. Si applica quindi lo strato fonoassorbente (come la lana di vetro), poi la lastra termoisolante (come il polistirolo) e quindi il pannello in cartongesso. Devono infine essere stuccate le linee di unione tra i vari pannelli.

  • Nicchie in cartongesso Le nicchie in cartongesso sono la versione moderna delle classiche rientranze nei muri di una volta e che avevano la stessa funzione delle mensole e dei pensili. Usate originariamente soprattutto in c...
  • Porta in cartongesso Le porte hanno la funzione di chiusura tra un ambiente e un altro ma anche di passaggio da una stanza a un'altra. Negli ultimi anni si è vista l'adozione di numerosi materiali oltre al classico legno ...
  • Rivestimento termocamino Il rivestimento per termocamino è importante perché è proprio l'elemento che permette la completa integrazione del camino con il resto dell'arredamento della stanza e, eventualmente, con la parete in ...
  • Cartongesso Il cartongesso è formato da gesso, come dice la parola stessa, ma è anche protetto da due fogli di cartone. E' largamente usato in edilizia perché si presta a tante soluzioni. In effetti è molto prati...

Porta faretto a incasso quadrato basso a scomparsa in gesso ceramico verniciabile con anello bloccafaretto Per faretti GU10 GU5.3 MR16 - Crea punto luce - Ideale per cartongesso con alette in acciaio - Lampada da parete 100% Made in Italy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO