Spessore cartongesso

Cos'è il cartongesso

Il cartongesso è un materiale che viene utilizzato in edilizia, ed è formato da un nucleo centrale di gesso di cava e da lastre in cartone. Lo spessore del cartongesso può essere di varie misure in base a ciò che si deve realizzare. Infatti in base al suo spessore vengono realizzate costruzioni leggere perché sono facili da lavorare, da rifinire e da montare. In fase di realizzazione delle lastre di cartongesso possono essere aggiunti al suo nucleo degli additivi utili ad attribuirgli delle caratteristiche specifiche come per esempio la resistenza all'acqua, al fuoco, al rumore e all'umidità. L'utilizzo del cartongesso grazie al suo spessore viene impiegato nella realizzazione di pareti divisorie, controsoffitti, complementi di arredo. Il cartongesso risulta utile per tutte quelle soluzioni veloci.
Lastra di cartongesso

Cinturini in Cartongesso 24mm con cinturino in Nylon Nylon Spessore 1.2mm e Argento Duro in Argento Spazzolato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 2,96€)


Caratteristiche tecniche del cartongesso

Controsoffitto con pannelli di cartongesso Lo spessore del cartongesso solitamente si aggira tra 1-2 cm con lastre da 120 cm x 200 cm, 120 cm x 250 cm, 120 cm x 300 cm. Lo spessore e la lunghezza delle lastre variano ma la larghezza rimane sempre quella di 120 cm, e il loro peso si aggira tra i 7 e i 10 kg/mq. Inoltre la densità dei pannelli di cartongesso varia in relazione agli additivi che vengono aggiunti, dando così alla lastra un maggiore rinforzo in funzione del suo utilizzo. Queste lastre si caratterizzano per la loro elevata resistenza alla flessione, infatti vengono impiegate anche per la realizzazione dei manufatti curvi, oppure par pareti attrezzate e librerie. Inoltre tutte le lastre di cartongesso sono contraddistinte da una lettera infatti la lettera A indica un pannello standard, la lettera H un pannello idrorepellente, la lettera F quelli ignifughi mentre la lettera E indica i pannelli destinati ad un uso esterno.

  • Mattoni forati di diverse grandezze I mattoni vengono utilizzati per le costruzioni di qualsiasi tipologia di edificio o struttura. Essi hanno caratteristiche differenti in base alla loro destinazione. Sono formati principalmente da una...
  • Travi lamellari in legno Le travi lamellari in legno permettono di andare oltre i limiti dimensionali che erano imposti dalle travi in legno massello, con l'aggiunta di una capacità di carico assolutamente maggiore a queste, ...
  • Ancoraggio chimico su parete L'ancoraggio chimico è un procedimento basato sull'idea di fissare una barra metallica ad una muratura in cemento mediante una particolare colla rigida, invece che per incastro o attrito. Le resine ut...
  • L'importanza delle case verdi Negli ultimi anni sono stati sempre di più gli edifici realizzati secondo tecniche progettuali attente all'ambiente e che seguono un approccio sostenibile. In questo modo gli impatti sull’ambiente der...

dapetz 1/4 " attacco esagonale SPESSORE SENSIBILE CARTONGESSO porta-punta punte per trapano ZIGRINATO REGOLAZIONE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,16€


Spessore cartongesso: Tipologie del cartongesso

cartongesso In relazione alla sua funzione, le sue caratteristiche, e al suo spessore ci sono diverse tipologie di pannelli in cartongesso.

Il cartongesso standard è quello che viene maggiormente utilizzato in muratura, per la realizzazione di pareti divisorie, controsoffiti e librerie. Il suo spessore solitamente si aggira attorno ai 13 mm.

Il cartongesso ignifugo si caratterizza per la sua elevata resistenza al fuoco, infatti il nucleo di queste lastre è realizzato con del gesso disidratato, il suo spessore è di 13 mm.

Il cartongesso idrorepellente cioè resistente all'umidità viene utilizzato nei cosiddetti ambienti d'acqua come bagni, cucine e scantinati. Il suo spessore è di 13 mm.

Il cartongesso fonoisolante viene utilizzato per abbattere i rumori negli ambienti migliorandone così l'isolamento acustico.



COMMENTI SULL' ARTICOLO