Isolanti per tetti

Gli isolanti per tetti

Isolare un tetto o un solaio è la principale attività di isolamento che viene svolta in un'abitazione. I motivi sono semplici e risiedono, prima di tutto, nella grande facilità di realizzazione di questo intervento e, specularmente, nei grandissimi vantaggi che si possono ottenere dalla posa di un isolante al di sopra delle nostre teste. La facilità di posa è dettata dal fatto che esiste una enorme quantità di prodotti appositamente commercializzati per l'isolamento dei tetti e perché il tetto sembra essere lo spazio più naturale dove posarli. Lane di vetro, lane di roccia, polistireni e poliuretani sono alcuni degli isolanti per tetti disponibili sul mercato. Lane in rotoli per velocizzarne la posa, dotate di barriera a vapore o finiture appositamente studiate, lane di roccia ad alta densità per renderle calpestabili o poliuretani che permettono di sfruttare totalmente l'ambiente isolato.
Posa di lana di roccia in un tetto in legno

ThermaWrap - Isolante per il tetto, 400 mm x 5 m x 3,7 mm, sottile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,87€
(Risparmi 0,34€)


Differenze tra i vari tipi di materiali e di isolamento

Posa di lana di vetro in un tetto L'isolamento del tetto è possibile tramite l'isolamento del tetto stesso oppure del solaio. La differenza principale sta nella possibilità di utilizzare il solaio o meno: se agiremo sul tetto, la soletta non sarà modificata e potrà essere utilizzata, se le altezze non lo permettono sarà più conveniente isolare la soletta ed otterremo risultati perfino migliori. Nei casi in cui lo spazio all'interno del solaio lo rende utilizzabile, ma non abitabile, potremo comunque utilizzare dei prodotti isolanti per tetti, da posare sul solaio, che siano allo stesso tempo calpestabili ed utilizzare così lo spazio come deposito o magazzino. E' possibile altresì isolare la soletta "da sotto" con un contro-soffitto isolante. Quest'ultima potrebbe essere l'unica soluzione possibile in tutti quei casi dove il solaio non sia accessibile o non esista, immaginiamo un tetto sopra il quale vi è un lastrico solare o un tetto piatto.

  • Pannelli isolanti in lana di vetro L'isolamento termico tetto è un'ottima soluzione per proteggere la casa dagli agenti atmosferici, inoltre aiuta a mantenere la temperatura ideale in tutte le stagioni. L'isolamento termico tetto è par...
  • Isolamento termico solaio Molto spesso il comfort termico di un'abitazione dipende da quanto la casa sia isolata. Il sottotetto è una delle parti della casa che necessita di un intervento per garantire un idoneo isolamento ter...
  • Coperture tetti Le coperture tetti in pvc sono soluzioni innovative che garantiscono alte prestazioni: infatti prevedono l’uso di lastre molto resistenti e impermeabili sia alla pioggia che alla neve e alla grandine....

tesa 05432-00000-00 -- Film isolante per finestre Thermo Cover

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


La posa delle lane minerali come isolanti

Isolamento tetto con lana e polistirene La maggior parte degli isolanti per tetti sono le lane minerali. Differiscono tra lane di vetro e lane di roccia. Entrambe differiscono per densità e spessore. Le prime sono ottenute da una lavorazione del vetro, le seconde da un procedimento di filatura di alcuni tipi di roccia. A parità di spessore ottengono gli stessi risultati a densità differenti, solitamente un buon isolante in lana di vetro non supera i 20 kg/m³ mentre per ottenere gli stessi risultati con la roccia dovremo salire ai 50/70 kg/m³. Uno spessore standard, quando si parla di lane minerali per tetti è il 100 mm, ma possiamo anche raddoppiare questo spessore se necessario, dipendentemente dalle prestazioni che vogliamo ottenere. Ovviamente le prestazioni variano proporzionalmente al variare della densità e dello spessore e, naturalmente, varia anche il prezzo. Le lane di vetro sono solitamente vendute a rotoli da 1,00 oppure 1,20 metri di altezza, la lunghezza varia a seconda dello spessore. Le lane di roccia sono invece commercializzate in pannelli, date le alte densità, con densità sopra i 70 kg/m³ le lane di roccia possono essere anche calpestabili.


Isolanti per tetti: Prodotti a base di polistirene e poliuretano

Isolamento tetto Molto diffusi sono anche i pannelli di poliuretano come isolanti per tetti. Il poliuretano raggiunge prestazioni molto più alte delle lane minerali ed è possibile raggiungere gli stessi coefficienti di isolamento con spessori molto minori. Unico inconveniente è il prezzo, a parità di spessore il poliuretano costa molto di più. È altresì vero che fa risparmiare spazio, sia in termini di cubatura che in termini di fruibilità degli spazi: un solaio isolato con il poliuretano è totalmente utilizzabile e calpestabile (anche se non abitabile). Per avere le stesse prestazioni fisiche del poliuretano, ma scendere un poco di prezzo, è possibile utilizzare il polistirene estruso che possiede proprietà termiche simili alle lane minerali, ma le caratteristiche fisiche del poliuretano e rende quindi gli ambienti utilizzabili.



COMMENTI SULL' ARTICOLO