Decorazioni pareti

Decorazioni pareti: pannelli o quadri?

Uno degli elementi che fa pensare a un arredamento completo in tutti i suoi dettagli è la presenza di decorazioni pareti all'interno di ciascun ambiente di cui si compone una casa o un appartamento. Ci sono decorazioni pareti di ogni tipo, da scegliere a seconda dello stile e dei gusti di chi abiterà in una determinata casa e non solo. Anche nei locali, ristoranti, discoteche, negozi e hotel si sente la necessità di dare vita e personalità agli ambienti con pannelli e quadri. La scelta se optare per gli uni o per gli altri dipende dallo stile degli arredi e dalla personalità del proprietario. In linea di massima i quadri sono incorniciati e sono realizzati a mano; ecco perché spesso hanno un valore economico nettamente superiore ai pannelli che in genere sono realizzati a stampa e sono privi di cornice. I pannelli possono anche essere dipinti a mano, e in questo caso il loro valore sale in proporzione alla superficie e al soggetto che vi è dipinto. I pannelli sono molto usati nelle abitazioni e locali commerciali moderni, dove sono presenti arredi all'avanguardia, mentre i quadri sono presenti soprattutto in ambienti più formali dove è importante lo stile e l'eleganza dei dettagli.
Pannello decorativo astratto

Carta da Parati Mattoni Bianco 3D, Kasliny parete smontabile e bastone adesivo per parete in PE a schiuma per ufficio di casa di soggiorno (bianca onda 5 pezzo)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 20€)


Pannelli decorativi per pareti: come sceglierli

Decorazioni pareti I pannelli decorativi per pareti si adattano facilmente a qualunque tipo di arredi e di ambiente; nonostante siano facilmente abbinabili a mobili moderni, non sono poche le persone che li accostano ad arredi classici e addirittura d'antiquariato. Il risultato è un mix molto particolare che desterà l'interesse e la curiosità dei più scettici. Come scegliere il pannello decorativo più adatto ai vari ambienti della casa? Innanzitutto bisogna capire che tipo di pannello si desidera vedere su una determinata parete; ci sono pannelli astratti, altri con frasi, altri ancora con i soggetti più disparati, ma è necessario selezionare almeno il genere di decorazioni pareti per poi selezionare il soggetto che si vuole sulla parete. Se l'ambiente è molto grande, il pannello decorativo dovrà necessariamente avere una superficie importante; inutile scegliere pannelli piccoli su pareti enormi e viceversa.

  • Piastrelle colorate per gradini Quando si deve arredare o ristrutturare una casa bisogna effettuare molte scelte, tra cui quella dei rivestimenti di pavimenti e scale. Queste ultime rappresentano una sfida ma nel contempo una grande...
  • Albero di Pasqua L'albero di Pasqua è una tradizione scandinava ma si sta diffondendo sempre più anche nel nostro Paese, soprattutto nel Nord Italia: si tratta della versione primaverile dell’albero di Natale. In molt...
  • Oggetti natalizi realizzati con il cucito creativo Per chi si dedica al fai da te, in Natale è il periodo migliore per dar libero sfogo alla propria fantasia. Con il cucito creativo a Natale è possibile realizzare oggetti utili per la cucina come pres...
  • Quadro inserito in un contesto moderno I quadri e le stampe da appendere nella propria abitazione devono andare incontro al proprio gusto personale e, al contempo, devono armonizzarsi con gli altri complementi d'arredo già presenti in loco...

TALINU adesivi da parete Motivo albero con foglie e animali | 2 anni di garanzia di soddisfazione | Adesivi per pareti, tatuaggio da parete, decorazione per pareti, decorazione per muro – decorazione per stanze di neonati e bambini, per superfici lisce / pulite / asciutte

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Come montare le decorazioni pareti

Pannelli decorativi astratti È facile acquistare pannelli decorativi per pareti; peccato che poi spesso non si abbia la minima idea di come montarli. I pannelli sono dotati, sul retro, di un telaio; la struttura dei pannelli è in genere molto leggera e si possono montare sul muro anche con dei semplici chiodi. Se sono leggeri, basterà dotarsi di chiodi e martello e fare un semplice buco sul muro. Se invece il pannello è molto grande e la sua struttura ha un peso notevole, dovrete intervenire con i tasselli fischer. Ci sono poi pannelli che vengono utilizzati al posto dei rivestimenti, e si incollano al muro come fossero dei fogli che riproducono la finta pietra, oppure pannelli 3d che riproducono ambienti naturali, personaggi dei fumetti e dei cartoon, e qualunque altro tipo di soggetto. Ad ogni modo, le decorazioni pareti per abitazioni e locali commerciali sono davvero infinite, ed è facile trovare la soluzione giusta per qualunque tipo di ambiente e gusti personali.


La manutenzione dei pannelli

Pannello finta pietra Un elemento non trascurabile è la manutenzione dei pannelli; se sono bidimensionali, basta passare sulla superficie un panno asciutto cattura polvere e il gioco è fatto. Se invece i pannelli decorativi sono 3d oppure riproducono la pietra o il laterizio, allora il panno asciutto potrebbe non bastare. Nei solchi tra una finta pietra e l'altra è necessario passare una spazzola per raccogliere la polvere che si accumula all'interno. Se invece i pannelli sono assimilabili a dei quadri, allora basterà spolverarne la superficie e la parte superiore con un panno asciutto o con un piumino cattura polvere per evitare che la superficie si danneggi con gli strati di polvere che si accumulano col tempo. È importante selezionare con cura l'ambiente che ospiterà i pannelli; questo perché in una cucina è preferibile evitare pannelli decorativi in tela o riproduzioni su carta, poiché i fumi sprigionati dalla cottura dei cibi potrebbero rovinarne la superficie già nel giro di qualche mese.




COMMENTI SULL' ARTICOLO