Pareti in vetro

Le pareti in vetro scorrevoli: le caratteristiche

Le pareti in vetro scorrevoli sono molto apprezzate negli ambienti interni, soprattutto nella versione esterno muro: in questo modo l'elemento non viene accolto nella parete, ma scorre di lato grazie a un binario. Di conseguenza l'installazione risulta molto più semplice e non necessita di lavori in muratura. Molto elegante è la parete scorrevole in vetro temperato perché aumenta la luminosità interna degli ambienti. La sicurezza di questa soluzione è totale e in molti casi si adotta una finitura acidata su entrambe o una sola delle facce. In alternativa a questo effetto satinato si può optare per decorazioni a motivi floreali o per una finitura laccata in sintonia con lo stile della stanza. In questo modo si ottiene una soluzione d'insieme armonica, luminosa, davvero spettacolare e di grande effetto estetico.
Pareti in vetro per interni

100x Provette in vetro con tappo di sughero | pareti spesse ✓ (200 x Ø 20mm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,99€


Le pareti divisorie in vetro per interni e per ufficio

Pareti in vetro per interni Le pareti in vetro sono soluzioni ottimali sia per i contesti residenziali che per gli uffici infatti sono ideali per aumentare la luminosità degli ambienti e dare un'impressione di dilatazione spaziale. Al tempo stesso si suddividono i volumi in vari locali. Tuttavia i risultati appaiono molto più leggeri e innovativi rispetto a quelli ottenuti con i classici muri divisori. In genere le pareti in vetro per uffici sono molto più semplici e funzionali rispetto a quelle per gli spazi abitativi, però può accadere anche il contrario. La scelta degli esemplari dipende sia dai propri gusti che dall'effetto finale da mettere a punto. Inoltre è bene considerare quale sia lo stile di arredo della stanza nella quale le pareti in vetro vengono adottate. In questo modo si riesce a realizzare una soluzione d'insieme armonica.

  • Parete interna in vetro trasparente temperato Le pareti vetrate per interni vengono adoperate quando si vuole mantenere una buona luminosità all'interno di un'abitazione. Talvolta possono presentare qualche difficoltà nella loro messa in posa che...
  • Parete divisoria interna in vetrocemento Le pareti divisorie in vetrocemento vengono adoperate quando si ha la necessità di separare gli spazi di un'abitazione senza però togliere luminosità agli ambienti. Il vetrocemento, noto anche con il...
  • Pareti manovrabili in ufficio Le pareti manovrabili sono utilissime per coloro che hanno a disposizione poca metratura e non solo. Infatti, sia per gli uffici che per gli interni delle abitazioni molte persone preferiscono suddivi...
  • Esempio di pareti vetrate Le porte vetrate si caratterizzano per essere elementi divisori che possono sostituire i muri interni di una casa, in ufficio oppure in un locale commerciale. Sono moduli moderni, dalle linee slanciat...

WEISSENSTEIN Bicchiere porta spazzolini | Installazione facile e senza foratura | Titolare utensil da vetro smerigliato a pareti spesse e porta in acciaio inox

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,33€
(Risparmi 23,21€)


Le pareti in vetro per interni per ufficio

Pareti in vetro per uffici Le pareti in vetro per interni sono in genere divisorie; tuttavia hanno anche un notevole impatto estetico e sono molto spettacolari. Di conseguenza vengono usate per uffici di immagine e di un certo livello, dove funzionalità ed estetica si uniscono in maniera perfetta ed equilibrata. Questi sistemi divisori possono essere in cristallo oppure essere in monovetro. In ogni caso le pareti divisorie in vetro hanno ottenuto negli ultimi anni un grande successo e quindi sono spesso adottate nei progetti di interior design. In questo modo si riesce a mettere in opera un ufficio luminoso e moderno, che trasmette un'immagine dell'azienda molto positiva e di carattere contemporaneo. Al tempo stesso questa soluzione è perfetta per aumentare il comfort e il benessere dei lavoratori: di conseguenza anche le loro performance lavorative vengono influenzate in modo positivo.


Pareti in vetro: Le caratteristiche delle pareti in vetro per interni

Esemplare di pareti in vetro Le pareti in vetro per interni, sia che vengano adottate negli spazi abitativi che negli uffici, si distinguono per caratteristiche tecniche specifiche e particolari. In genere hanno una struttura portante in estruso di alluminio: si tratta di un materiale al tempo stesso solido, robusto, elegante e molto leggero. Le lastre in monovetro vengono applicate alla struttura metallica in continuità (cioè non è necessario l'uso di montanti) e per avere un risultato ancora più coerente e armonico si utilizzano profili in policarbonato trasparente per unirle. Il materiale ha uno spessore variabile, che tuttavia si aggira in media sui 10 mm. Il vetro è temprato per evitare pericolosi incidenti e la sua superficie può essere liscia e semplice oppure valorizzata da serigrafie, satinature oppure pellicole. Alcuni modelli adottano il sistema di regolazione e compensazione, così da avere un montaggio più rapido e una più lunga durata nel tempo. Si tratta di un sistema che consente il controllo automatico della parete e di adattare la soluzione a qualunque struttura e ambiente.



COMMENTI SULL' ARTICOLO