Viti autoperforanti

Cosa sono le viti autoperforanti

Chiunque pratichi il fai da te, si trova spesso a dover scegliere tra l'ampia gamma di viti disponibili sul mercato. Qualunque sia il tipo di lavoro da svolgere, il fissaggio è infatti un passaggio importantissimo, ed è quindi necessaria un'accurata scelta di materiali e strumenti. Tutte le viti si differenziano in base alla testa che può avere forme ed attacchi diversi per l'innesto del cacciavite. Oltre alle viti tradizionali, per il cui utilizzo è necessario praticare un foro sulla superficie su cui deve avvenire il fissaggio, si può ricorrere all'impiego di viti autoperforanti, con cui questo passaggio non è necessario, grazie ad una particolare punta forante. Anche per le viti autoperforanti è possibile scegliere tra diversi tipi, in virtù della superficie su cui si andrà ad effettuare il fissaggio e del tipo di resistenza necessaria. Proviamo quindi a conoscerle meglio per poter scegliere quella che fa al caso nostro.
viti autoperforanti

Am-Tech - Viti autoperforanti, 120 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,26€


Perchè scegliere le viti autoperforanti

modelli di viti autoperforanti Quando ci accingiamo ad effettuare lavori di fai da te, che si tratti di montare una mensola o di affrontare un'impresa più impegnativa, la scelta dei materiali non deve mai essere presa con leggerezza: praticità ed efficienza risentono infatti delle nostre scelte. Le viti autoperforanti vengono usate in modo particolare per il fissaggio su materiali malleabili, come legno e cartongesso, ma molto diffuso è anche l'impiego su cemento, calcestruzzo e metalli. Le viti autoperforanti sono spesso anche autofilettanti: ciò significa che durante l'avvitamento viene anche prodotta la tipica filettatura che conferisce maggiore presa. Tra i numerosi vantaggi offerti dall'uso di queste particolari viti, vi sono la velocità di fissaggio e la maggiore tenuta (anche in caso di vibrazioni) anche con fori di minore profondità. Inoltre con l'impiego delle viti autoperforanti, si incorre meno nel rischio di spaccature rispetto all'uso dei tasselli, e da non sottovalutare è la possibilità di svitare e reinserire la vite senza comprometterne la tenuta.

  • esempi di vite senza testa Le viti senza testa sono le più adatte ad essere utilizzate in una serie di occasioni in quanto, per la loro specifica forma, risultano essere poco invasive e per questo molto adatte a mobili e comple...
  • esempio di Viti in alluminio Le viti in alluminio possono davvero essere utilizzate in svariati modi. Sono, infatti, un prodotto molto versatile, che ben si adatta a diversi scopi e superfici. Sono utilizzate praticamente per ogn...
  • Esempio vite autofilettante per acciaio Le viti autofilettanti per acciaio ricoprono una categoria di prodotto specifica nel settore metallurgico o edilizio in quanto le loro caratteristiche prestazionali si basano molto sulla resistenza a ...
  • esempio viti cartongesso Le viti per cartongesso sono strumenti fondamentali all’interno delle nostre case. Utili per appendere oggetti alle pareti, grazie all’ausilio dei tasselli, le viti per cartongesso sono strumenti non ...

Dresselhaus – Viti autoperforanti con calotta, M-H, con rondella pressata, DIN 7504, 4,2 x 19 mm, 100 pezzi, zincate nere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,19€


Viti autoperforanti: Scegliere la vite autoperforamente

vite autoperforante Il tipo di vite autoperforante da utilizzare dipende principalmente dal tipo di materiale su cui avverrà il fissaggio. Le viti autoperforanti ed autofilettanti vengono utilizzate soprattutto per il fissaggio su plastica (anche se l'eccessiva pressione può talvolta portare ad una rottura del supporto), legno e metallo. Come per tutti i tipi di viti, sono disponibili in diversi materiali (anche specifici per uso all'intero o all'esterno), con rivestimenti che li rendono più resistenti alle basse temperature o agli agenti ossidanti, con teste di diverse forme, oltre che in un'ampia gamma di forme e dimensioni. Nella scelta della vite, è infatti fondamentale valutare con attenzione la lunghezza della punta. Le viti autoperforanti sono reperibili in tutti i negozi di ferramenta ed è ormai possibile acquistarli anche on-line su siti specializzati. Possiamo quindi concludere che, sebbene spesso abbiano un costo leggermente superiore, le viti autoperforanti rappresentano una scelta conveniente dal punto di vista della praticità, permettendo una riduzione dei tempi di lavoro, e di qualità del risultato finale.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO