Mini eolico

Mini eolico

Il mini eolico è un impianto che trasforma l'energia pulita del vento in energia elettrica da destinare a numerosi servizi non solo per la casa, ma anche per il proprio giardino. Quando si parla di mini eolico si fa riferimento ad un impianto domestico di piccole dimensioni, che si distingue dal macro eolico, che come spiega lo stesso termine, è un sistema più grande ed a volte anche più complesso. Il mini eolico rientra in un più vasto discorso legato all'eco-sostenibilità, che intende realizzare dispositivi, come anche quelli solari, capaci di dare vita ad energia pulita eliminando l'anidride carbonica presente nell'atmosfera. Installare un impianto del genere può portare, tra le altre cose, anche ad un interessante risparmio energetico, che porta a tagliare, ovviamente nel tempo, le bollette.
Mini eolico

Nuovo Generatore eolico domestico ad asse verticale SMART WIND PLUS mini micro turbina pala eolica terrazza tetto giardino 12/24V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159,9€
(Risparmi 828,1€)


Mini eolico fai da te

Mini eolico portatile Il mini eolico non è solamente progettato da scienziati presenti in tutto il mondo, ma anche da gente comune dotata di idee a volte davvero brillanti. Su internet è possibile guardare numerosi tutorial nei quali viene spiegato in modo chiaro e funzionale, come dare vita a dispositivi capaci di catturare l'energia eolica. Spesso questi sistemi sono creati con l'ausilio di materiali di scarto come può essere, ad esempio, la ruota di una bicicletta, i cui raggi, attraverso del nastro isolante, vengono trasformati in piccole pale eoliche. E' fondamentale però tenere presente che un tale impianto per funzionare in modo corretto, dovrà necessariamente essere installato in una zona comunque soggetta a folate di vento. In Italia si stanno sviluppando sempre più workshop che insegnano proprio come riuscire a dare vita, senza spendere troppi soldi, a pratici mini eolici.

  • turbina eolica fai da te La Zoetrope, turbina fai da te, che noi chiameremo con l'appellativo "mini eolico fai da te", è stata un'idea di un cittadino americano, Mike Marohn. Il nativo di Washington si è rivolto all'Applies S...
  • Il mini eolico, modello verticale Nell'ambito delle energie rinnovabili c'è un sistema di produzione dell'energia elettrica che sta prendendo un'importanza sempre più grande, ovvero il mini eolico. Si tratta di un sistema eolico di pi...
  • Impianto di riscaldamento geotermico L’impianto di riscaldamento per la casa è formato da tre componenti fondamentali ovvero il sistema di cattura del calore, la pompa geotermica e il sistema di accumulo. La captazione del calore viene e...
  • Lampadina sull'erba Per comprendere bene quanto e cosa paghiamo per la fornitura elettrica è importante leggere attentamente i dati presenti nella bolletta. Benché siano presenti diverse aziende, ogni bolletta rispetta u...

Nuovo Generatore eolico domestico DOMUS PLUS piccola mini micro pala turbina eolica 12/24V asse verticale Darrieus Savonius casa terrazza tetto giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 259,9€
(Risparmi 1208,1€)


Costi mini eolico

Un tipo di mini eolico domestico I costi relativi al mini eolico dipendono da numerosi e svariati fattori. Variano, infatti, a seconda della qualità del dispositivo, del suo design e della sua potenza. Online è possibile acquistare a prezzi contenuti dei veri e propri kit di tali dispositivi facilmente montabili. Esistono, ad esempio alcuni validi dispositivi di 400W, adatti soprattutto per case di montagna, che non richiedono alcun tipo di allacciamento alla rete e si possono acquistare anche a 1.000 euro. Un mini eolico domestico, con asse verticale di 100W, può arrivare a costare intorno ai 300 euro. Esistono, poi, pure interessanti, anche se meno economici, impianti definiti ibridi, formati cioè sia da un dispositivo eolico, che da uno fotovoltaico. Uno di questi sistemi, con potenza pari a 3KW, può aggirarsi intorno ai 6-7.000 euro.


Mini eolico orizzontale e verticale

Mini eolico verticale Il mini eolico in commercio può essere di due tipi: sia orizzontale, che verticale. Quest'ultimo, è bene sapere, che risulta un impianto funzionale e perfetto in modo particolare se viene installato sul tetto di una baita di montagna, potrebbe essere, invece, meno valido se posto su un'abitazione in città. Viene consigliato di installare il mini eolico verticale a circa 5-6 metri di altezza lontano da alberi, palazzi e da qualsiasi altro tipo d'impedimento. Si dice che sia, rispetto al dispositivo orizzontale, molto più adatto a sopportare particolari turbolenze atmosferiche e dunque sia in grado di gestire specifiche correnti ventose. C'è però anche da sottolineare che il mini eolico orizzontale è molto meno pesante e di conseguenza risulta più facile da maneggiare ed innalzare. Le sue pale posseggono una dimensione che si aggira intorno ai tre 3 metri.


Pulizia del mini eolico

Il mini eolico, è importante tenere presente, che ha bisogno come in fondo accade con tutte le cose, di una particolare pulizia ed anche di un'accurata manutenzione. Dopo avere installato il proprio dispositivo è, dunque, necessario osservarlo di stagione in stagione, controllandone lo stato. Ciò va fatto, in modo particolare, d'inverno. Si dovranno, ad esempio, pulire le pale sempre soggette ai cambiamenti climatici, con l'uso di uno specifico olio. Da osservare attentamente anche gli ingranaggi meccanici e l'aerogeneratore. Di solito è la stessa azienda che ha venduto il mini eolico a dare, comunque, delle informazioni dettagliate sulle modalità di monitoraggio dell'impianto. E' anche vero che fortunatamente le sostituzioni di alcuni elementi del dispositivo, rovinati magari dall'usura del tempo, avvengano dopo molti anni dall'acquisto.


Vantaggi del mini eolico

I vantaggi di installare un impianto mini eolico non sono pochi. Non solo chi decide di immetterlo sul tetto della propria casa aderisce in modo significativo alla importante campagna di sensibilizzazione a favore dell'ambiente contro l'inquinamento atmosferico. Grazie a questo dispositivo, poi, le persone hanno la possibilità di sfruttare appieno ed in modo gratuito, l'energia pulita del vento, ottenendo una valida efficienza energetica, pure in situazioni di forti turbolenze. Non sono da sottovalutare nemmeno gli incentivi che si possono ottenere installando un impianto mini eolico. Le incentivazioni variano a seconda della potenza degli impianti posti sull'edificio ed hanno una durata pari a venti anni. Di solito si recuperano i soldi di tale investimento dopo circa 6-7 anni dall'acquisto del dispositivo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO