Acquisti on line

Perchè acquistare on line

Gli acquisti on line sono sempre più diffusi e per alcune categorie merceologiche l'e-commerce sta rapidamente soppiantando i classici negozi. On line si trovano disponibili una grandissima quantità di articoli di ogni genere, tanti che non potrebbero mai entrare nel magazzino del più fornito dei negozi o dei centri commerciali. Il commercio on line offre praticamente tutti i cataloghi di tutti i produttori mondiali di beni direttamente a casa propria. Gli acquisti on line offrono spesso anche prezzi migliori rispetto a quelli praticati dai rivenditori tradizionali, perché la concorrenza sul web è agguerritissima e spesso i venditori preferiscono rinunciare ad un certo margine di guadagno per aumentare le vendite. Fortissima è anche la concorrenza di venditori esteri, soprattutto asiatici, nei settori di punta dell'e-commerce, come l'abbigliamento e la tecnologia, che contribuiscono a tenere bassi i prezzi.
Acquisti con carta di credito

La storia. Progettare il futuro. Con Atlante di geostoria. Per la Scuola media. Con e-book. Con espansione online: 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,64€
(Risparmi 1,96€)


Risvolti negativi degli acquisti on line

Shopping on line Acquistare beni e servizi on line ha anche dei risvolti negativi, il principale dei quali è l'impossibilità di vedere fisicamente e provare l'oggetto che si acquista. Questo è particolarmente importante in settori come l'abbigliamento, dove provarsi indosso un capo spesso è essenziale per decidere se acquistarlo o meno. Diversi marchi di abbigliamento hanno taglie di misura diversa, soprattutto per l'abbigliamento sportivo e le t-shirt, per cui acquistare a scatola chiusa espone sempre al rischio di comprare un abito della taglia sbagliata. In questi casi risulta estremamente scomodo dover rispedire l'oggetto acquistato, spesso a proprie spese, per ottenere un cambio o un rimborso. Lo stesso vale per la garanzia degli articoli di tecnologia, perché è impossibile rivolgersi fisicamente al venditore in caso di malfunzionamenti o guasti.

  • Frigorifero moderno L'andamento del mercato degli elettrodomestici è cresciuto nel tempo grazie alle variazioni degli stili di vita e di consumo. Ogni anno, sono tante le novità in questo settore. La nuova era degli elet...
  • Logo cfadda È il 1880 quando Ignazio Fadda apre un piccolo negozio di ferramenta nel centro di Cagliari. Trentasei anni dopo il figlio Renzo eredita l'attività di famiglia. La consolida e ammoderna: introduce le ...

La nuova biologia.blu. Le cellule e i viventi. Plus. Per le Scuole superiori. Con e-book. Con espansione online

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,38€
(Risparmi 0,72€)


Sicurezza informatica e acquisti on line

Il momento del pagamento Acquistare online significa dare al venditore i nostri dati personali e gli estremi per prelevare il denaro. Per questo è bene verificare che il venditore sia affidabile o che la transazione passi sempre per canali certificati. È sempre sconsigliabile immettere online i dati della propria carta di credito perché, anche con venditori certificati e in buona fede, c'è sempre la possibilità che questi dati vengano raccolti illegalmente da terzi. Per questo è sempre meglio dotarsi di una carta prepagata su cui caricare sempre somme limitate da utilizzare per gli acquisti on line. In questo caso, se anche i dati della carta dovessero capitare in mano a dei truffatori, questi ultimi avrebbero accesso solo a cifre minime e non all'intero conto bancario. Un'altra soluzione è il bonifico bancario, che però è molto più lento e ha costi maggiori.


Truffe on line

On line si trova di tutto Acquistare on line significa comprare un oggetto senza poterlo vedere, spesso sulla base di una semplice descrizione e di qualche foto, da un venditore che in molti casi è uno sconosciuto di cui non si hanno recapiti o dati. Il pagamento inoltre avviene subito, mentre il bene acquistato arriverà per posta dopo giorni o anche settimane, in caso il rivenditore sia fuori dalla UE, e solo allora sarà possibile rendersi materialmente conto di ciò che si è acquistato. Questo espone gli acquirenti alla possibilità di subire truffe e raggiri, perché quando si riceve la merce il venditore ha avuto tutto il tempo di scomparire. Per evitarli è importantissimo affidarsi solo a rivenditori certificati e che forniscano garanzie e soprattutto diffidare dai prezzi troppo bassi che, invece di un'offerta speciale, potrebbero rivelarsi specchietti per le allodole.


Che cos'è il drop shipping e come funziona

Moltissimi venditori on line utilizzano il drop shipping. Si tratta di una pratica per cui il negozio non possiede un oggetto nel proprio magazzino pur avendolo a catalogo. Quando il venditore riceve un ordine, lo gira al proprio fornitore e sarà quest'ultimo a spedirlo direttamente all'acquirente. In questo modo il venditore si libera di molti costi, come quelli di magazzino, e può mettere in vendita moltissimi articoli senza effettivamente possederli, facendo in pratica solo da tramite fra acquirente e fornitore. Con questo metodo però molti negozi diversi, ma che fanno riferimento allo stesso grossista, mettono in vendita articoli spesso identici e allo stesso prezzo o quasi, perché i loro guadagni sono ridotti. Questa pratica tende quindi ad uniformare le offerte online ed eliminare la specificità dei negozi, che tendono ad assomigliarsi.


Acquisti on line: Costi della spedizione

Scatoloni spedizione Quando si procede ad acquistare qualcosa on line è bene tenere sempre presente che, nella maggior parte dei casi, al prezzo dell'oggetto bisognerà aggiungere il costo della spedizione, che è a carico dell'acquirente. Per oggetti di poco valore il costo della spedizione può incidere anche molto sul prezzo finale. È importante anche valutare da dove viene spedito l'oggetto acquistato, perché spedizioni da paesi fuori dall'Unione Europea avranno costi molto maggiori, soprattutto se si sceglie un metodo di spedizione celere. In caso di venditori esteri è bene informarsi che non vi siano ulteriori costi e dazi doganali, perché anche questi ultimi sono a carico dell'acquirente e verrebbero a gravare sul totale. Tutte queste spese aggiuntive in molti casi riducono moltissimo o annullano del tutto il vantaggio economico di fare acquisti on line.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO