Kit vetroresina

Da cosa è formato un kit vetroresina

Il kit in questione comprende, naturalmente, la fibra di vetro in rotoli o fogli ed un barattolo di resina: si tratta delle materie prime necessarie per la realizzazione della vetroresina. Generalmente sono inclusi anche un contenitore per un'adeguata miscelazione della resina e un tubetto con il liquido catalizzatore fondamentale affinché il prodotto si essicchi. In alcuni kit vetroresina sono presenti anche dei guanti in lattice per proteggere le mani durante l'operazione, un pennello per la stesura della resina sulla fibra di vetro e dei pezzi di carta vetrata per limare le imperfezioni del prodotto finito. Prima di intraprendere la fabbricazione del materiale si suggerisce di procurarsi altri pennelli di diverse dimensioni e delle forbici affilate per tagliare eventualmente la fibra di vetro.
Rotolo fibra vetro

Kit Riparazione Fibroresina Adatto Per Rifacimento Di Parti Mancanti, Nel Campo Della Carrozzeria E Nautica. Contenuto: 750 Ml Di Resina Poliestere, 0,5 Mq Di Lana Vetro, 1 Pennello, 1 Bicchiere.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,3€


I vantaggi della vetroresina

Piscina vetroresina Grazie al kit vetroresina è possibile ottenere un materiale contemporaneamente robusto e leggero, utilizzabile per numerose costruzioni: tra queste sono da menzionare le piscine fai da te, i pannelli isolanti e le vasche da bagno, oltre a qualsiasi elemento ornamentale. La vetroresina presenta un'elevata resistenza sia meccanica sia chimica; in più, non ha bisogno di una periodica manutenzione ed il risparmio è quindi assicurato. Come ulteriore vantaggio, questo materiale non è assolutamente tossico e può venire a contatto anche con il cibo. In più è isolante, non risente degli agenti atmosferici e perdura nel tempo mantenendo la propria solidità. La vetroresina è ottima anche per le riparazioni, ad esempio di diverse parti delle automobili e delle barche; è facile da realizzare e possiede un'ampia gamma di utilizzi.

  • Vari stucchi per vetroresina La vetroresina è formata da fibra di vetro e resina termoindurente di poliestere. Questo materiale resistente e leggero è impiegato per realizzare parti di autovetture, navi ed aerei, oltre che serbat...
  • vetroresina La vetroresina, nota anche come plastica rinforzata con vetro, è un materiale costituito da elementi plastici unito al vetro, sotto forma di tessuto impregnato di resina termoindurente. È un composto ...
  • Vasca vetroresina incasso La vetroresina resiste agli urti, è molto pratica da pulire, è antiscivolo, igienica e conserva intatto nel tempo il colore: ecco perché scegliere una vasca realizzata con questo materiale è un invest...
  • Interramento di una piscina La vetroresina, detta anche VTR o GRP che sta per "glass reinforced plastic" è uno speciale materiale ottenuto dalla fusione e dal co-utilizzo, per la fabbricazione, di vetro e plastica. Originariamen...

Kit Riparazione Vetroresina Saratoga

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28€


Kit vetroresina: Come viene realizzata

Produzione vetroresina Prima di dedicarsi alla fabbricazione della vetroresina è essenziale elaborare con attenzione un progetto dell'operazione: questa deve essere effettuata piuttosto rapidamente, prima che il materiale essiccato non sia più spalmabile. Secondo le quantità indicate sulla confezione bisogna amalgamare nel recipiente apposito la resina ed il catalizzatore: questo non deve essere sovrabbondante, poiché in caso contrario il prodotto si seccherebbe troppo rapidamente. In seguito la resina va stesa sulla fibra di vetro in maniera uniforme e le eventuali imperfezioni vanno meticolosamente levigate attraverso la carta vetrata. Terminato il processo bisogna lasciar asciugare il tutto: 4 o 5 ore saranno sufficienti. La vetroresina, una volta pulita, può essere colorata e decorata con vernici specifiche.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO