Costo termosifoni

Il costo termosifoni e la loro posa

Se desiderate eseguire i lavori di installazione di un termosifone, è necessario, anzitutto, che siate consapevoli delle vostre necessità di riscaldamento. Ciò potrà indirizzarvi verso una particolare soluzione, con caratteristiche di impianto differenti. Per rendere il vostro lavoro più facile e permettervi di calcolare il costo termosifoni, ecco un riassunto dei principali radiatori disponibili sul mercato. La modalità di riscaldamento della vostra casa influisce direttamente sulla scelta del tipo di radiatore da utilizzare e quindi sul costo totale di installazione. Vi sono, principalmente, due modalità di riscaldamento: il riscaldamento elettrico e quello ad acqua. Il primo è indipendente, l'altro necessita del collegamento ad una caldaia. I radiatori elettrici hanno avuto per lungo tempo una cattiva stampa, perché erano ritenuti ad alto consumo energetico e inefficienti, ma la tendenza sta gradualmente cambiando e tendono ad essere più usati. I convettori sono i radiatori elettrici più elementari e riscaldano l'aria ambientale utilizzando una semplice resistenza. Sono economici, riscaldano rapidamente, ma si raffreddano altrettanto presto e operano su un piccolo volume di aria.
Un radiatore elettrico

PANNELLO TERMORIFLETTENTE PER RADIATORE CALORIFERO TERMOSIFONE CM 70 X 100

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,83€


Il costo del riscaldamento radiante e a inerzia

Riscaldamento a pannelli radianti I termosifoni radianti si basano sul principio della radiazione infrarossa. Questa riscalda una piastra inserita nel radiatore, che a sua volta diffonde calore nell'ambiente. I pannelli radianti riscaldano tutti gli oggetti, i mobili e le pareti vicine, i quali contribuiscono a dare calore alla stanza. Questi elementi sono più efficienti ed economici dei convettori, ma sono più voluminosi e richiedono un ottimo isolamento delle pareti. Sono in commercio tra i 40 € e i 1800 €. I radiatori a inerzia hanno una resistenza che riscalda un materiale intermedio, quale la pietra, l'olio diatermico o semplice olio. Questo materiale presenta, generalmente, eccellente capacità termica e permette, quindi, di avere un buon riscaldamento. I radiatori a inerzia conservano a lungo il calore e quindi comportano un risparmio energetico. Il costo termosifoni a inerzia varia da 80€ a 2000€.

  • Termosifoni a colonna cromati Il sistema di riscaldamento tradizionale si basa su un moto di convezione, in questa maniera distribuisce il calore direttamente dalla fonte ai caloriferi impiantati in casa. Il meccanismo è molto sem...
  • termosifone colorato Per ottenere non solo un ambiente riscaldato, ma anche un ambiente colorato si possono comperare dei radiatori colorati per tutta la casa. Il prezzo è superiore del 30- 40% rispetto ai radiatori bianc...
  • Termosifone in acciaio: design Caloriferi, radiatori o termosifoni, che li si voglia chiamare, essi sono un elemento fondamentale per il riscaldamento della propria abitazione e, perché no, anche di stile. Inoltre, scegliere il giu...
  • calorifero moderno Ogni volta che si avvicina la stagione invernale e le prime rigidità delle temperature è opportuno controllare che riscaldamento e termosifoni siano validi ed efficienti, pronti a riscaldare ogni ango...

Idrobase Pippo: Fungo Stufa Elettrico riscaldante per Ambienti Interni ed Esterni (Bianco Profilo Legno)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 496€


Il costo di un termosifone ad acqua

Termosifone ad acqua calda Il riscaldamento ad acqua è generalmente associato ad una caldaia, tramite una rete di tubature. Sono i radiatori più utilizzati negli ultimi decenni e si rivelano particolarmente efficaci se accoppiati ad una caldaia a condensazione o caldaia a bassa temperatura. Possono essere realizzati con vari materiali. I radiatori in ghisa sono i più tradizionali, ingombranti, pesanti, riscaldano lentamente, ma conservano e distribuiscono il calore molto a lungo. Il costo termosifoni in ghisa varia tra i 300€ e i 1000€. I radiatori in acciaio sono più moderni e generalmente preferiti nelle case attuali. Salgono rapidamente di temperatura, sono leggeri e meno ingombranti, ma si raffreddano rapidamente. Si trovano in commercio tra i 35€ e i 2000€. Infine, i termosifoni in alluminio si presentano come tecnicamente avanzati. Leggeri e di design, si riscaldano rapidamente e la caduta di temperatura è molto lenta. Tuttavia, essi risultano difficili da associare ad altri tipi di radiatori in un impianto. Li troverete a prezzi compresi tra i 20€ e i 1000€.


Costo termosifoni: L'installazione

Installazione termosifone Il lavoro di installazione di un termosifone è un compito la cui complessità varia notevolmente a seconda dell'impianto di riscaldamento esistente. I convettori di base sono facili da installare, chiedono, infatti, di essere appesi a una parete e collegati a una normale presa a muro. I termosifoni ad acqua sono più complessi. Devono essere collegati alla rete idrica della caldaia, in maniera opportuna e senza perdite di liquido o introduzione di aria. Queste opere non sono sempre semplici, soprattutto se occorre estendere la rete del riscaldamento e farla passare attraverso le pareti. Poi l'insieme dei radiatori deve essere bilanciato sia rispetto alla pressione che alla capacità di riscaldamento. Poiché questo intervento riguarda la caldaia, l'intervento di un professionista è essenziale. Il costo termosifoni, riguardo alla posa, differisce notevolmente a seconda del tipo di energia utilizzata e dei lavori accessori da realizzare. Tuttavia, ci si può aspettare un preventivo di costo, per radiatore, compreso tra i 40€ e i 200€. Confrontate più offerte e prezzi per poter trovare il miglior professionista per il vostro sistema di riscaldamento.



COMMENTI SULL' ARTICOLO