Elementi radianti

Che cosa sono gli elementi radianti

Gli elementi radianti sono le classiche soluzioni per riscaldare la propria abitazione. Per ottenere i migliori risultati e avere una corretta diffusione del calore negli ambienti è necessario studiare con attenzione la loro disposizione e la tipologia da installare. Infatti grazie alle ultime tecnologie e alle proposte dell’interior design si hanno numerosi modelli tra i quali poter scegliere: da un lato bisogna valutare le prestazioni energetiche, dall’altro anche il risultato estetico risulta importante. Combinando questi due elementi si ottiene un sistema di riscaldamento al tempo stesso funzionale e di arredo. Inoltre, adottando i materiali più indicati e progettando correttamente la disposizione degli elementi radianti, si garantisce il più basso consumo energetico possibile e un riscaldamento ottimale di tutta la casa.
Esempio di elementi radianti

Einhelll WW 1200 Pannelli radianti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,05€


Dove posizionare gli elementi radianti in casa

Elementi radianti modelli In genere i termosifoni vengono posizionati lungo le pareti perimetrali e interne dell’abitazione, a filo parete oppure all’interno di nicchie e spazi appositi vicino alle porte o sotto le finestre ricavati nella muratura. Non tutti gli ambienti necessitano della stessa temperatura, che quindi può variare in base alla destinazione d’uso della stanza. Ad esempio in cucina si può fissare un valore inferiore rispetto agli altri locali perché sono presenti elettrodomestici che producono calore; invece negli ambienti più vissuti della casa come il soggiorno la temperatura deve aggirarsi sempre sui 20°C. Se si posizionano gli elementi radianti lungo i muri perimetrali, si consiglia di predisporre una parete isolata termicamente in modo da evitare le dispersioni di calore all’esterno e ottimizzare i consumi energetici. Inoltre, se il termosifone viene installato in uno spazio apposito sotto la finestra, è bene inserire una mensola di protezione: così si contrasta l’ingresso di aria fredda, si evitano dispersioni di calore e si riducono i consumi di energia.

  • Radiatori in casa L'impianto di riscaldamento a radiatori è costituito da una caldaia che produce acqua calda che viene immessa nella tubazione dell'impianto di riscaldamento. A sua volta la caldaia viene alimentata da...
  • termosifone colorato Per ottenere non solo un ambiente riscaldato, ma anche un ambiente colorato si possono comperare dei radiatori colorati per tutta la casa. Il prezzo è superiore del 30- 40% rispetto ai radiatori bianc...
  • Termosifone tradizionale Non tutti i tipi di calorifici possono essere ricoperti da dei copritermosifoni fai da te. I motivi si possono ricercare nello stile dell'arredamento o per ragioni di spazio, oltre al fattore della st...
  • Termosifone moderno Il termosifone che sia di ghisa, alluminio, acciaio o che lo si chiami radiatore o calorifero presenta la medesima funzione: ha lo scopo di riscaldare gli ambienti. Esso costituisce l'ultima parte del...

Pannello Riscaldante decorato EF INOX da Parete e Terra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 126,56€


Elementi radianti: Come fare a scegliere i termosifoni

Design radiatori Quando si scelgono gli elementi radianti per la propria abitazione, dopo averli dimensionati correttamente non bisogna tralasciare l’aspetto del design. In questo modo i termosifoni diventano dei veri e propri complementi d’arredo e consentono di avere spazi davvero originali e moderni. La maggior parte dei modelli in commercio sono in ghisa, acciaio o alluminio, che garantiscono quindi rese termiche differenti proprio per le caratteristiche stesse del materiale. Al tempo stesso le soluzioni di design permettono di rendere accattivante il locale d’installazione e la personalizzazione del modulo in base anche alle proprie esigenze. Molto diffusi sono gli elementi radianti in ghisa, che necessitano di tempi più lunghi per riscaldarsi e raffreddarsi: in questo modo possono avere consumi maggiori. Invece le soluzioni in acciaio spesso sono salva spazio anche se si riscaldano e si raffreddano velocemente, mentre quelle in alluminio possono avere forme insolite e sono leggere. Bisogna tenere a mente che il bagno deve essere sempre la stanza più calda di tutta l’abitazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO