Misure piatti doccia

Misure piatti doccia, gli standard

Scegliere una cabina doccia significa partire dalla sua base, cioè dal piatto doccia. Per capire il giusto ingombro della doccia, e adattarlo alle esigenze di spazio del bagno, è infatti necessario scegliere le misure più adeguate. Esistono differenti misure piatti doccia in grado di adattarsi a svariati modelli di cabine. Le forme quadrate e rettangolari sono sicuramente le più classiche e richieste nella scelta dei rivestimenti bagno. Per quanto riguarda le misure piatti doccia dei modelli standard quadrati, queste partono da 70x70 centimetri, ma esistono anche 80x80 centimenti e 100x100 centimetri. Gli standard dei piatti doccia rettangolari hanno, invece, misure da 120x80 centimetri, 80x100 oppure 70x90 centimetri. La scelta di quale piatto acquistare dipende ovviamente dagli spazi del bagno.
Piatto doccia standard 80x80 cm

Piatto Doccia 70x100x4 cm Rettangolare Acrilico mod. Flower UltraSlim

Prezzo: in offerta su Amazon a: 77€


Piatti doccia arrotondati e semicircolari

Misure piatti doccia semicircolari Se gli spazi del bagno lo consentono è possibile optare per piatti doccia arrotondati o semicircolari. Si tratta di una soluzione ideale per esaltare un box doccia incassato oppure disposto su un angolo. Le misure piatti doccia arrotondati o semicircolari più classiche sono 80x80 centimetri e 90x90 centimetri, ma esistono misurazioni alternative anche minori e maggiori di questi standard. Generalmente il raggio di questi piatti varia da 50 a 60 centimetri. Scegliere un piatto doccia semicircolare significa, però, dover selezionare una cabina dalla forma curvata, che ha un costo leggermente superiore a quella quadrata o rettangolare. Occorre dunque valutare bene il criterio di scelta e optare per piatti doccia adeguati agli spazi disponibili nel proprio bagno. Esistono, infine, misure personalizzabili.

  • Piatto doccia Plano Pibamarmi Il marmo è un materiale naturale, che sottoposto a levigatura e altre lavorazioni, si presta ad essere utilizzato come rivestimento per pavimenti e per la realizzazione di piatti doccia. Resistenti, p...
  • Piatto doccia L'evoluzione e lo sviluppo della produzione dei piatti doccia è affascinante. Dai ceramisti dei primi del '900 che, per le nuove esigenze, si sono riconvertiti dalla produzione di vasellame alla produ...
  • Piatto angolare semicircolare La forma è uno dei primi fattori che può influenzare la scelta del piatto doccia che maggiormente si addice alle proprie necessità. Le misure piatto doccia dipendono moltissimo da questo fattore. E pr...
  • Doccia giardino Quando si va a scegliere una doccia solare bisogna tenere in considerazione principalmente due fattori, frequenza con cui si userà e capacità in litri della doccia. Sul mercato ci sono diverse tipolog...

Piatto doccia Resina Ardesia Antiscivolo Stone 80 x 110 - Effetto Pietra e ultraslim - Tutte le misure disponibili - Sifone e Griglia Inox inclusi - Antracite RAL 7016

Prezzo: in offerta su Amazon a: 283€


Misure piatti doccia personalizzati

Piatti doccia sagomati su misura Misure piatti doccia personalizzate sono invece necessarie nel caso si vogliano ricavare delle cabine da incavi asimmetrici. In questo caso la doccia dovrà essere realizzata interamente su misura ed il piatto ritagliato a misura, per qualsiasi realizzazione di dimensione e taglio. Le varianti "sagomate" sono maggiormente utilizzate nell'interior design e soprattutto nei grandi alberghi. Vengono realizzati appositamente sulla base di misure specifiche e possono essere combinati (cioè parzialmente lineari e semicircolari) o addirittura in misure fuori sagoma. Queste ultime sono largamente utilizzate nei bagni dei centri benessere o nelle abitazioni dove si trovano cabine doccia di doppia dimensione. Le misure dei piatti raggiungono addirittura dimensioni di 180x120 centimetri e anche oltre.


Consigli sulla scelta

Piatti doccia rialzati Dopo aver scelto le misure piatti doccia, il passo successivo è selezionare una tipologia di piatto altamente resistente. Questi rivestimenti possono essere, infatti, realizzati con differenti materiali, come l'acrilico oppure la ceramica. In entrambi i casi si tratta di piatti affidabili ed estremamente resistenti. Potete scegliere, inoltre, tra differenti colorazioni oltre il classico bianco, ad esempio nei toni che richiamano la pietra ed in finiture ruvide. Le cabine doccia possono inoltre essere dotate di piatti da appoggio con spessore tra 5 e 10 centimetri, oppure letteralmente a filo del pavimento, facilmente adattabili alle differenti esigenze. Se le misure piatti vincolano decisamente nella scelta della cabina, non altrettanto accade con le altre caratteristiche del rivestimento.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO