Smalto vasca da bagno

Lo smalto vasca da bagno

Lo smalto vasca da bagno viene applicato dalle aziende produttrici di sanitari grazie agli impianti industriali di verniciatura che permettono una perfetta aderenza dello smalto sulla superficie metallica. Il pezzo unico della vasca da bagno, una volta prodotto, viene sottoposto al lavaggio con agenti chimici che portano sul grezzo la lega metallica. Dopodiché avviene l'asciugatura completa e la vasca viene attaccata e fatta passare nella cabina di verniciatura dove un addetto spruzza le polveri sulla superficie mediante una pistola a mano o tramite l'impianto automatico. Poi la vasca passa nel forno cosiddetto di invecchiamento che fissa la polvere di verniciatura sulla vasca. Questa lavorazione è impossibile da riprodurre a casa e se lo smalto vasca da bagno si rovina irrimediabilmente, si può correggere l'imperfezione con un pennellino o provare a riverniciare la vasca con il fai da te.
Smalto della vasca rovinato

SARATOGA - Recupera e rinnova, 88965001,375 ml - Smalto ceramico bicomp.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,19€


Smalto vasca da bagno fai da te

Verniciatura a pistola L'operazione di ripristino dello smalto vasca da bagno non è semplicissima ma seguendo poche e utili raccomandazioni è possibile effettuarla con ottimi risultati estetici. La prima considerazione da fare è la valutazione dell'entità del danno. Nel caso in cui lo smalto presenti una parte rovinata di pochissimi centimetri è meglio correggere direttamente l'imperfezione, evitando di dare lo smalto nuovo a tutta la vasca. Per mascherare le imperfezioni si può anche mettere un tappetino sul fondo della vasca o un altro accessorio anti scivolo. Se invece lo smalto della vasca è davvero irrecuperabile occorre riverniciare per intero la vasca. La due opzioni possibili sono la verniciatura a spruzzo, usando una pistola da collegare ad un compressore, oppure la verniciatura a mano. Per le operazioni a mano si potrà scegliere se usare un pennellino o un rullo liscio.

  • Verniciatura professionale Smaltare vasca da bagno è un'operazione non troppo complessa ma che prevede alcuni importantissimi accorgimenti per ottenere un risultato eccellente. La prima cosa è sicuramente la pulizia completa de...
  • Vasca da rismaltare La rismaltatura vasche da bagno viene effettuata per riportare la superficie alle condizioni originali. Le aziende produttrici di vasche da bagno trattano i metalli in appositi reparti e con macchinar...
  • Vasca bagno Rivestire la vasca da bagno non è un lavoro semplice, ma nemmeno troppo complicato. La vasca venendo a contatto con acqua e umidità si corrode molto facilmente. Con gli anni acquista un colore tendenz...
  • Tende doccia Le tende per vasca da bagno sono considerate una straordinaria soluzione che permette al pavimento del bagno di essere sempre privo di macchie d'acqua formatesi accidentalmente. Sono di semplice insta...

Pattex Bagno Sano Ripara Smalto, smalto bianco per ritocchi di scheggiature e graffi con effetto vernice, smalto silicone con potere riempitivo e pennellino, 1x50g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,29€


Attrezzatura per ripristinarlo

Rinnovo smalto vasca Per ripristinare le condizioni dello smalto vasca da bagno bisogna procurarsi l'attrezzatura adeguata. È importante, trattandosi di vernici e di prodotti chimici, munirsi delle specifiche misure di sicurezza. Occorreranno un paio di guanti, una mascherina di carta per non inalare la vernice, ed eventualmente gli occhiali protettivi se occorre operare con il viso vicino alla zona di lavoro. Bisognerà poi prendere un po' di carta abrasiva per carteggiare bene la superficie e un panno per togliere la polvere e la sporcizia residua. Servirà poi il nastro carta, quello che viene usato dai carrozzieri, per proteggere le parti da non verniciare, come ad esempio il tappo della vasca, la rubinetteria e le piastrelle. Per non sporcare il pavimento metteremo dei fogli di giornale, del cartone o del nylon.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO